Coronavirus Italia

testata-covid-calabria-live

Adnkronos - rss-coronavirus www.adnkronos.com mette a disposizione dei lettori le news pubblicate con il sistema Rss. Con Rss è possibile infatti ricevere in tempo reale sul proprio computer le notizie che vengono messe on line dal Gruppo Adnkronos.

  • Covid oggi Basilicata, 275 contagi e nessun decesso: bollettino 12 agosto
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 12 Agosto 2022 at 15:51

    (Adnkronos) - In Basilicata sono 275 i nuovi casi di Sars Cov-2, su un totale di 1.136 tamponi eseguiti, e non si registra alcun decesso per Covid-19. Sono i dati del bollettino della task force regionale riferito a oggi, 12 agosto 2022. Nello stesso report sono state registrate 285 guarigioni. I ricoverati per Covid-19 sono 57 (-1) di cui 2 (-1) in terapia intensiva: 25 (di cui 2 in TI) nell'ospedale di Potenza; 32 in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 8.722. 

  • Covid oggi Lombardia, 2.975 contagi e 44 morti. A Milano 559 casi
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 12 Agosto 2022 at 15:35

    (Adnkronos) - Sono 2.975 i nuovi contagi Covid registrati in Lombardia oggi, 12 agosto 2022, secondo il bollettino della Regione. I tamponi effettuati sono stati 23.125, per un tasso di positività del 12,8%. I morti sono stati 44, per un totale di 41.919 decessi da inizio pandemia. I ricoveri ordinari negli ospedali lombardi sono 1.010 (-45) mentre quelli in terapia intensiva 28 (-13). Lo riferisce la Regione nel bollettino quotidiano.  In provincia di Milano i nuovi positivi sono 728 di cui 559 a Milano città. A Bergamo 284, a Brescia 490, a Como 137, a Cremona 164, a Lecco 94, a Lodi 94, a Mantova 206, a Monza e Brianza 211, a Pavia 195, a Sondrio 71 e a Varese 236. 

  • Covid oggi Italia, 26.693 contagi e 152 morti: bollettino 12 agosto
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 12 Agosto 2022 at 14:28

    (Adnkronos) - Sono 26.693 i nuovi contagi da coronavirus in Italia oggi, 12 agosto 2022, secondo i dati e i numeri Covid - regione per regione - del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano inoltre altri 152 morti (130 ieri) nelle ultime 24 ore. Sono 177.819 i tamponi processati (189.141 ieri), tra molecolari e antigenici, che fanno rilevare un tasso di positività al 15%, stabile rispetto a ieri. In calo ricoveri (-315 su ieri per un totale di 8.043) e terapie intensive (-15 su ieri per un totale di 306). Ecco i dati, regione per regione:  LAZIO - Sono 2.106 i nuovi contagi da coronavirus oggi 12 agosto 2022 nel Lazio, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 5 decessi. I ricoveri sono 868 (+14), 54 le terapie intensive (-2) e 5.413 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 14,8%. I casi a Roma città sono a quota 915. Nel dettaglio i contagi e i decessi nelle ultime 24 ore nelle aziende sanitarie regionali. Asl Roma 1: sono 281 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 2: sono 372 i nuovi casi e 3 i decessi; Asl Roma 3: sono 262 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 4: sono 100 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 5: sono 179 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 6: sono 209 i nuovi casi e 0 i decessi. Nelle province si registrano 703 nuovi casi: Asl di Frosinone: sono 262 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Latina: sono 262 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Rieti: sono 69 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Viterbo: sono 110 i nuovi casi e 0 i decessi.  LOMBARDIA - Sono 2.975 i nuovi contagi Covid registrati in Lombardia oggi, 12 agosto 2022, secondo il bollettino della Regione. I tamponi effettuati sono stati 23.125, per un tasso di positività del 12,8%. I morti sono stati 44, per un totale di 41.919 decessi da inizio pandemia. I ricoveri ordinari negli ospedali lombardi sono 1.010 (-45) mentre quelli in terapia intensiva 28 (-13). Lo riferisce la Regione nel bollettino quotidiano. In provincia di Milano i nuovi positivi sono 728 di cui 559 a Milano città. A Bergamo 284, a Brescia 490, a Como 137, a Cremona 164, a Lecco 94, a Lodi 94, a Mantova 206, a Monza e Brianza 211, a Pavia 195, a Sondrio 71 e a Varese 236.  EMILIA ROMAGNA - ''Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 1.791.309 casi di positività, 2.061 in più rispetto a ieri, su un totale di 10.168 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 5.500 molecolari e 4.668 test antigenici rapidi. 13 i morti. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 20,3%.I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 41 (+2 rispetto a ieri, +5%), l’età media è di 66,9 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.337 (-74 rispetto a ieri, -5%), età media 75,7 anni.Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 2 a Piacenza (invariato […]

