LAMEZIA – La mostra didattica “Give me five”

Questo pomeriggio, a Lamezia Terme, alle 17.30, al Chiostro Caffè Letterario, s’inaugura la mostra didattico del Liceo Classico-Artistico “Fiorentino” Give me five.

La mostra, che si può visitare fino al 25 gennaio, è divisa in tre sezioni: la prima, composta dalle opere che i Maestri Maurizio CarnevaliFrancesco Antonio CaporaleAntonio PujiaAntonio SaladinoPaolo Ferraina, e Federico Losito hanno dedicato alle mani, tema principale della mostra. La seconda sezione, invece, ospiterà le opere che gli studenti dell’artistico hanno realizzato nel primo periodo scolastico, mentre la terza è dedicata al concorso del gruppo Arte_ficio, rivolto alle Scuole Medie del territorio e a tutti coloro che si accostano all’arte non in forma professionale. (rcz)

 

LAMEZIA – Giovedì torna Sorsi di città con un evento dedicato a Firenze

Giovedì 23 gennaio, a Lamezia Terme, a i 3 Bicchieri, alle 19.30, torna l’aperitivo letterario Sorsi di città con un incontro dedicato a Firenze.

La rassegna, un viaggio attorno alla cultura letteraria, musicale e gastronomica della città, questa volta avrà come protagonista la città di Firenze, culla del Rinascimento e simbolo della cultura e dell’arte. Conduce l’incontro Antonio Pagliuso, redattore web e stampa e ideatore della rassegna culturale Suicidi letterari.

L’aperitivo che accompagnerà la serata sarà riadattato con alcune prelibatezze della cucina fiorentina. (rcz)

 

CATANZARO – Festa dell’Architetto, consegnati i riconoscimenti alla carriera

Grandi emozioni durante la Festa dell’Architetto 2020, organizzata dall’Ordine degli Architetti della provincia di Catanzaro con il patrocinio della Fondazione Architetti di Catanzaro e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Catanzaro.

La serata, svoltasi al Complesso Monumentale del San Giovanni, ha visto la consegna dei Premi alla Carriera a Giuseppe Casale, Nicola De Luca, Attilio Mazzei, Vincenzo Munizza, Mario Panarello, Antonio Raffaele Riverso, Claudio Sdanganelli, Marcello Sestito, Francesco Suraci e Giuseppe Antonio Zizzi.

I riconoscimenti, per i 25 anni di iscrizione all’Ordine, invece, sono stati consegnati a Claudio Bongarzone, Pietro Campagna, Francesca Carito, Giuseppe Capocasale, Giovanni Clasadonte, Luciano Desinopoli, Luigi M. Folino, Silvia Frustaci, Annunziata Gigliotti, Antonello Grande, Giuseppe E. Grillo, Luigi Giovanni Guerrieri, Alessandro Masciari, Grazia Francesca Pascuzzi, Adriana Perri, Francesco G. Pultrone, Aglae Scicolone, Roberto Simmaco, Antonio Voci.  Per i 50 anni a Giovanni Angelo Alcaro, Teresa Gualtieri e Rosario Scamardì.

«L’Ordine di Catanzaro – ha dichiarato Pino La Scala, presidente dell’Ordine degli Architetti – è sempre stato un punto di riferimento per tutta la Calabria. I colleghi premiati, con la loro competenza e passione hanno dato lustro a questa professione che dovrebbe essere più tutelata dalle istituzioni pubbliche».

«Vedere la sala gremita di colleghi – ha dichiarato il presidente della Fondazione degli Architetti di Catanzaro, Eros Corapi – in occasione di un importante momento di condivisione, riempie il cuore. Quest’Ordine è una famiglia di professionisti che amano e credono nel territorio e si distinguono quotidianamente per il loro modo di lavorare».

Commovente il momento-ricordo dedicato al giovane architetto Sergio Mirante, recentemente scomparso. La serata è stata allietata dall’accompagnamento musicale del quartetto composto da Paola Riccardi al pianoforte, Leo Stratoti al violoncello, Davide Stratoti al violino e Domenico Gervasi al flauto.

I partecipanti hanno potuto visitare anche la mostra Il trionfo delle meraviglie. Bernini e il Barocco Romano, ospitata nelle sale del San Giovanni. (rcz)

CATANZARO – Il libro “Charlotte Salomon. I colori dell’anima”

Questo pomeriggio, a Catanzaro, alle 18.00, al Centro Polivalente per i Giovani, la presentazione del libro Charlotte Salomon. I colori dell’anima a cura di Ilaria FerramoscaGian Marco De Francisco.

L’evento è stato organizzato da Venti d’Autore in collaborazione con la Libreria Ubik di Catanzaro.

Intervengono gli autori ed Emiliano Lamanna, di Venti d’Autore. Modera Daniela Fazio.

Il libro è edito da Becco Giallo.

Charlotte Salomon Berlino, 16 aprile 1917 – Auschwitz, 10 ottobre 1943) è una giovane pittrice ebrea in lotta con un destino che ha già segnato le donne della sua famiglia, facendole conoscere la depressione e il suicidio.

Nel momento di maggior disperazione, Charlotte trova nella parte più profonda di sé, nel dolore e nella follia, la forza creativa per reinventare la sua vita: in poco meno di due anni produce un’opera in 1.300 fogli in cui si incrociano pittura, scrittura, teatro e musica. è il racconto della sua infanzia, degli studi, dei suicidi della nonna e della madre, delle sue relazioni amorose e del Nazismo.

