TREBISACCE (CS) – Fidapa, passaggio delle consegne e sfilata

Questo pomeriggio, a Trebisacce, alle 18.30, al Miramare Palace Hotel, si celebra l’apertura del nuovo anno sociale della sezione di Trebisacce della Fidapa e il passaggio delle consegne: Silvia Mangone, past president, passerà il testimone a Barbara Tripolina, nuovo presidente per il biennio 2019/2021.

La serata, coordinata dal giornalista Franco Maurella e patrocinata dall’Amministrazione Comunale di Trebisacce, sarà impreziosita da un evento di alta caratura culturale e artistica: la sfilata di moda Verso Oriente, che vedrà bellissime modelle indossare le creazioni di Luigia Granata, stilista di fama internazionale.

Nel corso dell’evento la FIDAPA di Trebisacce assegnerà a Luigia Granata il prestigioso premio Eccellenza Donna FIDAPA 2019. (rcs)

TREBISACCE (CS) – La città aderisce alla campagna “Nastro rosa” dell’AIRC

Il Comune di Trebisacce, su impulso dell’Assessore alla Salute, Pino Campanella,  nell’ambito del progetto Prevenzione è Vita, ha aderito alla campagna nazionale Un Nastro Rosa – Ottobre: mese dedicato al tumore al seno dell’AIRC – Fondazione per la Ricerca sul Cancro.

La campagna ha l’obiettivo di sensibilizzare i territori sul tema della prevenzione, dell’informazione e della ricerca sul tumore al seno, patologia che colpisce in Italia una donna su nove.

Raccogliendo l’invito promosso da Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) nell’ambito della commissione Anci – Salute, il Comune di Trebisacce ha scelto di illuminare di rosa uno dei monumenti più rappresentativi della città: la ciminiera dell’antica fornace, che per tutto il mese di ottobre svetterà di rosa ammantata, ricordando ai cittadini dell’Alto Ionio di mantenere sempre alta la guardia sul fronte della prevenzione e del sostegno alla ricerca.

Sempre nell’ambito del progetto Prevenzione è Vita, l’Amministrazione Comunale di Trebisacce ha operato, chiedendo la collaborazione delle farmacie e parafarmacie cittadine, al fine di creare una reale possibilità per sostenere la ricerca contro il cancro al seno.

Le farmacie hanno infatti scelto di distribuire le spillette dell’AIRC con il Nastro Rosa, simbolo della campagna: indossandolo è possibile contribuire concretamente alla ricerca sul tumore al seno, con una donazione minima di 2 euro, e dimostrare partecipazione e vicinanza alle donne che stanno combattendo questa battaglia, oltre a ricevere, al momento della donazione in farmacia, informazioni e consigli per la prevenzione.

L’iniziativa è stata possibile grazie al supporto di Federfarma, la Federazione nazionale, che rappresenta le oltre 17.000 farmacie private convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale presenti sul territorio.

«Ci stiamo battendo – ha dichiarato l’Assessore alla salute e membro della commissione sanità dell’ANCI Pino Campanella – con il progetto Prevenzione è Vita, perché il territorio comprenda in pieno l’importanza del concetto di prevenzione, sotto il profilo della salute. Abbiamo scelto di illuminare di rosa l’antica e imponente ciminiera, per l’intero mese di ottobre, al fine di ricordare a tutte le donne e a tutti gli uomini che sono al loro fianco, la fondamentale importanza della ricerca e dell’attenzione che va dedicata alla propria salute. Sento di dover ringraziare le farmacie e parafarmacie del territorio che hanno accolto immediatamente il nostro invito ad aderire. Siamo certi che questa è la strada giusta da seguire e proseguiremo in questa direzione senza sosta e con l’impegno che da sempre ci caratterizza». (rcs)

TREBISACCE (CS) – La premiazione del Wine Festival Art

Questo pomeriggio, a Trebisacce, alle 18.00, al Roof Garden dell’Hotel Miramare, la cerimonia di premiazione della sesta edizione del Wine Festival Art – Il Vino nell’Arte e l’Arte del vino”.