  • Covid, maxi-studio conferma: vaccini mRna sicuri in gravidanza
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 12 Agosto 2022 at 14:27

    (Adnkronos) - I vaccini anti-Covid a mRna sono sicuri in gravidanza. La nuova conferma arriva da un ampio studio canadese pubblicato su 'The Lancet Infectious Diseases', dal quale emerge come i disturbi riportati entro la settimana successiva alla vaccinazione, che hanno richiesto assenza dal lavoro o da scuola o valutazione medica, siano stati addirittura meno frequenti tra le donne in attesa che fra quelle non incinte: 7,3% contro 11,3% dopo due dosi. Non solo: questo tipo di problemi è stato riferito anche dal 3,2% di un gruppo controllo formato da donne in gravidanza non vaccinate, elemento che suggerisce come alcuni dei sintomi sperimentati dalle mamme immunizzate potrebbero non essere nemmeno correlati all'iniezione anti Sars-CoV-2. L'indagine, promossa dalla Canadian National Vaccine Safety (Canvas) e coordinata dal British Columbia Children's Hospital Research Institute, ha esaminato dati raccolti in sette province e territori canadesi tra il dicembre 2020 e il novembre 2021. Le donne in attesa valutate per eventuali effetti collaterali post-vaccino, di età compresa tra 15 e 49 anni, sono state oltre 191mila relativamente alla prima dose e quasi 95mila relativamente alla seconda. A tutte è stato chiesto di segnalare autonomamente eventuali effetti collaterali registrati nei 7 giorni successivi a ogni dose di vaccino. Al gruppo controllo di donne incinte non immunizzate è stato invece somministrato un questionario, nel quale dovevano indicare eventuali problemi di salute avuti nei 7 giorni precedenti la compilazione.  Delle donne in gravidanza vaccinate, il 4% ha evidenziato un evento di salute significativo (con assenza dal lavoro o da scuola, o comunque impossibilità a svolgere le normali attività quotidiane, o necessità di consulto medico) dopo la prima dose e il 7,3% dopo la seconda; si è trattato nella maggior parte dei casi di sensazione generale di malessere, mal di testa/emicrania, infezione delle vie respiratorie. Delle donne non incinte vaccinate, hanno riportato eventi sanitari significativi il 6,3% dopo la prima dose e l'11,3% dopo la seconda. Gli eventi gravi (da pronto soccorso o ricovero) sono stati rari, con tassi simili e inferiori all'1%, in tutti in gruppi. Casi di aborto spontaneo o bimbo nato morto sono stati riferiti dal 2,1% delle mamme non vaccinate e dall'1,5% di quelle vaccinate.  "Grandi studi osservazionali come il nostro - afferma Manish Sadarangani, primo autore del lavoro - sono cruciali per una corretta comprensione dei tassi di eventi avversi in gravidanza dopo diverse dosi di vaccini Covid-19. Queste informazioni dovrebbero essere utilizzate per informare le donne in attesa sugli effetti collaterali che potrebbero verificarsi nella settimana successiva alla vaccinazione". In un commento all'articolo, Sascha Ellington e Christine Olson dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) americani, non coinvolte nella ricerca, osservano che "questi risultati sono coerenti" con altri […]

  • Covid oggi Sardegna, 715 contagi e 2 morti: bollettino 12 agosto
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 12 Agosto 2022 at 12:54

    (Adnkronos) - Sono 715 i nuovi contagi da covid in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 12 agosto. Si registrano inoltre altri 2 morti. 622 i nuovi casi diagnosticati da antigenico. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 3.239 tamponi. Si registrano 2 decessi: due donne di 80 e 96 anni, residenti nella provincia del Sud Sardegna.  I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 11 (+ 2). I pazienti ricoverati in area medica sono 132 (- 16). 18.660 sono i casi di isolamento domiciliare (- 859). 

