SAVELLI (KR) – Al Parco Astronomico Lilio “La Notte delle Stelle Cadenti”

Domani sera, a Savelli, alle 21.30, al piazzale antistante il Parco Astronomico Lilio, l’evento La Notte delle Stelle Cadenti.

L’evento, organizzato dal Parco Astronomico, prevede osservazioni al telescopio, planetario sotto le stelle e tanto altro con le guide esperte. Inoltre, il telescopio è stato messo a disposizione dall’Associazione Astronomica “Luigi Lilio”.

«Vi Aspettiamo come sempre – si legge sulla pagina Facebook – per godere delle meraviglie del cielo notturno e delle stelle cadenti di agosto che quest’anno saranno maggiormente visibili grazie all’assenza della Luna che negli ultimi anni ha disturbato parecchio».

La prenotazione è obbligatoria, mentre l’ingresso è a offerta libera. (rkr)

CROTONE – L’avvocato Rocca chiede l’approvazione della legge regionale contro il bullismo e il cyberbullismo

Salvatore Rocca, consigliere dell’Ordine degli Avvocati di Crotone e presidente del Movimento Forense di Crotone, auspica che il Consiglio regionale della Calabria approvi, in tempi brevi, la proposta di legge di Prevenzione e contrasto dei fenomeni del bullismo e cyberbullismo, redatta dal già Segretario del Corecom, Frank Mario Santacroce, ed approvata da tutto il comitato.

Il testo presentato ha la funzione importante di colmare un vero e proprio vuoto legislativo rispetto a problemi di nuova e crescente evidenziazione sociale, ancora spesso non sufficientemente conosciuti dagli stessi operatori della formazione, dell’educazione e dell’istruzione.

La proposta, prendendo le mosse dall’intenso lavoro seminariale e convegnistico svolto dal Corecom insieme al Movimento Forense, segue a una fortunata campagna di sensibilizzazione che ha raccolto l’unanime consenso dei professionisti, degli insegnanti e degli istituti coinvolti.

«Si tratta – ha spiegato Rocca – di un passaggio di grande significato, che punta alla conoscenza, alle competenze, alla prevenzione. E, in linea con lo spirito che anima tutte le iniziative culturali del Movimento, alla tutela dei diritti. La bozza di legge è composta da 11 articoli individua anche la composizione di un tavolo tecnico permanente e lo stanziamento di fondi per la realizzazione di progetti sull’educazione al web nelle scuole calabresi».

«Sicuri – ha concluso il presidente del Movimento Forense – che il nuovo consiglio regionale saprà dare pronta e immediata esecuzione e approvazione alla legge». (rkr)

 

 

MELISSA (KR) – Tornano le osservazioni astronomiche di “Stelle e Miti”

Domani sera, a Torre Melissa, alle 21.30, alla Torre Aragonese, torna l’appuntamento Stelle e Miti, le osservazioni astronomiche e racconti mitologici organizzati dal Circolo Ibis di Crotone.

Le guide del circolo, infatti, accompagneranno i partecipanti a riconoscere le costellazioni di Agosto visibili nel cielo, menzionando i miti classici ad esse collegate ed imparando ad usare il telescopio galileiano.

Durante la serata degustazione di prodotti tipici rurali offerta dal Gal Kroton.

Prenotazione obbligatoria segreteria circolo ibis per l’ambiente al  349 4674358. (rkr)

CIRÒ (KR) – Torna l’edizione 2020 di “Sere d’Estate”

Da domenica 9 agosto, a Cirò, nel borgo storico, al via l’edizione 2020 di Sere d’Estate, il calendario degli eventi estivi organizzato dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Paletta.

Fino al 21 agosto, dunque, si susseguiranno spettacoli ed eventi sia culturali che di puro intrattenimento, oltre che quelli dedicati al vino, in quanto Cirò rappresenta la Calabria dei Vini in tutto il mondo.

Ai visitatori, dunque, non resta che addentrarsi nei vicoli del Borgo antico alla scoperta del Castello Carafa, posto nella parte alta del vecchio borgo, della Casa-Chiesetta di San Nicodemo da Cirò, o anche Nicodemo di Mammola situata nel primo quartiere nato a Cirò, il Portello (A ruga dù Porteddù in dialetto cirotano), di Palazzo Adorisio, posto nella parte meridionale del paese, in Via Lilio, l’antica via di S. Giuseppe, nel quartiere ebraico, che è uno dei tanti palazzi patrizi di Cirò. Degni di una visita anche Palazzo Zito che ospita  il Museo contadino e quello di Luigi Lilio, medico, astronomo e matematico italiano che fu l’ideatore della riforma del calendario Gregoriano.