L’evento, con la direzione artistica di Francesco Pingitore, rientra nell’ambito degli eventi estivi MarEstate 2019, organizzato dall’Amministrazione Comunale di Trebisacce.

Obiettivo dell’evento, «porre in evidenza il vino nell’arte attraverso mostre dedicate all’etichetta, al cinema, alla pittura… con degustazione dei vini autoctoni del Sud-Italia provenienti dalle aree di Calabria, Basilicata, Puglia, Campania e Sicilia».

Nel corso della serata, saranno premiati un vino rosso, un rosato e un bianco che, durante il Festival, hanno ottenuto il maggior gradimento da parte del pubblico.

Inoltre, per la prima volta, sarà consegnato il Premio “Il Vino nell’Arte”. (rcs)

 

TREBISACCE (CS) – Il 15 settembre la Giornata Mondiale per l’Ambiente

Domenica 15 settembre, a Trebisacce, alle 18.00, all’anfiteatro del Mare, il convegno  sulle problematiche ambientali.

L’evento, che rientra nell’ambito della rassegna estiva Marestate, organizzato dall’Amministrazione Comunale di Trebisacce, è stato organizzato dal Club Unesco in occasione della Giornata Mondiale per l’Ambiente.

Prevista la partecipazione di personalità istituzionali e scientifiche. (rcs)

TROPEA – Premiato il fotografo Saverio Caracciolo

È il fotografo tropeano Saverio Caracciolo, reporter di LaC, a vincere il premio giornalistico nazionale Il Pontile di Trebisacce, con il documentario I carbonari.

Il Premio, dal tema Eclissi degli antichi mestieri: cause, sviluppi e conseguenze di un antico fenomeno socio-economico del nostro tempo,  è stato vinto dal fotografo con «un video-documentario intenso e coinvolgente che ha il pregio di una narrazione di gatti e figure partecipate e condivise in un’atmosfera diffusa di fatica, orgoglio, sogni, domande e attese».

Nel documentario, infatti, l’autore racconta il duro lavoro che, ancora oggi, viene svolto dai carbonai delle Serre vibonesi che, ancora, usano tecniche antiche per produrre il carbone.

Un prodotto che ha raccolto, su Youtube, 800mila persone, e che presto raggiungerà il milione. (rvv)

A seguire, il documentario.

TREBISACCE (CS) – Stasera Max Gazzè in concerto

Questa sera, a Trebisacce, alle 22.00, a Riviera dei Saraceni, il concerto di Max Gazzè.

L’evento rientra bell’ambito del cartellone degli eventi estivi Marestate 2019 Sulle Rotte dei Migranti organizzato dall’Amministrazione Comunale di Trebisacce.

nsieme a lui, in questo nuovo viaggio, i suoi musicisti di sempre Giorgio Baldi (Chitarre), Cristiano Micalizzi (Batteria), Clemente Ferrari (Tastiere) e Max Dedo e una particolarissima sezione fiati.

Nel concerto di Trebisacce si potranno ascoltare brani indimenticabili, che sono riusciti ad unire diverse generazioni. In scaletta non potranno mancare pezzi come “Annina”, “Il solito sesso”, “Teresa”, “Vento d’estate”, “Il timido ubriaco”, “Mentre dormi” e ancora “Ti sembra normale”, “La favola di Adamo ed Eva”, “Sotto casa”, “La vita com’è”, “Una musica può fare”. Nel concerto ci sarà spazio anche per le canzoni nate dalle collaborazioni più recenti, come “Posso”, frutto dell’incontro con Carl Brave. In tutta probabilità Gazzè eseguirà anche “L’amore non esiste”, brano nato dal progetto con Niccolò Fabi e Daniele Silvestri. (rcs)

TREBISACCE (CS) – Domenica il libro “Mosaico cosentino”

Domenica 18 agosto, a Trebisacce, alle 19.00, sul Lungomare, la presentazione del libro Mosaico cosentino di Mario Schiumerini.

