Walter Pedullà, un grande calabrese. Oggi si racconta su Repubblica

Walter Pedullà

13 gennaio 2019 – Walter Pedullà, autore, scrittore, critico letterario, ma anche grande calabrese e uomo profondamente legato al Sud. Oggi si racconta ad Antonio Gnoli nell’inserto culturale Gulliver di Repubblica. Nato a Siderno nel 1930, Pedullà è stato Presidente della RAI, ha insegnato per 50 anni Storia della letteratura moderna e contemporanea alla Sapienza di Roma, è autore di numerosi saggi.

«Ho sempre amato la mia terra, – dice a Gnoli Walter Pedullà – il mio paese che era abbastanza ricco e consentiva, a chi ne avesse avuto, voglia di crescere».

Dalle due pagine – che suggeriamo di leggere con attenzione oggi sul quotidiano La Repubblica – viene fuori un ritratto che rende onore a questo straordinario protagonista della scena culturale italiana. Un grande critico, un grande letterato, ma soprattutto grande calabrese. (rrm)