VIBO – Domani l’incontro con Andrea Cozzo

Domani mattina, a Vibo Valentia, alle 10.30, presso l’Aula Magna del Liceo Classico Morelli, l’incontro con Andrea Cozzo, autore del libro Stranieri. Figure dell’Altro nella Grecia antica.

L’evento rientra nell’ambito della 17esima edizione del Progetto Gutenberg Fiera del Libro, organizzato dall’Associazione Gutenberg Calabria.

Il libro è edito da Di Girolamo Editore. (rvv)

TROPEA – Il Premio alla Professionalità

Questo pomeriggio, a Tropea, alle 17.30, presso il Museo Diocesano, la cerimonia di conferimento del Premio alla professionalità alla giornalista Vittoria Saccà.

Il Premio, giunto alla 18esima edizione, ed istituito dal Rotary Club Tropea, presideuto da Ugo Sammartino, viene conferito ad una persona che si è particolarmente distinta nella sua professione. Per questa edizione, il Premio è dedicato al mondo del giornalismo.

L’evento, infine, sarà arricchito dagli intermezzi musicali a cura dei Maestri Chiara Laureana (violino) e Assunta Gigantino (violoncello). (rvv)

TROPEA – L’evento “Tropea Photowalk”

Oggi, a Tropea, alle 14.30, l’evento Tropea Photowalk, un evento alla scoperta della “Perla del Tirreno” organizzato dall’Associazione Storico Culturale Libertas con il patrocinio del Comune di Tropea.

Si parte dal parcheggio del Santuario di Santa Maria dell’Isola Tropea, per poi proseguire alla scoperta della storia e delle particolarità di una delle località più suggestive della Calabria, con il sostegno inoltre di alcune attività e strutture ricettive del luogo.

L’evento sarà arricchito da una degustazione di prodotti tipici offertidalla Cooperativa Artemide. (rvv)

MONTEROSSO CALABRO (VV) – Al via il Festival “L’arte del corto…”

Domani, a Monterosso Calabro, presso il Teatro Comunale, il Festival L’arte del corto, giunto alla quarta edizione.

Il Festival, che negli anni si è rivelato un trampolino di lancio per i giovani registi, è stato ideato da Antonio Lampasi, sindaco di Monterosso Calabro, con l’obiettivo di promuovere il territorio e le sue bellezze attraverso l’arte del cinema: i registi partecipanti, infatti, sono chiamati a girare i propri lavori nei paesi coinvolti, facendone conoscere gli aspetti che più colpiscono gli artisti.

«Il festival – ha spiegato il sindaco Lampasi – è unico al mondo nel suo genere. “L’arte del corto…”, come conferma la sua grande crescita in pochi anni, può costituire un volano di promozione culturale del territorio calabrese oltre i confini nazionali».

In gara, tre film girati in diversi paesi: Maierato di Davide Manganaro, ambientato a Maierato, La bambina e il gigante, di Antonio Grande, ambientato a Pizzoni, e Mood Swing, di Alessandro Capomolla, ambientato a Monterosso.

La manifestazione sarà anticipata, alle 17.00, da una sezione dedicata ai film stranieri fuori concorso, dimostrando un ampliamento che va oltre i confini del Comune vibonese. (rvv)

A Tropea la finale del Concorso “Nuovi Talenti Festival”

A Tropea, oggi, la finale nazionale del Concorso Nazionale Nuovi Talenti Festival, giunto all’ottava edizione.

L’evento è stato realizzato da Momenti Sonori srl con il contributo ed il patrocinio del NUOVO IMAIE l’Istituto Mutualistico Artisti Interpreti ed Esecutori  e dall’AFI  l’Associazione Fonografici Italiani, storica Associazione di categoria dei Fonografici Italiani che di recente ha festeggiato i 70 anni di attività, e patrocinato dal Comune di Tropea.

La manifestazione, condotta da Domenico Notaris, si svolgerà a Piazza Cannone alle 21.00,e. vedrà i 12 finalisti, provenienti da ogni parte d’Italia, esibirsi in un brano che sarà valutato una giuria composta da produttori e discografici a livello nazionale, da addetti ai lavori e giornalisti del settore. Attesi, in giuria, Matteo Amantia, voce e leader degli Sugarfree, la web star Francesco SerraRosario Canale, in arte Kram, e Lorenzo Fragola.

Al vincitore assoluto, l’organizzazione produrrà un brano inedito, che diverrà un CD ed video i quali saranno promossi a livello nazionale su Radio e Tv. All’artista, inoltre, sarà organizzato un tour live di carattere nazionale, oltre alla presentazione alle selezioni della categoria giovani del prossimo Festival della canzone Italiana di Sanremo. (rvv)

PASSANACONI DI CESSANITI (VV) – Il Raduno dei Giganti

Il 18 maggio, a Passanaconi di Cessaniti, al via il secondo Raduno dei Giganti.

La manifestazione, organizzata dal Comitato di San Nicola, vedrà dieci gruppi di Giganti sfilare nel ricordo di una tradizione che accomuna Spagna, Sicilia e Calabria con impresso il simbolo della libertà.

«Si tratta – si legge in una nota degli organizzatori – di un modo per ringraziarli per averci a festeggiare le nostre feste popolari fin da quando eravamo piccoli…».

Ad arricchire la manifestazione, la musica etnica dal vivo a cura dei Sonuanticu. (rvv)

VIBO – “Se voglio divertirmi leggo”, l’iniziativa dedicata ai bambini e famiglie

Prende il via, domenica 12 maggio, a Vibo, Se voglio divertirmi leggo, l’iniziativa dedicata a bambini e famiglie organizzata dal Sistema Bibliotecario Vibonese in occasione de Il Maggio dei Libri.