  • "Omicron in Italia al 100%, sottovariante BA.5 predominante"
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 12 Agosto 2022 at 10:23

    (Adnkronos) - In Italia il 2 agosto scorso la variante Omicron di Sars-CoV-2 "aveva una prevalenza stimata al 100%, con la sottovariante BA.5 predominante" a sfiorare il 91%. E' quanto emerge dalla flash survey condotta dall'Istituto superiore di sanità (Iss) e dal ministero della Salute, insieme ai laboratori regionali e alla Fondazione Bruno Kessler. Nel dettaglio, informa l'Iss, "le principali prevalenze stimate sono: variante Omicron al 100%, di cui B.1.1.529 0,8% (range 0-6,4%); BA.1 0,3% (0-1,9%); BA.2 1,4% (0-7,7%); BA.4 6,7% (0-23,5%); BA.5 90,8% (76,5-100%)".  Per l'indagine è stato chiesto ai laboratori delle Regioni e Province autonome di selezionare dei sottocampioni di casi positivi e di sequenziare il genoma del virus. Il campione richiesto è stato scelto dalle Regioni e Pa in maniera casuale fra i campioni positivi, garantendo una certa rappresentatività geografica e, se possibile, per fasce di età diverse. In totale hanno partecipato all'indagine tutte le Regioni e Pa, e complessivamente 103 laboratori, e sono stati sequenziati 1.520 campioni. "Si osserva un significativo aumento nella numerosità dei sottolignaggi di BA.5 circolanti nel nostro Paese", "in diminuzione i valori di prevalenza di BA.2 (1,4% contro 10,3% dell'indagine precedente) e di BA.4 (6,7% contro 13,2%)", mentre lo 'spauracchio' della sottovariante a BA.2.75, ribattezzata sui social 'Centaurus', non decolla visto che da alcune settimane "si segnala la presenza di 1 sequenza riconducibile a BA.2.75", evidenzia ancora la flash survey. L'Iss suggerisce che "nell'attuale scenario è necessario continuare a monitorare con grande attenzione, in coerenza con le raccomandazioni nazionali e internazionali e con le indicazioni ministeriali, la diffusione delle varianti virali, e in particolare di quelle a maggiore trasmissibilità o con mutazioni correlate a potenziale evasione della risposta immunitaria".   

  • Covid oggi Toscana, 1.246 contagi e 10 morti: bollettino 12 agosto
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 12 Agosto 2022 at 9:48

    (Adnkronos) - Sono 1.246 i nuovi contagi da coronavirus oggi 12 agosto 2022 in Toscana, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 10 decessi.  Nel dettaglio, in Toscana sono 1.358.543 i casi di positività al coronavirus, 1.246 in più rispetto a ieri (247 confermati con tampone molecolare e 999 da test rapido antigenico). I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 1.261.997 (92,9% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 1.106 tamponi molecolari e 8.619 tamponi antigenici rapidi, di questi il 12,8% è risultato positivo. Sono invece 1.746 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 71,4% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 86.003, -0,4% rispetto a ieri. I ricoverati sono 489 (42 in meno rispetto a ieri), di cui 17 in terapia intensiva (2 in meno). Oggi si registrano 10 nuovi decessi: 2 uomini e 8 donne con un'età media di 88,9 anni. L'età media dei 1.246 nuovi positivi odierni è di 52 anni circa. 

  • Covid oggi Italia, Iss: in calo Rt, incidenza e ricoveri
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 12 Agosto 2022 at 7:27

    (Adnkronos) - Continua a migliorare la situazione Covid in Italia, sono in calo in calo Rt, incidenza e ricoveri. "Scende l’incidenza settimanale a livello nazionale: 365 ogni 100.000 abitanti (5-11 agosto) contro 533 ogni 100.000 abitanti (29 luglio - 4 agosto)" evidenzia il report Covid-19 con i i dati principali del monitoraggio della Cabina di regia dell'Istituto superiore di sanità (Iss)-ministero della Salute. "Nel periodo 20 luglio – 2 agosto 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,81, in diminuzione rispetto alla settimana precedente. L’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero è anch’esso in diminuzione e sotto la soglia epidemica: Rt=0.76 al 2 agosto contro Rt=0.82 al 26 luglio", evidenzia il report.   RICOVERI - Scende ancora la pressione sui reparti Covid. "Il tasso di occupazione in terapia intensiva è in calo al 3,2% (rilevazione giornaliera ministero della Salute all'11 agosto) contro 3,6% (rilevazione al 4 agosto). Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale scende al 13,0% (rilevazione all'11 agosto) contro 15,2% (rilevazione al 4 agosto)" sottolinea il report.  REGIONI A RISCHIO - Migliora il quadro epidemiologico Covid-19 delle Regioni italiane. "Due Regioni e province autonome sono classificate a rischio moderato, mentre le restanti 19 Regioni e province autonome sono classificate a rischio basso". "Sette Regioni riportano almeno una allerta di resilienza. Due Regioni riportano molteplici allerte di resilienza", precisa il report.   SCREENING - "La percentuale dei casi rilevati attraverso l’attività di tracciamento dei contatti è stabile rispetto alla settimana precedente (13% contro 12%). Stabile la percentuale dei casi rilevati attraverso la comparsa dei sintomi (44% contro 44%), e in lieve diminuzione la percentuale dei casi diagnosticati attraverso attività di screening (43% contro 44%). L’attuale situazione caratterizzata da elevata incidenza non consente una puntuale mappatura dei contatti dei casi, come evidenziato dalla bassa percentuale dei casi rilevati attraverso l’attività di tracciamento" sottolinea il report Covid-19.  

