;
Laterale Film Festival

Arriva a Cosenza il Laterale Film Festival con la quarta edizione

Dal 28 settembre, a Cosenza, al Cinema San Nicola, prende il via la quarta edizione del Laterale Film Festival, il festival internazionale non competitivo di arte cinematografica organizzato dall’Associazione Culturale Laterale.

Obiettivo della kermesse, che terminerà il 30 settembre, la valorizzazione dei linguaggi audiovisivi più innovativi e creativi del panorama contemporaneo e la riduzione della distanza esistente tra sperimentazione artistica e partecipazione del pubblico. Particolare attenzione, poi, è riservata ai giovani cineasti e agli indipendenti, alle opere autoprodotte e no-budget, frutto di percorsi di ricerca individuali e originali.

In questa edizione, sono 24 i film, provenienti da tutto il mondo, che sperimentano nuovi linguaggi, nuove forme d’espressione, raccontano storie in modo sorprendente, inconsueto, oppure svincolano il cinema dal racconto stesso per farne libera invenzione visiva e sonora.

Il programma

Lunedì 28 settembre, saranno proiettati

3 Dreams of horses – 2018 – Mike Hoolboom (Canada) – 6′
Resurrection Plant – 2020 – Katia Viscogliosi & Francis Magnenot (Francia) – 16′
Epoca es poca cosa – 2020 – Ignacio Tamarit & Tomás Maglione (Argentina) – 3′
Camera sick – 2019 – Jeremy Moss (Usa, Marocco) – 15′
Freeze Frame – 2019 – Soetkin Verstegen (Belgio, Germania) – 5’
Life after love – 2018 – Zachary Epcar (Usa) – 8′
Immortality of Crab – 2019 – Giacomo Manzotti (Italia) – 2′
Tomorrow – 2018 – Bo Vloors (Belgium) – 15′
Fossil Falls – 2019 – Ekaterina Selenina & Alexey Kurbatov (Russia, Usa) – 5′

Martedì 29 settembre, i film

Nimic – 2019 – Yorgos Lanthimos (Germania, Regno Unito, Usa) – 12′
Between the eyes 2 – 2019 – Heehyun Choi (Usa) – 3′
Merci mais non merci – 2019 – Alessandra Beltrame (Italy) – 14′
Mood – 2020 – Sonia Freida Knop (Russia, Germany) – 7′
They met under a ceiling sky – 2020 – Catriona Gallagher (Regno Unito, Grecia) – 21′
Self portrait with bag – 2020 – Dianna Barrie & Richard Tuohy (Australia) – 6′
Fertile – 2019 – Terry Silvester (Regno Unito) – 11′

Mercoledì 30 settembre

The Flood – 2019 – Kristijan Krajnčan (Slovenia, Croazia) – 15′
Prima luce – 2020 – Richard Ashrowan (Regno Unito) – 9′
Earth FM – 2019 – Philip Rabalais (Usa) – 11′
LT – 2018 – Ignazio Fabio Mazzola (Italia) – 3′
Dear Friend where do we go today? – 2019 – Roberto Valdivia (Italia) – 10′
Passerine in time – 2018 – Laurids Andersen Sonne (Danimarca) – 8′
Murmur – 2019 – Jan Locus & Stijn Demeulenaere (Belgio) – 10′
Chimera – 2019 – Melina Loukanidou (Grecia) – 9′. (rcs)