VALLEFIORITA (CZ) – La Valle delle Storie

27 novembre 2018 – La rassegna La Valle delle Storie è il festival della parola, della musica e delle immagini organizzato dal Comune di Vallefiorita, l’Associazione “Terra di Mezzo” e la Biblioteca Errante, 

Giunta alla sesta edizione, la kermesse è ormai un evento storicizzato e riconosciuto dalla Regione Calabria, in quanto in grado di valorizzare il sistema dei beni culturali e di qualificare e rafforzare l’offerta culturale presente in Calabria.

Il festival si è aperto il 23 novembre con musica popolare e reading di testi attorno alle leggende e alle tradizioni. Il cartellone di dicembre prevede gli spettacoli del Teatro della Maruca, il 1° e l’8 dicembre, e due concerti – nella Chiesa di S. Sergio e soci – con l’Orchestra Magna Graecia Flute Choir – il primo l’8 dicembre, il secondo il 30 con il Concerto per l’anno nuovo-.

Ad arricchire il Festival, Corti in Calabria, una rassegna di cortometraggi dei più importanti registi calabresi, e che sarà presentata dall’Associazione Divina Mania.

L’Assessore Giuseppe Mercurio e il sindaco di Vallefiorita Salvatore Megna esprimono grande soddisfazione «per come Vallefiorita, grazie alle attività della Biblioteca Errante, sia, in questi anni, divenuta una realtà e punto di riferimento importante nel panorama calabrese, e non solo, nel rafforzamento e nell’estensione dell’offerta culturale».

«Tutto ciò – ha commentato Gianni Paone, presidente dell’Associazione “Terra di Mezzo” – è possibile grazie all’opera dei volontari ed al contributo della rete delle associazioni presenti sul territorio, l’Associazione di promozione sociale e culturale Terra di Mezzo, la Biblioteca Errante, la Proloco, la cooperativa Liberamente ma anche con la grande disponibilità della parrocchia di S. Sergio e soci. Un fine anno quindi all’insegna della cultura e dello spettacolo in attesa poi della programmazione per il nuovo anno che si preannuncia ricca di novità e sorprese». (rcz)