CITTANOVA (RC) – “Appunti di viaggio” di Lina Sastri

Domani sera, a Cittanova, alle 21.00, al Teatro Gentile, Lina Sastri in concerto con Appunti di viaggio – Biografia di musica.

Lo spettacolo, un racconto libero e inedito scritto e diretto da Lina Sastri, rientra nell’ambito della 18esima edizione della stagione teatrale del Teatro Gentile.

Un viaggio, sempre nuovo, nel teatro, nella musica e nel cinema italiano, attraverso i racconti di vita vissuta, gli incontri indimenticabili con le grandi personalità artistiche del nostro paese, con i poeti e i drammaturghi, gli autori e i registi.

Insieme a Lina Sastri, Filippo D’Allio (chitarra), Salvatore Minale (percussioni), Gennaro Desiderio (violino), Gianni Minale (fiati), Salvatlore Piedepalumbo (fisarmonica e tastiere) e Luigi Sigillo (contrabbasso).

Lo spettacolo è una produzione di Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro. (rrc)

LAMEZIA TERME – Il 7 dicembre Sergio Cammariere in concerto

Il 7 dicembre, arriva, per il suo primo concerto di musica d’autore, al Teatro Grandinetti di Lamezia Terme,  Sergio Cammariere.

L’evento è stato organizzato da Ruggero Pegna per il suo 33esimo festival Fatti di Musica e dall’Associazione “I Vacantusi”.

Con Sergio Cammariere, ci saranno i suoi fedeli e straordinari musicisti Amedeo Ariano (batteria), Luca Bulgarelli, (contrabbasso), Bruno Marcozzi (percussioni), Daniele Tittarelli (sax).

Nella scaletta, oltre ai grandi successi che lo hanno consacrato tra i principali nomi della musica d’autore italiana, anche i brani del nuovo album La fine di tutti i guai. In oltre due ore, non mancheranno le sue immancabili incursioni jazz, gemme preziose di un live tra i più belli del panorama italiano e internazionale.

«Sono felice di tornare nella mia terra – ha dichiarato il cantautore, più volte insignito del Riccio d’Argento di Fatti di Musica – In questo concerto ripercorrerò le fasi più significative della mia carriera. Canterò dal vivo insieme a una band molto coesa, con cui suono da vent’anni, le canzoni più note, i brani sanremesi, le mie nuove creature e anche pezzi con l’anima latina. Sarà un concerto emozionate per me, ma anche per chi verrà».

«È bello – ha dichiarato Ruggero Pegna – tornare nel teatro della mia città, in cui negli anni ho portato la storia della musica d’autore, da Fabrizio De Andrè a Lucio Dalla, da Fiorella Mannoia a Paolo Conte e molti altri. Mi auguro che Lamezia risponda con un tutto esaurito e il calore delle grandi occasioni. Ringrazio Nico Morelli e tutta l’Associazione i Vacantusi per aver voluto coorganizzare con me questo evento, un importante esempio di collaborazione tra promotori culturali della città». (rcz)

REGGIO – Omaggio a Pino Daniele

Questo pomeriggio, alle 18.00, al Cineteatro Metropolitano, omaggio a Pino Daniele con l’evento Putesse essere allero.

L’evento, che fa parte della rassegna Terzo Spazio organizzata dall’Associazione L’Amaca, è uno spettacolo che, tra musica e parole, si svilupperà fra Napoli e gli altri Sud del mondo, l’amore e la donna, i miserabili, la malinconia ed altri temi cari all’immortale Pino.

Ad esibirsi, la tribute band Pino Daniele Amodonostro, composta da Salvatore Mazzella (voce), Antonio Rasconà (chitarra), Crispino Mangano (basso), Rocco Rispoli (tastiere), Sandro Spanò (sax), Tonino Labate (batteria).