Perseguitata proprio dai nazisti in Germania, si rifugia in Francia. Ma dopo un rastrellamento della Gestapo, la morte da cui fuggiva attraverso l’arte la raggiunge nell’inferno di Auschwitz, a soli 26 anni. (rcz)

 

SERRASTRETTA (CZ) – Ritorna la rassegna “Catàgeios. L’antro dell’artista”

Al via, a Serrastretta, negli spazio di Palazzo Pingitore, la rassegna artistica Catàgeios. L’antro dell’artista – Le opere e i giorni organizzata da Pramantha Arte e a cura Antonio Bruno Umberto ColosimoMaria Rosaria Gallo.

La rassegna, organizzata in collaborazione con la Biblioteca Comunale Luis Scalese, il Comune di Serrastretta e l’Associazione chitarristica Teresa De Rogatis, prevede sette appuntamenti espositivi dalla durata di due giorni ciascuno che saranno accompagnati da momenti musicali a cura dell’Associazione chitarristica “Teresa De Rogatis”, e avranno cadenza mensile.

Il primo appuntamento è per oggi, sabato 18 gennaio, alle 17.30, a Palazzo Pingitore con la mostra collettiva di pittura, scultura, fotografia e video. L’esposizione sarà il saggio del programma con la presentazione dei 17 artisti protagonisti del progetto: Filippo AndronicoFrancesco Maria CaberlonAistè Gabrielè ČerniūtèAlberto Dal BòIndrè ErcmonaitèLudmila KazinkinaKristina KurilionokGabrielè LabanauskaitèMarco MiloneAuskè PetrulienèSalvatore Pujia, Vidas PoskusLeo RayEdtichia TzanetoulakouAmèlie WaldbergSimona Žilènaitè, Gilija Žukauskienè.

Presentano la mostra Antonio Bruno Umberto Colosimo, direttore del progetto e l’artista Kristina Kurilionok. (rcz)

 

CATANZARO – Il libro “Italo, con te partirò”

Oggi pomeriggio, a Catanzaro, alle 17.00, nell’Aula Magna del Convitto “P. Galluppi”, la presentazione del libro Italo, con te partirò. La storia shock di un anziano malato di Alzheimer di Michela Farabella.

L’evento è stato organizzato da Carello Edizioni in collaborazione con Catanzaroinforma.it.

Intervengono l’autrice, Danilo Carello, editore, Rita Nisticò, neurologo e ricercatore CNR, don Pino Silvestre, docente di Teologia Dogmatica, e Francesca Caravona, docente di Religione.

Modera il giornalista Davide Lamanna. Gli interventi musicali sono a cura del Maestro Gianluca Paravati.

Il libro è edito da Carello Editore. (rcz)

LAMEZIA – La presentazione del Premio Letterario “Un Ragazzo di Calabria”

Domani mattina, a Lamezia Terme, alle 10.00, nella “Sala inclusion” del Chiostro Caffè Letterario, la presentazione del Concorso Letterario “Un ragazzo di Calabria – Panoramica di Primavera 2020”.

L’iniziativa, tratto dal film Un Ragazzo di Calabria di Luigi Comenicini, coinvolge gli Istituti scolastici a livello regionale, ed è promossa dall’Ente di Promozione Libertas Sport Calabria, dalla Fidal Calabria e dall’ASD Nicholas Green.

Intervengono Paolo Mascaro, sindaco di Lamezia Terme, Luisa Vaccaro, assessore allo Sport Comune di Lamezia Terme, Giuseppe Furgiuele, dirigente ASD Nicholas Green, Pietro Gatto, presidente ASD Nicholas Green, Ignazio Vita, presidente Fidal, e Santino Mineo, presidente Libertas. (rcz)

 

CATANZARO – Al San Giovanni la “Festa dell’Architetto 2020”

Questo pomeriggio, al Complesso Monumentale del San Giovanni di Catanzaro, si celebra l’edizione 2020 della Festa dell’Architetto, organizzata dall’Ordine degli Architetti della provincia di Catanzaro con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura del Comune e della Fondazione Architetti di Catanzaro.

Intervengono Pino La Scala, presidente facente funzione dell’Ordine degli Architetti di Catanzaro, Eros Corapi, presidente della Fondazione degli Architetti di Catanzaro e il sindaco Sergio Abramo.

Nel corso della serata, arricchita dalla musica del quartetto composto da Paola Riccardi al pianoforte, Leo Stratoti al violoncello, Davide Stratoti al violino e Domenico Gervasi al flauto, saranno conferiti i Premi alla Carriera ad alcuni professionisti della provincia.

Infine, si potrà visitare la mostra Il trionfo delle meraviglie. Bernini e il Barocco Romano, ospitata al Complesso del San Giovanni fino al 29 febbraio 2020. (rcz)

LAMEZIA – L’incontro di approfondimento storico sul patrimonio

A Lamezia Terme è in corso, nell’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo di S. Eufemia, l’incontro di approfondimento storico, che rientra nell’ambito del progetto Un patrimonio da conoscere, un’identità d conquistare.

Il progetto, infatti, è inserito nel Piano Triennale dell’offerta formativa della scuola per l’area tematica Ambiente e territorio, destinato ad ampliare il curriculo formativo delle classi quinte della primaria e prime della secondaria di primo grado, che prevede nella sua esplicazione formativa anche numerosi laboratori con artisti e creativi territoriali.

Introduce il dirigente scolastico Fiorella Careri. Intervengono Luisa Vaccaro, assessore comunale per il Turismo e il Territorio, e gli storici Italo LeoneLucio Leone, che si soffermeranno sul Bastione di Malta, sull’Abbazia di S. Eufemia, sulla Chiesa di S. Giovanni e sui resti dell’abitazione del Balì a S. Eufemia Vetere, sulle Torri costiere. (rcz)