  • Covid Italia, 28.433 contagi e 130 morti: bollettino 11 agosto
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 11 Agosto 2022 at 15:03

    (Adnkronos) - Sono 28.433 i nuovi contagi da coronavirus in Italia oggi, 11 agosto 2022, secondo i dati e i numeri Covid - regione per regione - del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano altri 130 morti (113 ieri). I tamponi processati, tra molecolari e antigenici, sono 189.141 che fanno rilevare un tasso di positività pari al 15%. Restano stabili le terapie intensive con 321 ricoverati, calano i ricoveri ordinari che sono 234 in meno e 8.358 in totale.  Ecco i dati regione per regione:  LAZIO - Sono 2.361 i nuovi contagi da coronavirus oggi 11 agosto nel Lazio, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 14 morti. Si registrano 854 ricoverati (-39), 56 le terapie intensive (-1) e +5.787 guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 11%. I casi a Roma città sono a quota 1.042.   TOSCANA - Sono 1.362 i nuovi contagi da coronavirus oggi 11 agosto in Toscana, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 11 morti. Sono 1.357.297 i casi di positività al Coronavirus nella regione da inizio pandemia. i nuovi casi, 294 confermati con tampone molecolare e 1.068 da test rapido antigenico), sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 1.260.456 (92,9% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 1.249 tamponi molecolari e 9.254 tamponi antigenici rapidi, di questi il 13% è risultato positivo. Sono invece 1.933 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 70,5% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 86.308, -0,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 531 (31 in meno rispetto a ieri), di cui 19 in terapia intensiva (3 in meno). Oggi si registrano 11 nuovi decessi: 5 uomini e 6 donne con un'età media di 85,4 anni.  ABRUZZO - Sono 1.114 i nuovi contagi da coronavirus oggi 11 agosto in Abruzzo, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registra un altro decesso. Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 25.265 (-593 rispetto a ieri). Di questi, 238 pazienti (-11 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in area medica; 8 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre i restanti sono in isolamento domiciliare.Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 1127 tamponi molecolari (2435728 in totale dall’inizio dell’emergenza) e 4930 test antigenici (4178390).Del totale dei casi positivi, 105704 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+185 rispetto a ieri), 149675 in provincia di Chieti (+261), 121263 in provincia di Pescara (+295), 126359 in provincia di Teramo (+285), 11225 fuori regione (+40) e 8115 (+45) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.  SARDEGNA - In Sardegna si registrano oggi, 11 agosto, 742 ulteriori contagi da coronavirus, di cui 677 diagnosticati da antigenico. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 3749 tamponi. Lo riferisce il […]

  • Covid oggi Emilia, 2.209 contagi e 13 morti: bollettino 11 agosto
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 11 Agosto 2022 at 14:14

