COTRONEI (KR) – Buona la prima per la stagione teatrale

Un successo il primo spettacolo della stagione teatrale di Cotronei, inaugurata con Un calabrese a Roma di Gennaro Calabrese.

«Vedere occupate tante poltrone del Teatro Comunale – ha dichiarato il sindaco di Cotronei, Nicola Belcastro – tra i riferimenti culturali più vivaci e frequentati della provincia di Crotone, per salutare l’inizio della stagione del nuovo anno, ci convince a continuare sul percorso intrapreso ormai da anni, insieme con il promoter Pipicelli: promuovere occasioni di crescita culturale e sociale attraverso la proposta artistica».

Il cabaret di Gennaro Calabrese, comico ed artista calabrese di fama nazionale ha divertito per due ore di puro spettacolo i numerosi spettatori, anche dal territorio, che hanno riempito la struttura di via San Giuseppe.

Alla prima data del ricco cartellone insieme al Primo Cittadino erano presenti anche il Presidente del Consiglio Comunale, Barbara Cerenzia e diversi rappresentanti istituzionali e del mondo associativo del territorio.

Il prossimo appuntamento è per sabato 22 febbraio, con lo spettacolo Signori si nasce? Elogio alla finzione della Compagnia Apollo Aleo di Cirò Marina.

 

COTRONEI (KR) – Presentata la stagione teatrale

Al via, a Cotronei, al teatro Comunale, la 14esima edizione della stagione teatrale, promossa dall’Associazione Culturale Angolo 12 e a cura del promoter Giuseppe Pipicelli.

Il sindaco di Cotronei, Nicola Belcastro, esprime soddisfazione per i numero ed i risultati della campagna abbonamenti.

«È il segnale – ha sottolineato il sindaco Belcastro – di una sensibilità che cresce verso questa arte, autentico momento di accrescimento culturale. Incoraggiare e organizzare iniziative e manifestazioni culturali – conclude – significa produrre ricchezza per tutti».

Si parte domani pomeriggio, con Gennaro Calabrese e il suo spettacolo Un calabrese a Roma, per poi proseguire il 22 febbraio con lo spettacolo in vernacolo Signori si nasce, a cura della Compagnia Teatrale “Apollo Aleo”.

Il 28 marzo, in scena U figgju e tutti della Compagnia Hercules e con Piero Procopio, mentre il 24 aprile è previsto il Concerto Mediterraneo di Giuseppe Pipicelli e con il tenore Vincenzo Acanfora. Il 9 maggio in scena L’apparenza inganna della Compagnia Krimisa, mentre il 23 maggio, chiude la stagione Martufello con il suo nuovo ed inedito spettacolo. (rkr)

COTRONEI – Da venerdì torna la Sagra della Castagna (11.ma edizione)

Torna a Cotronei la Sagra della Castagna, una festa giunta alla sua undicesima edizione, che per tre giorni dall’8 al 10 novembre animerà la cittadina crotonese. Degustazioni, dibattiti, concorsi per i ragazzi di disegno, canto e poesia, prodotti tipici e sapori tradizionali. Protagonista assoluta la castagna (caldarroste, crustuli e menu caldi a base del pregiato frutto

Per lo spettacolo, sabato di scena i Castrum in Quartet & Angela Bianco, mentre domenica saranno sul palco gli Otto Più Street Band. (rkr)

COTRONEI (KR) – A novembre la Sagra della Castagna

Dall’8 novembre, a Cotronei, l’11esima edizione della Sagra della Castagna, organizzata dall’Associazione Culturale “Circolo Noi con Voi” in collaborazione con la Pro Loco di Cotronei, il gruppo missionario “Mamme Margherita”, l’Unitalsi, l’Avis, l’associazione “Angolo 12”, l’Associazione “Mani senza frontiere”, l’Associazione “Diverso da chi?”, così come di fondamentale importanza è il patrocinio del Comune di Cotronei e dell’UNCEM Calabria.

Si parte venerdì 8 novembre, alle 10.00, con il concorso di disegno, canto e poesia presso la Sala delle Conferenze di Cotronei. Alle 17.00, in onore di San Martino, in Piazza della Solidarietà, la degustazione di VINI, prodotti calabresi e caldarroste, a cura di “Terramar Calabria”, con musica live.

Sabato 9 la sagra avrà inizio alle ore 17.00, con giochi tradizionali e degustazione di caldarroste, crustuli alla castagna, castagne bollite, menù caldo a base di castagna, panini, birra e vino.