L’evento rientra nell’ambito degli Incontri Letterari – Libri d’aMare della rassegna estiva Marestate Trebisacce Festival, organizzato dalla Città di Trebisacce.

Introduce Franco Mundo, sindaco di Trebisacce. Intervengono Titti Cardamone, docente Liceo Scientifico “G. Galilei”, Pasquale Corbo, docente Istituto IPSIA “E. Aletti”, e l’autore del libro. Coordina il giornalista Andrea Mazzotta.

Il libro è edito da Falco Editore. (rcs)

TREBISACCE (CS) – Lunedì La Notte Bianca

Lunedì 19 agosto, a Trebisacce, alle 20.00, al via la 13esima edizione della Notte Bianca.

L’evento rientra nell’ambito del cartellone estivo Marestate 2019, organizzato dall’Amministrazione Comunale di Trebisacce.

«Trebisacce – Città d’aMARE – Portiamo il mare in città! è – si legge in un comunicato stampa del Comune di Trebisacce – infatti il liet motiv che caratterizzerà la XIII Edizione, forte della suddivisione del corso cittadino in quattro aree che rievocheranno gli antichi e gloriosi stabilimenti e locali un tempo presenti sul litorale di Trebisacce: Le Pleiadi, La Lampara, L’incontro, e il Tre Stelle».

L’evento si aprirà all’insegna di un’importante partnership con il Festival Mondiale del Folklore, grazie agli spettacoli itineranti che la delegazione cinese (27 elementi) e brasiliana (30 elementi) proporranno per le strade della cittadina Bandiera Blu.

Le stesse strade ospiteranno gli stand e le vetrine viventi a cura dei commercianti di Trebisacce, con decine di modelli che racconteranno, attraverso le proprie performance, l’eccellenza qualitativa e la grande tradizione delle attività di una realtà da sempre leader in questo contesto.

Il corso di Trebisacce, vestito a festa, sarà invaso dalla musica di gruppi, solisti, dalla voce di Elisabetta Fil Mama, già protagonista a The Voice e dai ritmi caraibici di Fede Massa.

Dopo aver invaso il centro di Trebisacce, alle 01.00, la Notte Bianca si trasferisce e continua sul Lungomare Bandiera Blu, con l’incredibile spettacolo, in Anfiteatro del mare, dei giochi d’acqua delle Fontane Danzanti, per la prima volta in assoluto in Calabria.

Infine, per ballare tutta la notte in riva al mare, la città di Trebisacce trasforma il suo lungomare nella più grande e suggestiva discoteca all’aperto mai immaginata con una grande sorpresa alla console: Dj Nicola Fasano.

E all’alba, quando il sole sorgerà sul mare, dopo aver ballato tutta la notte, per celebrare l’edizione numero tredici, ci daremo appuntamento all’anno prossimo gustando gli oltre 1000 saporiti cornetti scaramantici di questa estate 2019! (rcs)

TREBISACCE – Marestate 2019, incontro con Pino Aprile

Questa sera, a Trebisacce, alle 19.00, all’Anfiteatro del Mare, incontro con lo scrittore Pino Aprile.

L’evento rientra nell’ambito della rassegna estiva Marestate Trebisacce Festival – Sulle rotte dei naviganti 2019, promossa dal Comune di Trebisacce.

A seguire, alle 21.30, per il Festival “Sulla rotta dei naviganti”: i suoni della musica che unisce tra tango e tarantelle… il concerto dei Coram Populo. (rcs)

TREBISACCE (CS) – Il concerto di Paul Wertico 4tet

Questa sera, a Trebisacce, alle 22.0, al Bastione, il concerto di Paul Wertico 4tet.

L’evento rientra nell’ambito della 18esima edizione del Peperoncino Jazz Festival.

Per l’occasione, l’artista sarà accompagnato da Gianmarco Scaglia (contrabbasso), Raimondo Mieli (chitarra) e John Helliwell (sassofono).

Al termine del concerto si potranno degustare le confetture extra Coccole di Bosco e i vini delle Cantine Masseria Falvo. (rcs)