    (Adnkronos) - Sono 2.209 i nuovi contagi da covid Emilia Romagna secondo il bollettino di oggi, 11 agosto. Si registrano inoltre altri 13 morti. Dall’inizio dell’epidemia, nella regione si sono registrati 1.789.249 casi di positività, 2.209 in più rispetto a ieri, su un totale di 15.174 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore, di cui 6.246 molecolari e 8.928 test antigenici rapidi. Complessivamente, la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 14,5%. Continua intanto la campagna vaccinale anti-Covid. Alle ore 8 sono state somministrate complessivamente 10.756.290 dosi; sul totale sono 3.797.806 le persone over 12 che hanno completato il ciclo vaccinale, il 94,5%. Le dosi aggiuntive fatte sono 2.947.463. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 39 (-5 rispetto a ieri, -11%), l’età media è di 64,8 anni. Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.411 (-47 rispetto a ieri, -3%), età media 75,5 anni. Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 2 a Piacenza (invariato rispetto a ieri); 3 a Parma (+1); 3 a Reggio Emilia (invariato); 4 a Modena (-1); 9 a Bologna (-1); 3 a Imola (invariato); 6 a Ferrara (invariato); 1 a Ravenna (-2); 2 a Forlì (invariato); 2 a Cesena (-1); 4 a Rimini (-1). L’età media dei nuovi positivi di oggi è di 52,4 anni. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 322 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 367.938) seguita da Modena (302 su 273.059); poi Reggio Emilia (290 su 201.738), Rimini (220 su 168.713), Ravenna (211 su 168.504); quindi Parma (194 su 150.484) e Ferrara (194 su 127.562), Cesena (158 su 100.644), Piacenza (132 su 91.827), Forlì (128 su 82.918) e, infine il Circondario Imolese con 58 nuovi casi di positività su un totale da inizio pandemia di 55.862. I casi attivi, cioè i malati effettivi, sono 38.560 (-2.064). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 37.110 (-2.012), il 96,2% del totale dei casi attivi. Le persone complessivamente guarite sono 4.260 in più e raggiungono quota 1.732.994. Purtroppo, si registrano 13 decessi: 3 in provincia di Piacenza (due donne di 93 e 97 anni e un uomo di 63 anni);3 in provincia di Parma (due donne di 79 e 96 anni e un uomo di 92 anni);1 in provincia di Modena (un uomo di 89 anni);3 in provincia di Bologna (una donna di 92 anni e due uomini di 90 e 94 anni);1 in provincia di Ferrara (una donna di 92 anni);2 a Forlì (entrambi uomini di 85 e 98 anni).Non si registrano decessi nelle province di Reggio Emilia, Ravenna, Rimini, nel Circondario Imolese. In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 17.695. Rispetto a quanto comunicato nei giorni scorsi sono stati eliminati 4 casi, positivi al test antigenico ma non confermati da tampone […]

  • Covid oggi Sardegna, 742 contagi e 4 morti: bollettino 11 agosto
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 11 Agosto 2022 at 13:07

    (Adnkronos) - In Sardegna si registrano oggi, 11 agosto, 742 ulteriori contagi da coronavirus, di cui 677 diagnosticati da antigenico. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 3749 tamponi. Lo riferisce il bollettino della Regone. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 9 ( dato invariato rispetto a ieri ). I pazienti ricoverati in area medica sono 148 ( - 8 ) mentre sono 19519 i casi di isolamento domiciliare ( - 1747 ). Si registrano 4 decessi: due donne di 74 e 90 anni, residenti nella provincia di Sassari e due uomini di 70 e 77, residenti rispettivamente nella provincia di Nuoro e nella Città Metropolitana di Cagliari. Lo rende noto la Regione Sardegna 

  • Covid, Bassetti: "Quarantena light asintomatici o in autunno si blocca Paese"
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 11 Agosto 2022 at 10:12

    (Adnkronos) - Sulla mancata riduzione della quarantena per i positivi al Covid asintomatici "c'è il rischio di essere in ritardo, perché non si può pensare di arrivare in autunno, quando ci sarà una possibile ripresa dei contagi, con queste misure di isolamento. Finiamo per paralizzare il Paese". Così all'Adnkronos Salute Matteo Bassetti, direttore della Clinica di malattie infettive del Policlinico San Martino di Genova, ricordando che "sono passate ormai 3-4 settimane da quando avevo detto che sarebbe stato il caso di fare una quarantena 'light'". "L'immobilismo del ministero della Salute su questo fronte danneggia soprattutto gli italiani", avverte.  "Rischiare di tenere a casa in autunno tante persone asintomatiche non è come farlo a luglio o agosto, c'è il rischio reale che tanti servizi fondamentali si blocchino", rimarca l'infettivologo che rilancia la necessità "di cambiare ora le regole o comunque di discuterne e arrivare ad aggiornare le misure per i primi giorni di settembre". Quali potrebbero essere i nuovi parametri? "Si posso ridurre i giorni di isolamento basandosi molto sulla personalizzazione della quarantena - risponde Bassetti - quando finiscono i sintomi faccio un tampone e se negativo si può uscire. Oppure - conclude - alle fine dei sintomi, dopo 48 ore, a prescindere dal risultato del test si può uscire".  