Alle 18.30 ci sarà il concerto di musica etno-popolare con Angela Bianco ed i Castrum in Quartet, che proporranno uno spettacolo all’insegna del divertimento e della buona musica tradizionale calabrese. Insieme ad Angela Bianco, voce e danzatrice della band Fabio Malomo (cassa e tamburelli), Giuseppe Mazzotta (percussioni etniche), Piero Chiodi (fisarmonica, organetto e fiati), Carmine Mazzotta (voce e chitarra) ed Antonio Abbruzzese (general manager che cura la nostra segreteria e la promozione).

«Ci poniamo l’obiettivo – ha raccontato Angela Bianco – di valorizzare le nostre tradizioni attraverso lo studio e la divulgazione della musica popolare calabrese e del sud Italia. Siamo una formazione nuova ma con tanta esperienza ed un curriculum artistico di tutto rispetto che ci ha visto protagonisti in tutta la regione ed anche all’estero».

Alle ore 20.00 l’ estrazione della riffa. Il concerto sarà seguito dall’Associazione Telematica Liberi.TV. Tutto il materiale realizzato sarà fruibile sia sul sito internet che sul canale Youtube di www.liberi.tv, nonché sui social di Angela Bianco ed i Castrum in quartet.

Domenica 10 ci sarà il mercatino su via Vallone delle Pere dalle 10.00 in poi. La sagra avrà inizio alle ore 17.00 con i giochi tradizionali e, alle 17:30, si svolgerà la premiazione dei vincitori del concorso di disegno, canto e poesia.

Durante la serata si potranno degustare caldarroste, crustuli alla castagna, castagne bollite, panini, birra e vino. Concluderà la manifestazione, dalle 18.30, Otto Più Street Band.

COTRONEI (KR) – Il Terramar Folk Festival

Questa mattina, a Cotronei, alle 10.30, presso Piazza della Solidarietà, il Terramar Folk Festival.

L’evento, che apre il calendario degli eventi socio-culturali organizzati dall’Amministrazione Comunale, è patrocinato dal Comune e promosso dall‘Associazione Terramar – Antologia di Calabria in collaborazione con l’Accademia delle tradizioni Enogastronomiche di Calabria e l’Associazione Circolo Noi con Voi.

Si parte con la presentazione dell’iniziativa a cura di Riccardo Pariano, presidente del sodalizio. Coordinati da Francesco Cirillo Gallucci, che è il direttore artistico, dopo i saluti del sindaco Nicola Belcastro, interverranno lo scrittore Carmine Abate, il giornalista Alessandro De Virgilio, la docente Lucia Claps e lo studente Stefano Fabiano.

Seguirà, quindi, il concerto di Pierluigi Virelli, cantante e polistrumentista.

Dalle ore 17.00 alle ore 18,30, in programma i laboratori interattivi ed i giochi popolari a cura del Circolo Noi Con Voi.

Dalle Ore 19.00, presentati da Antonella Pezzetta, si alterneranno sul palco di Piazza della Solidarietà i Castrum Sound, Peppa Marriti Band, Miromagnum e Santino Cardamone.

Mercoledì 7 agosto, in Piazza della Solidarietà, il concerto della cover band Emma/Biagio Antonacci. Giovedì 8, nella stessa piazza di esibiranno gli Statale 107 Bis, finalisti al Sanremo Rock Festival.

Ramdon Pop/Rock anni ’60, ’70, ’80, ’90 è l’evento musicale con crustolata che sarà ospitato all’Isola del Ristoro al Lago Ampollino, Venerdì 9. Sabato 10 la Pro Loco propone la Cena con delitto nella piazzetta adiacente al Comune.

Lunedì 12 a Villaggio Baffa fa tappa il progetto musicale Vula Vula di Dorotea Li Causi, già vincitrice del Premio della critica al concorso Mia Martini nel 2013 e finalista nazionale di Sanremo Rock & Trend 2019.

Martedì 13 sarà la volta di Alessandro Santa Caterina a Villaggio Baffa; mercoledì 14 Carvelli Gino Acustic in Piazza Ampollino.

Aspettando Steven Tyler, promosso dallAssociazione Steven Tyler, la due giorni di musica dedicata al frontman degli Aerosmith si terrà Venerdì 16 e Sabato 17 in Piazza Municipio.

Domenica 18 c’è la Festa della birra allo Chalet di Villaggio Palumbo. Martedì 20, nel piazzale Benzina di Trepidò, si esibisce l’Acustic Band. Giovedì 22 e Venerdì 23 tornano i giochi popolari in piazza della Solidarietà. La Giornata del gusto è in programma per Sabato 24 a Trepidò.