Tutti i giorni sia il castello che i musei saranno aperti dalle 18.00  fino alle ore 22.00 mentre durante la settimana dalle 8,00 alle 13.00. Le visite di gruppo hanno necessità di essere prenotate per l’esposizione Arte al Castello, mostra internazionale organizzata dalla Associazione Culturale Leonardo da Vinci.

Il programma

Domenica 9 agosto, si parte alle 21.30, a Piazza della Legalità e delle Libertà, con Miss Magna Grecia, a cura di Movida Moda Eventi; lunedì 10 agosto, alle 21.30, alla terrazza Palazzo dei Musei, la Notte di Vini – Note di Stelle, una serata dedicata all’osservazione delle stelle, con sottofondo la musica del compositore Stefano Renda e del violinista Gianfrancesco Federico e un buon bicchiere dei vini migliori di Cirò. Inoltre, è previsto uno speciale televisivo con la conduzione di Anna Aloi.

Mercoledì 12 agosto, alle 18.00, incontri di vini nel borgo antico, con l’evento online – il dietro le quinte – della performance dell’artista Valerio Cosco a cura dell’Associazione Culturale Le Quattro Porte (l’evento è online). Speciale televisivo con la conduzione di Anna Aloi.

Giovedì 13 agosto, alle 21.30, a Piazza Mavilia, l’evento Gino “Tu sei qui” in onore dell’artista Gino Colicchio; venerdì 21 agosto, alle 21.30, l’evento con gli attori di Gomorra(rkr)

CUTRO (KR) – L’estemporanea di pittura “Alla riscoperta dei calanchi del marchesato”

Questo pomeriggio, a Cutro, al via la seconda edizione dell’Estemporanea di pittura – Percorso delle cinque Chiese dal titolo Alla riscoperta dei calanchi del marchesato.

L’evento è stato organizzato dalle Parrocchie SS. Annunziata e del SS. Crocifisso con la collaborazione della pittrice Monica Arabia e vede la partecipazione degli artisri Alessandro CiaccoAnna ConfortiAnna MigaleDomenico LevatoGiovanni ManfredaIvana FioreJacopo PaparoLetizia FerrariMarco OliverioMarialba ColacinoMichelangelo PaparoRosanna VetturiniRosy MartinoSabina FronteraCesare Nicoletta.

Si parte, alle 16.30, con l’inizio dei lavori nel piazzale del SS. Crocifisso. Alle 21.00, la presentazione delle opere realizzate dagli artisti nella Chiesa del SS. Crocifisso. Relaziona Padre Giovanni Aitollo, interviene il giornalista Luigi Camposano. La serata sarà animata da canti francescani. (rkr)

VERZINO (KR) – Dal 12 agosto il Festival di Musica Mediterranea “Amore & Rabbia”

Prende il via, il 12 agosto, a Verzino, l’11esima edizione del Festival di Musica Mediterranea “Amore & Rabbia”, organizzato dall’Associazione Culturale “La Ginestra” Asp con il patrocinio del Comune di Verzino e della Regione Calabria.

Nel corso della manifestazione, in programma fino al 15 agosto, in programma le mostre di pittura Bluoltremare di Caterina BarlettaArte di inchiesta: Psicologia delle folle di Luigi Chiaravalloti, il laboratorio Med-Media sulle produzioni musicali, la mostra di tessuti e ricami di antiche tradizioni e la mostra degli Antichi mestieri per le vie del centro e la piazza del Centro storico.

Si parte il 12 agosto, all1 18.00, con il convegno L’impegno per una società più giusta: l’eredità del Giudice Antonio Lucisano. Intervengono Umberto Ferrari, coordinatore di Libera, i ragazzi del Campo “Estate Liberi” e Irene Lucisano. Modera la giornalista Angela De Lorenzo. Alle 21.00, il concerto del Deda World Quartet e del Lorenzo Vitolo Quartet.

Il 13 agosto, alle 18.00, la consegna del Premio Amore & Rabbia Mimmo Lucano; alle 21.00 il reading Le rughe del sorriso e altri viaggi con Carmine AbateCataldo PerriLo Squintetto.

Il 14 agosto, alle 18.00, il convegno L’Area Carsica dell’alto crotonese – Storie di esplorazioni dei gessi calabresi a cura del Gruppo Speleologico Le Grave; alle 21.00 sarà la volta del cantautore Giulio De LeoBeppe Barra.

Il 15 agosto, ultimo giorno di Festival, alle 21.00, l’Orchestra Popolare Amore & Rabbia in Racconti e suggestioni in Musica(rkr)

CROTONE – Stefano Arcuri è il nuovo presidente del Leo Club Crotone

Stefano Arcuri è il nuovo presidente, per l’anno sociale 2020-2021, del Leo Club Crotone, succedendo alla storica presidente Lucia Frontera.