  • Covid oggi Toscana, 1.362 contagi e 11 morti: bollettino 11 agosto
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 11 Agosto 2022 at 9:16

    (Adnkronos) - Sono 1.362 i nuovi contagi da coronavirus oggi 11 agosto in Toscana, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 11 morti. Sono 1.357.297 i casi di positività al Coronavirus nella regione da inizio pandemia. i nuovi casi, 294 confermati con tampone molecolare e 1.068 da test rapido antigenico), sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 1.260.456 (92,9% dei casi totali).  Oggi sono stati eseguiti 1.249 tamponi molecolari e 9.254 tamponi antigenici rapidi, di questi il 13% è risultato positivo. Sono invece 1.933 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 70,5% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 86.308, -0,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 531 (31 in meno rispetto a ieri), di cui 19 in terapia intensiva (3 in meno). Oggi si registrano 11 nuovi decessi: 5 uomini e 6 donne con un'età media di 85,4 anni. 

  • Corea del Nord e covid, le lacrime per Kim: “Ha avuto la febbre” - Video
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 11 Agosto 2022 at 7:22

    (Adnkronos) - "Anche se era gravemente malato con la febbre alta, non riusciva a riposarsi un attimo pensando alle persone di cui doveva prendersi cura fino alla fine della guerra contro l'epidemia". E' Kim Yo-jong, sorella minore di Kim Jong-un, a rivelare che anche il fratello è stato male, senza mai parlare di covid. E' il suo primo discorso e chi la ascolta, di fronte alla notizia, non trattiene le lacrime.   BREAKING: North Korean TV airs video and audio of the leader’s sister Kim Yo Jong giving a speech for the first time. The audience is shown crying as she says Kim Jong Un had a fever during the COVID-19 outbreak and as she threatens South Korean authorities with "extermination" pic.twitter.com/BKuqv7GIiu— NK NEWS (@nknewsorg) August 11, 2022   Kim Jong-un ha dichiarato la "vittoria" nella lotta al coronavirus in Corea del Nord, passati tre mesi da quando Pyongyang ha riconosciuto i primi casi di "febbre". E ha comunque insistito sulla necessità di un'attenzione continua e di misure rigorose, sia per la diffusione nel mondo delle varianti del Covid-19 che per i casi di vaiolo delle scimmie. La Corea del Nord ha fatto sapere di circa 4,8 milioni di casi di "febbre" dalla fine dello scorso aprile e di 74 decesi. 

  • Covid oggi Basilicata, 243 contagi e nessun morto: bollettino 10 agosto
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 10 Agosto 2022 at 18:46

    (Adnkronos) - Sono 243 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 agosto in Basilicata, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Non si registrano morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 1.121 tamponi eseguiti. Nello stesso report sono state registrate 581 guarigioni. I ricoverati per Covid-19 sono 58 (-4) di cui 3 in terapia intensiva: 27 (di cui 2 in TI) nell'ospedale di Potenza; 31 (di cui 1 in TI) in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 9.800. 

  • Covid, scoperti super anticorpi 'pan-coronavirus'
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 10 Agosto 2022 at 18:08

    (Adnkronos) - Scienziati dello Scripps Research Institute americano hanno scoperto nei macachi anticorpi 'pan-coronavirus', "efficaci contro molte diverse varianti di Sars-CoV-2", ma anche "contro altri virus Sars come Sars-CoV-1, il patogeno altamente letale responsabile dell'epidemia del 2003". Lo studio, pubblicato su 'Science Translational Medicine', indica che "alcuni animali sono sorprendentemente più capaci di produrre questo tipo di anticorpi anti 'virus pan-Sars' rispetto agli esseri umani", offrendo ai ricercatori "indizi su come sviluppare vaccini migliori". "Se riusciamo a progettare vaccini che suscitino risposte" immunitarie "ampie, simili a quelle viste" nel nuovo lavoro, "questi potrebbero garantire una protezione maggiore contro il virus" di Covid-19 "e le varianti di preoccupazione", afferma l'autore senior Raiees Andrabi, ricercatore del Dipartimento Scripps di Immunologia e Microbiologia.  Gli anticorpi 'jolly' individuati nello studio riconoscono una porzione della proteina virale Spike relativamente più conservata, ossia presente in molti virus Sars differenti e meno incline a mutare nel tempo. Un elemento che gli autori ritengono utile per la messa a punto di "vaccini di prossima generazione", che siano "capaci di offrire una protezione aggiuntiva contro le varianti emergenti di Sars-CoV-2 e contro altri virus Sars". Nello studio scimmie macaco rhesus sono state immunizzate con la proteina Spike di Sars-CoV-2, l''uncino' che il virus usa per agganciare e infettare le cellule bersaglio. Sono state somministrate due dosi, secondo una strategia simile a quella adottata con i vaccini anti-Covid a mRna. Diversamente da quanto accade nell'uomo dopo la somministrazione di questi prodotti, si è visto però che i macachi sviluppavano un'ampia risposta anticorpale neutralizzante contro il virus, comprese varianti come Omicron.  Incuriositi da questa netta differenza, gli scienziati hanno deciso di approfondire la struttura dei 'super anticorpi' dei macachi, scoprendo che riconoscono una regione di Spike diversa da quella a cui mirano la maggior parte degli anticorpi umani: un'area maggiormente conservata, appunto, collocata più lateralmente sul bordo del punto di legame tra Spike e il recettore Ace2 delle nostre cellule. Si tratta di una zona "importante, comune a più virus Sars, e che finora è stata solo raramente bersaglio di anticorpi umani", evidenzia il co-autore senior dello studio Ian Wilson, a capo del Dipartimento Scripps di Biologia integrata strutturale e computazionale, che suggerisce l'opportunità di studiare "strategie aggiuntive da sfruttare per convincere il nostro sistema immunitario a riconoscere questa particolare regione del virus". Il gene del macaco che codifica per questi super anticorpi neutralizzanti anti-Sars - rimarcano inoltre gli autori - è Ighv3-73, diverso dal gene Ighv3-53 che regola la risposta immunitaria dell'uomo, che è potente, ma con uno spettro molto più ristretto. Secondo i […]