A Settembre piazza della Solidarietà ospiterà Domenica 8 il Gran Galà Moda e spettacolo a cura del promoter Giuseppe Pipicelli; Sabato 14 lo spettacolo Disco Inferno e Domenica 15 le performance musicali di Carmine Scavo. (rkr)

COTRONEI (KR) – Il Premio Verga per la Musica

Questo pomeriggio, a Cotronei, alle 18.00, presso Palazzo Verga, l’assegnazione del Premio Verga per la Musica.

Il Premio sarà consegnato a Francesca LoriaDorotea Li CausiDomenico Stumpo, tre artisti calabresi che, da tempo, sono impegnati in una ricerca musicale personale.

Il premio è stato realizzato dall’orafa locale Roberta Mazzuca. (rkr)

COTRONEI – Sabato in scena “La vita è bella”

Sabato 27 aprile, a Cotronei, alle 21.00, presso  il Teatro Comunale, il progetto musicale La vita è bella.

Il progetto, prodotto da Giuseppe Pipicelli, è un concerto per pianoforte a quattro mani dei Maestri Marika MazzonelloFilippo Garruba.

Un omaggio, quello che andrà in scena sabato – e che rientra nell’ambito della 13esima Stagione Teatrale -, al patrimonio culturale, rappresentato dalle colonne sonore che hanno contribuito e contribuiscono ancora oggi a rendere riconoscibili e apprezzati i classici del cinema italiano in tutto il mondo. (rkr)

 

COTRONEI – La finale regionale del Sanremo Rock & Trend Festival

Questa sera, a Cotronei, alle 21.00, presso il Teatro Comunale, la finale regionale del 32° Sanremo Rock & Trend Festival, il più longevo e ambito contest nazionale per rock band emergenti.

L’evento è stato organizzato da Giuseppe Pipicelli, e verrà ripreso e trasmesso su YouTube Official channel Sanremo Rock e sul canale On Music del circuito Vision Tv. Partner della serata saranno l’Amministrazione Comunale di Cotronei e il Gruppo Sadel.

La finale regionale della Calabria vedrà in gara 8 artisti: i RadioDramma da Reggio Calabria, da San Mauro Marchesato (KR) Grazia Frandina, i Venere da Gasperina (CZ), gli Inschemical da Tortora (CS), dalla Piana i Redderick, Non Siamo Nelle Condizioni da Rende (CS), Antonio Il Grande da Tropea (VV) e I Moti Rivoluzionari da Acri (CS).

Le rock band locali, nel corso di questa finale, valutati da una giuria composta da esperti e professionisti del settore musicale, fra cui produttori musicali, discografici, manager, agenti di booking, addetti radio e stampa si contenderanno il “Biblietto” per le fasi finali del Concorso, in programma al Teatro Ariston dal 4 al 6 giugno. (rkr)

 

COTRONEI – Marketing territoriale con la scuola di sci

È stata un successo la scuola di sci promossa dall’Amministrazione comunale di Cotronei che si è conclusa ieri a Villaggio Palumbo: con iniziative come questa si fa marketing territoriale promuovendo il territorio come destinazione turistica fruibile tutto l’anno coinvolgendo i cittadini e partendo dal basso con i bambini.

Ad esprimere soddisfazione è l’assessore alla pubblica istruzione Isabella Madia che nella giornata conclusiva si è recata insieme al Sindaco di Cotronei Nicola Belcastro e ad una delegazione dell’Amministrazione Comunale presso la struttura di Villaggio Palumbo per salutare le insegnanti e gli alunni della classe V della scuola Primaria coinvolti in questa avventura.

È con progetti come questi – ha dichiarato la Madia – che si fa promozione qualificata e fruizione del patrimonio montano e dei beni territoriali sostenendo anche la formazione e l’educazione alla conoscenza della montagna ed alla pratica sportiva invernale con lezioni di sci.

L’assessore ha colto, infine, l’occasione per ringraziare Armando Scalise della struttura che ha accolto e ospitato la delegazione di studenti e a tutti gli istruttori che hanno permesso un approccio a questo mondo anche a bambini che non avevano mai sciato. (rkr)

COTRONEI – Stasera Carlo Frisi in “Falsi d’autore”

19 gennaio 2019 – In scena questa sera, a Cotronei, alle 21.00, al Teatro Comunale, lo spettacolo di cabaret Falsi d’autore con Carlo Frisi.

Carlo Frisi, con il suo spettacolo di cabaret porta in scena una divertente galleria d’imitazioni e parodie, che prendono di mira particolari, dettagli, vizi, virtù e debolezze dei più popolari personaggi protagonisti del nostro tempo. (rkr)