«Ricorderemo Pino Daniele tra musica e parole – ha spiegato Antonio calabrò, presidente dell’Associazione L’Amaca – Faremo un viaggio nei meravigliosi versi di Pino, nel quale toccheremo la Napoli di “Napule è”, non stereotipata “pizza e mandolino”, ma attuale, aperta ad influenze rock, blues, jazz e sudamericane, che ha superato i confini partenopei diventando un emblema universale di tutte le città del Sud del Mondo, anche di Reggio. Ma anche l’amore di “Quanno chiove” e il suo rapporto con la donna tra struggimento ed ironia».

«E ancora – ha proseguito Calabrò – la vicinanza ai miserabili di “Je so pazzo” e il suo essere cantore dei deboli che vuole mandare a morte chi li tiene sotto. E infine la nostalgia di “Putesse esse allero”, la mancanza di un qualcosa che è sentimento predominante in Pino. Come sempre, come tutti gli altri targati “L’Amaca”, sarà un evento che vuole dare in termini umani e culturali, in modo semplice, ma non superficiale, simpaticamente per stare insieme». (rrc)

CROTONE – Domani a Le Centocittà il concerto di Mikyta Tortora

Per la serie dei concerti del lunedì – Day off – al Circolo Arci Le Centocittà di Crotone, domanoi sera concerto del chitarrista Mykyta Tortora. Il giovanissimo compositore e musicista crotonese porterà sul palco le sue influenze varie che, vanno dal midwest emo allo shoegaze, dal cantautorato al post punk. Intrecciando suoni nuovi ed echi psichedelici e agrodolci lasciando parlare la sua chitarra tramite giochi di riverberi, delay e reverse. Dopo il suo passato da bassista trash metal, fonda i Sad Clowns gruppo in cui milita attualmente con vari tour nazionali e internazionali all’attivo.Mykyta presenterà il suo EP totalmente Lo-fi che lo vede solista con lo scopo di far scoprire il midwest emo e le sue sonorità. Sarà accompagnato da Emmanuele Sestito – batteria e percussioni – e Ivan De Luca – Basso. (rkr)

RENDE (CS) – Il Mood canta Rino Gaetano

Questa sera, alle 21.30, al Mood Social Club di Rende, l’evento Mano a Mano. Il Mood canta Rino Gaetano.

L’evento, prevede l’esposizione della mostra collettiva ispirata alle canzoni di Rino Gaetano di giovani illustratori provenienti da tutta Italia e il concerto, alle 21.00, dei Khatmandu Band Tributo Rino Gaetano.

Inoltre, ai primi 200, sarà regalata l’illustrazione dedicata a Rino Gaetano realizzata da Alfio Martire illustrator. (rcs)

RIZZICONI (RC) – Il concerto dell’Orchestra Tzigana

Questa sera, a Rizziconi, alle 21.15, all’Auditorium Casa Famiglia di Nazareth, il concerto dell’Orchestra Tzigana di Budapest.

Antal Szalai, considerato il miglior violino solista tzigano nel mondo, con la Sua orchestra, presenta, in una serata indimenticabile per il suo trascendentale virtuosismo e la carica emotiva che sprigiona, musiche e danze del repertorio ungherese. (rrc)

CIRÒ MARINA (KR) – Il concerto di Diego Cambareri

Questa sera, a Cirò Marina, alle 19.00, nella sede dell’Associazione Musicale “A. Vivaldi”, il concerto di Diego Cambareri.

L’evento è stato organizzato da AMA Calabria.

n grande talento destinato a una carriera internazionale presenta un programma dedicato alla musica spagnola e in particolare ad alcuni fra i più suggestivi brani del repertorio per la Chitarra Flamenca da concerto. (rkr)

PALMI (RC) – Il concerto dei Swingin’ Turtles Band

Questo pomeriggio, a Palmi, alle 18.30, alla Casa della Cultura, il concerto del Swingin’ Turtles Band.

L’evento è stato organizzato da AMA Calabria.

La band è composta da Francesca Ciommei (voce e kazoo), Sebastiano Forti (clarinetto), Franco Cirillo (sax), Quintino Protopapa (pianoforte), Alessandro Russo (chitarra), Piero Piciucco (contrabbasso) e Stefano Pacioni (batteria). (rrc)