Il passaggio della campana è avvenuta nell’ambito della 31esima Charter Night del Leo Club Crotone, congiuntamente alla 25esima Charter Night del Leo Club Cirò Krimisa e ospitata presso la tenuta Borgo Saverona.

L’evento, che ci si auspica possa essere inizio di un percorso di ripresa delle attività post Covid-19, si è svolto nel rispetto delle regole e delle restrizioni imposte, e ha visto la partecipazione delle autorità del distretto Leo 108Ya e delle rappresentanze dei Lions Club Crotone e Cirò Krimisa.

Il Leo Club Crotone ha, inoltre, avuto l’onore di presentare i suoi nuovi soci Labbate Antonio, Labbate Rosanna e Scerra Paola, e di conferire alla presidentessa uscente Lucia Frontera un riconoscimento per il servizio svolto alla guida del Club. (rkr)

ISOLA CAPO RIZZUTO (KR) – Inaugurato il nuovo Parco Giochi a Punta Cannone

Inaugurato, a Isola Capo Rizzuto, in zona Pinta Cannone, il nuovo parco giochi di Le Castella.

L’inaugurazione a cui hanno partecipato il sindaco di Isola Capo Rizzuto, Maria Grazia Vittimberga, l’assessore Maria Pangallo e il consigliere Andrea Liò, i consiglieri Raffaele Gareri, Domenico Bruno e Antonio Maida, segue quella già avvenuta di Capo Rizzuto e anticipa quella del centro cittadino di Isola, su Viale Gramsci: aree destinante ai più piccoli di cui l’intera comunità ne aveva bisogno, ora anche i bambini avranno modo di svagarsi.

L’idea di realizzare un parco a Punta Cannone, infatti, era stata avanzata dall’ex consigliere Guglielmo Liò con la giunta Girasole con l’approvazione del progetto, realizzato per tutta l’area dall’architetto Pasquale Lanatà, e il finanziamento economico. Il parco, poi, era stato completato ed inaugurato dalla giunta successiva ma al contempo abbandonato a se stesso in un totale stato di desolazione, tanto da essere distrutto dalla natura e dall’inciviltà di alcuni.

La giunta Vittimberga, con il consigliere Andrea Liò in prima linea, si è subito messa in moto per riportalo in vita con l’acquisto di nuovi giochi e il ripristino dell’area

«Ringrazio il sindaco per il grande impegno mostrato nella realizzazione di quest’area – ha dichiarato il consigliere Liò – una promessa mantenuta. In questo progetto sono stati coinvolti tutti, anche molti volontari e, soprattutto, il supporto di gran parte di assessori e consiglieri che hanno messo a disposizione anche la loro professionalità per questo progetto, c’è chi, ad esempio, come il consigliere Pullano che si è occupato del ripristino di tutta la parte idrica».

«Poi – ha concluso Liò – volevo ringraziare i ragazzi di San Leonardo che ci hanno regalato questa magnifica fontana, fatta interamente a mano da due maestri della pietra».

Il consigliere Gaspare Cavaliere, invece, ci tiene a sottolineare la presenza, nel parco, anche di un gioco dedicato ai diversamente abili: «È giusto che tutti i bimbi condividano questo parco, noi siamo per l’inclusione e non per la divisione, cerchiamo sempre di non dimenticarci di nessuno ogni qual volta che realizziamo un’opera». (rkr)

SANTA SEVERINA (KR) – Il 10 agosto al Castello “Stelle e Miti”

Il 10 agosto, a Santa Severina, dalle 21.30, al Castello, l’evento Stelle e Miti organizzato dal Circolo Ibis Crotone in collaborazione con il Comune di Santa Severina, Borghi più belli d’Italia, Proloco siberene, Coop. Aristippo, Gal Kroton, Arci Crotone.

Dopo il successo del primo appuntamento, le guide le Circolo Ibis guideranno i partecipanti a riconoscere le costellazioni di agosto, visibili nel cielo, menzionando i miti classici ad esse collegate ed imparando ad usare il telescopio galileiano.

La prenotazione è obbligatoria, e possono partecipare un massimo di 40 persone. (rkr)

CROTONE – Il libro “I piedi nel mare, la musica in mente”

Oggi, a Crotone, alle 18.00, al Museo e Giardini di Pitagora, la discussione sul libro I piedi nel mare, la musica in mente. vita di Vincenzo Scaramuzza ed altre storie di Francesco Stumpo.

L’evento è stato organizzato da Incontri Musicali Mediterranei in collaborazione con il Museo e Giardini di Pitagora.

Il libro è edito da Giancarlo Zedde Editore(rkr)