  • Covid, contagi e morti: ultimo report Oms
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 10 Agosto 2022 at 16:06

    (Adnkronos) - Contagi Covid sostanzialmente stabili (+3%) in 7 giorni a livello globale, con oltre 6,9 milioni di nuovi casi segnalati, e un calo del 9% dei nuovi decessi che si attestano a oltre 14mila. E' quanto riporta il bollettino settimanale dell'Organizzazione mondiale della sanità, relativo al periodo 1-7 agosto. Complessivamente, da inizio pandemia salgono a quasi 582 milioni i contagi confermati e a oltre 6,4 milioni i morti. La regione europea segna una riduzione sia dei nuovi casi (oltre 1,9 milioni, -7%) sia dei nuovi decessi (oltre 4.700, -15%), con l'Italia che riporta un calo di oltre un quarto sul fronte dei contagi e di oltre il 10% per le morti.  Il numero di nuovi casi settimanali è salito nella regione Pacifico occidentale (+29%), mentre sono rimasti stabili o sono diminuiti, oltre che nella regione europea, nelle regioni africana (-46%), Americhe e Mediterraneo orientale (-22%), e Sudest asiatico (-3%). I nuovi decessi segnano una crescita nel Mediterraneo orientale (+19%), mentre si sono ridotti o sono stabili, oltre che nella regione europea, in quella africana (-73%), nelle Americhe (-10%), nel Sudest asiatico (-1%) e nel Pacifico occidentale (+4%). A livello nazionale, il numero più alto di nuovi casi settimanali è stato segnalato da Giappone (1.496.968, +9%), Usa (759.806, -19%), Repubblica di Corea (713.078, +26%), Vietnam (571.458) e Turchia (406.322). In testa per nuove morti ci sono invece Usa (2.764, -2%), Brasile (1.445, -21%), Italia (1.059, -12%), Giappone (1.002, +53%) e Spagna (654, +23%). Nella regione europea, 7 Paesi hanno registrato aumenti del 20% o superiori dei nuovi casi settimanali, con gli incrementi più alti riportati da Repubblica di Moldavia (+64%), Federazione Russa (+60%) e Andorra (+57%). Relativamente ai contagi, i numeri maggiori riguardano Turchia (406.322), Germania (331.512, -33%) e Italia (283.998, -28%), mentre per quanto riguarda i nuovi decessi in 7 giorni in testa ci sono Italia, Spagna (654, +23%) e Francia (492, -19%). 

  • Covid oggi Sicilia, 2.189 contagi: bollettino 10 agosto
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 10 Agosto 2022 at 15:01

    (Adnkronos) - Sono 2.189 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 agosto in Sicilia, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. I nuovi casi sono stati individuati su 13.513 tamponi processati. Gli attuali positivi nell'Isola sono 119.546 (6.696 in meno rispetto a ieri). Il dato è contenuto nel bollettino quotidiano del ministero della Salute, da cui emerge che in un solo giorno i guariti sono stati 8.862, mentre dei 23 decessi riportati (11.857 dall'inizio dell'emergenza pandemica) solo due si sono registrati oggi, mentre gli altri si riferiscono tutti ai giorni scorsi. Degli attuali positivi i ricoverati con sintomi sono 778, mentre si trovano in terapia intensiva 38 pazienti. Questa la ripartizione su base provinciale dei nuovi casi: 387 a Palermo, 469 a Catania, 433 a Messina, 149 a Ragusa, 234 a Trapani, 159a Siracusa, 95 a Caltanissetta, 219 ad Agrigento e 44 a Enna. 