Si parte domenica, alle 10.30, presso il Parco Urbano di Vibo, presso lo stand Nati per Leggere a cura delle volontarie del SBV, con letture ad alta voce condivise con bambini e famiglie.

Si prosegue il 16 maggio, presso il Sistema Bibliotecario Vibonese, alle 17.00, con Il garage di Merlin. Letture ad alta voce per famiglie e bambini dai 6 mesi; il 23 maggio, alle 17.00, al SBV, Lo strano animale del signor Racine di T. Ungerer, letture ad alta voce per famiglie e bambini dai 6 mesi. Le iniziative si concluderanno il 30 maggio, alle 17.00, presso il Sistema Bibliotecario Vibonese con il libro Schizzo in città di J. Fromental. Lettura ad alta voce per famiglie e bambini dai 6 mesi. (rvv)

PIZZO – Al via il Concorso Musicale Nazionale “Antonio Anile”

Al via, a Pizzo, nell’Auditorium Comunale, la prima edizione del Concorso Musicale Nazionale “Antonio Anile” promosso dall’Istituto Omnicomprensivo “Antonio Anile” in collaborazione con il Gruppo Strumentale Orchestra di Fiati Città di Pizzo e patrocinato dal Comune e dal Conservatorio di Musica “F. Torrefranca” di Vibo Valentia.

Obiettivo del Concorso, è quello di valorizzare e diffondere la cultura, l’esperienza e la pratica musicali, incoraggiando le nuove generazioni allo studio della musica, facendo emergere e valorizzando il talento artistico e promuovendone tutte le sue declinazioni.

La manifestazione, che terminerà sabato 11 maggio, si rivolge agli studenti delle Scuole Secondarie di I Grado, e vedrà esibirsi 50 solisti e 5 orchestre provenienti da tutta Italia.

Per primi, si esibiranno i solisti, mentre le orchestre inizieranno alle 14.30, presso l’Istituto Tecnico Nautico di Pizzo, che sarà anche teatro della cerimonia di premiazione dei vincitori delle due categorie. Presenti, alla cerimonia, il sindaco Callipo e il dirigente scolastico Francesco Vinci.

A giudicare i partecipanti, una giuria composta da docenti musicisti che operano nelle Scuole Secondarie di I e II Grado e Conservatorio di Musica, e si esprimeranno su difficoltà tecniche del repertorio, coreografia, compostezza ed ordine del gruppo. (rvv)

Salone del Libro di Torino, le iniziative del Sistema Bibliotecario Vibonese

Anche quest’anno, il Sistema Bibliotecario Vibonese parteciperà al Salone del Libro, in programma a Torino dal 9 al 13 maggio presso il Lingotto Fiere.

Insieme al Sistema Bibliotecario, il Comitato Civico per il 50esimo del Museo Archeologico e il Festival Leggere&Scrivere.

Tre le iniziative previste all’interno della manifestazione torinese, realizzate in collaborazione con la Regione Calabria, presso lo stand della Regione: la prima, sabato 11 maggio, con la conversazione con Ermanno Arslan, archeologo che ha ha effettuato importanti scavi nelle aree sacre e nelle necropoli di Hipponion, portando alla luce il più importante reperto conservato nel museo di Vibo Valentia: la laminetta aurea con il bellissimo testo orfico. Si discuterà della istituzione dei Musei archeologici e della loro importanza culturale e sociale. Con Arslan interverranno le archeologhe Margherita Corrado e Maria D’Andrea e il direttore scientifico del Sistema Bibliotecario Vibonese, Gilberto Floriani.

Domenica 12 maggio, alle 15.30, la presentazione del volume Callipo 1913 di Gianfranco Manfredi con uno scritto di Vito Teti ed edito da Rubbettino Editore. Intervengono Filippo Maria Callipo, Gianfranco Manfredi, Vito Teti e Gilberto Floriani.
Il libro ripercorre 100 e più anni di storia, di una delle più importanti industrie conserviere d’Italia, ed orgoglio del vibonese.

La sera, per iniziativa del Festival Leggere&Scrivere, sarà Peppe Voltarelli a parlare del tema Strade, canzoni, città: geografia sentimentale di Peppe Voltarelli. Partecipano Gilberto Floriani e Maria Teresa Marzano. (rvv)

VIBO – Domani la mostra sui cimeli della II Guerra Mondiale

Martedì 7 maggio, a Vibo, alle 10.00, presso la Sala Congressi dell’Hotel 501, la conferenza sull’ 80esimo anniversario dell’emanazione delle Leggi razionali e sul 70esimo anniversario dell’entrata in vigore della Costituzione.

Per l’occasione, inoltre, sarà presentata una mostra documentale di cimeli della II Guerra Mondiale, patrocinata dall’Associazione Italiana Ciechi di Guerra e per Servizio Militare e dal Consiglio Regionale della Calabria.

Dopo i saluti di Italo Fioroni, presidente dell’Aicg, di Carmine De Fazio,  presidente del Regionale comm. e di Giuseppe Guetta, commissario Prefettizio del Comune, intervengono il preside Giacinto NamiaFrancesco Deodato, generale dell’Esercito Italiano ed organizzatore della mostra.

«Ci auguriamo – ha dichiarato il presidente regionale De Fazio – che l’iniziativa possa essere accolta con dalle istituzioni scolastiche ed in particolare dalle giovani generazioni che sono la speranza della nostra Patria». (rvv)