REGGIO – Alla Mediterranea “La Notte dei Ricercatori”

28 settembre – Oggi, a Reggio, dalle 16.00, presso Università Mediterranea, si rinnova l’appuntamento con “La Notte dei Ricercatori”.
In occasione dell’evento, l’Università aprirà le sue porte alla città mostrando ai visitatori esperimenti e presentazioni delle attività di ricerca dell’Ateneo con stand espositivi, concerti ed iniziative a cura dell’Associazioni Studentesche negli spazi interni ed esterni di Architettura.
Alle 18.00, presso l’Aula Magna “Quaroni” di Architettura si svolgerà la cerimonia di consegna delle pergamene ai dottori di ricerca, mentre alle 21.30 la sezione concerti sarà aperta da Eugenio Bennato. Alle 23.30 sarà il momento del Dj Set di PaulCam & Tony Voice.

Il Programma

Dipartimento Digies, ore 16.30 – Apertura Expo della Ricerca a cura delle Associazioni Studentesche. L’Expo sarà arricchito da un corner informativo sull’offerta formativa dell’Ateneo a cura dell’Ufficio di Orientamento, da un Corner informativo EU dedicato alle politiche e agli strumenti di finanziamento a sostegno della ricerca e sui risultati raggiunti nell’ambito di progetti europei e nazionali.

Dipartimento dArte, ore 16.00 – 18.00 – Visita guidata con approfondimento conoscitivo delle principali attività di prova e testing, presso il BFL – Building Future Lab, Sezione TCLab (Test Lab & Test Cell), di cui è responsabile il prof. Martino Milardi, all’interno del quale si effettuano servizi di certificazione e sperimentazione nel settore delle Costruzioni.

I seminari presso il Dipartimento Digies, ore 16.30 – 21.30 – Diversi seminari scientifico divulgativi approfondiranno diverse tematiche legate alla ricerca con sperimentazioni e momenti ludici.
Alle ore 16.30, dalla durata di mezz’ora, comincia il seminario dal titolo “Augmented e Virtual Reality: nuovi modelli di valorizzazione dei beni culturali”, a cura di Aurelio Destile.
Alle 17.00 “L’Italia in cifre si fa Cruciverba”, dalla durata di un’ora, è un gioco con quesiti tratti da “L’Italia in cifre” organizzato in collaborazione con l’Istat.
Alle 18.00 “Statistico per un giorno”, seminario, dalla durata di un’ora, che consiste nella compilazione (da PC, tablet o smartphone) di un test on line per mettersi alla prova con la statistica e ricevere il proprio profilo statistico.
Alle 19.00, “Arte salvata, un restauro per Camerino”, un interessante viaggio alla scoperta del restauro della macchina processionale di Santa Maria in Via di Camerino (MC) salvata dalle macerie del terremoto.
Alle 19.30 “Il designer Antonio Aricò presenta A. Story”, a cura del Museo Diocesano di Reggio. Storia di un percorso creativo nel mondo del design internazionale.
Alle 20.00 “Cocktail molecolari: l’arte del mixologist”, a cura di Francesco Mauriello. Drink creativi e innovativi originati dalla Molecular Mixology con degustazione.
Alle 20.30 “Spaghetti Competition: costruire con la pasta”, a cura di Lucio Bonaccorsi. (rrc)