  • Covid oggi Lombardia, 3.740 contagi e 13 morti: bollettino 10 agosto
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 10 Agosto 2022 at 14:44

    (Adnkronos) - Sono 3.740 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 agosto 2022 in Lombardia, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 13 decessi. I nuovi casi di positività a fronte di 26.643 tamponi effettuati, di cui è risultato positivo il 14%. In totale 41.839 decessi da inizio pandemia. I ricoverati in terapia intensiva sono 42 (5 in più di ieri) mentre nei reparti Covid ordinari sono 1.081 (-56).  In provincia di Milano i contagi sono 901, di cui 335 nella città capoluogo. Seguono le province di Brescia (+589), Bergamo (+397), Monza e Brianza (+335), Varese (+276), Pavia (+220), Cremona (+216), Mantova (+206), Como (+181), Lodi (+128), Lecco (+101) e Sondrio (+80). 

  • Covid Italia, 31.703 contagi e 145 morti: bollettino 10 agosto
    by webinfo@adnkronos.com (Web Info) on 10 Agosto 2022 at 14:29

    (Adnkronos) - Sono 31.703 i nuovi contagi da coronavirus in Italia oggi, 10 agosto 2022, secondo i dati e i numeri Covid - regione per regione - del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano altri 145 morti. I tamponi processati, tra molecolari e antigenici, sono 201.509 che fanno rilevare un tasso di positività pari al 15,7%. Calano i ricoverati in terapia intensiva, che sono 321, 10 in meno di ieri, e i ricoveri ordinari, 8.592 in totale e 224 in meno di ieri.  ECCO I DATI REGIONE PER REGIONE  LAZIO - Sono 2.415 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 agosto 2022 nel Lazio, secondo dati dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 10 morti. Nel dettaglio su un totale di 25.842 tamponi, si registrano 893 i ricoverati (-16), 57 le terapie intensive (-1) e +7.038 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 9,3%. I casi a Roma città sono a quota 1.029. Nella Asl Roma 1: sono 353 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 2: sono 383 i nuovi casi e 5 i decessi; Asl Roma 3: sono 293 i nuovi casi e 1 decesso; Asl Roma 4: sono 200 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 5: sono 174 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl Roma 6: sono 207 i nuovi casi e 1 decesso. Nelle province si registrano 805 nuovi casi. Asl di Frosinone: sono 267 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Latina: sono 360 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Rieti: sono 58 i nuovi casi e 0 i decessi; Asl di Viterbo: sono 120 i nuovi casi e 2 i decessi. LOMBARDIA - Sono 3.740 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 agosto 2022 in Lombardia, secondo dati e numeri dell'ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registrano altri 13 decessi. I nuovi casi di positività a fronte di 26.643 tamponi effettuati, di cui è risultato positivo il 14%. In totale 41.839 decessi da inizio pandemia. I ricoverati in terapia intensiva sono 42 (5 in più di ieri) mentre nei reparti Covid ordinari sono 1.081 (-56).  In provincia di Milano i contagi sono 901, di cui 335 nella città capoluogo. Seguono le province di Brescia (+589), Bergamo (+397), Monza e Brianza (+335), Varese (+276), Pavia (+220), Cremona (+216), Mantova (+206), Como (+181), Lodi (+128), Lecco (+101) e Sondrio (+80).  EMILIA ROMAGNA - Sono 3.488 i nuovi contagi da coronavirus oggi 10 agosto in Emilia Romagna, secondo i dati dell'ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 21 morti. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, nella regione si sono registrati 1.787.044 casi di positività. I nuovi contagi sono stati individuati su un totale di 13.746 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 44 (+1 rispetto a ieri, +2%), 1.458 negli altri reparti Covid (+12 rispetto a ieri, +1%). Questi i dati - accertati alle 12 di oggi sulla base delle richieste istituzionali - relativi all’andamento dell’epidemia in regione. Le persone complessivamente guarite sono 3.093 in più e raggiungono quota 1.728.734. I […]