LAMEZIA – Il 27 novembre la Festa del Vino

Il 27 novembre, a Lamezia Terme, alle 18.30, nella Piazzetta Santa Sofia del Rione Miraglia di Sambiase, è in programma la nona edizione della Festa del Vino, organizzata dall’Associazione San Nicola del presidente Pino Morabito, con il Patrocinio del Comune.

 L’ultima edizione della Festa del Vino risale al 2019, a causa dello stop forzato del 2020 per la situazione pandemica legata al Covid 19. Oltre ai componenti dell’associazione, alle autorità militari e religiose e ai numerosissimi cittadini, che negli anni precedenti hanno decretato il successo dell’iniziativa, saranno presenti il sindaco di Lamezia Terme, Paolo Mascaro, e i sindaci di Falerna, Francesco Stella, di Gizzeria, Francesco Argento, e di Conflenti, Emilio Francesco D’assisi.

Come di consueto, il ricavato dell’iniziativa andrà in beneficenza (il prezzo d’ingresso è di 5 euro).

«Da quattordici anni – afferma il presidente Pino Morabito – l’Associazione San Nicola è presente sul territorio con manifestazioni di carattere culturale e volte alla riscoperta e al consolidamento delle nostre tradizioni. Un contributo concreto e tangibile, ottenuto grazie e impegno, idee e valorizzazione delle realtà esistenti nel campo sociale, scientifico, culturale, artistico e storico».

«Per quanto concerne la Festa del Vino – ha aggiunto – che si svolgerà sabato 27 novembre, si coniugano più obiettivi: da una parte la valorizzazione delle nostre eccellenze enogastronomiche e dall’altro la rivitalizzazione di uno dei più bei centri storici della Calabria e del Mezzogiorno. Un ringraziamento particolare va all’Amministrazione comunale di Lamezia Terme, al sindaco Mascaro, all’assessore Luisa Vaccaro ed al consigliere comunale Antonio Lorena. Ed un sentimento di riconoscenza va all’architetto Bruno Aloisio».

L’evento si svolgerà con la partecipazione dell’Associazione “I Briganti del Mancuso” e nel pieno rispetto delle normative anti Covid: obbligatori per accedere il green pass e l’uso della mascherina. (rcz)

GIOIOSA IONICA (RC) – La Sagra di San Martino, Festa del vino

Il 14 novembre, a Gioiosa Ionica, è in programma la 17esima edizione della Sagra di San Martino, Festa del Vino, promossa dall’Associazione Borgo Antico in collaborazione con altre Associazioni del territorio e il patrocinio del Comune di Gioiosa Ionica, della Città Metropolitana di RC e del Consiglio regionale della Calabria.

Il centro storico, dunque, sarà teatro di stand gastronomici (dove non mancherà dell’ottimo vino novello), esposizione di artigianato tipico, ballo dei giganti, tamburelli ed organetti.

Una grande festa che vedrà coinvolti grandi e piccini, un evento che vedrà protagoniste ancora una volta le bellezze del centro storico. (rrc)

ROSARNO – La terza edizione della Festa del Vino

2 dicembre 2018 – Comincia oggi pomeriggio, a Rosarno, 17.00, presso Corso Garibaldi, la terza edizione della Festa del Vino.

L’evento è stato organizzato da I Ragazzi di Piazza del Popolo, e prevede intrattenimento con musica, artisti di strada, trampolieri ed animazione per bambini. Ad arricchire il tutto, struncatura, zeppole, baccalà, caldarroste ed altro ancora. (rrc)

FASCINETO: LA PRIMA EDIZIONE DEL FASCINETO MUSIC FESTIVAL

4 agosto – Prende il via oggi, a Frascineto, la prima edizione del “Frascineto Music Festival”.
Il Festival, organizzato dal Comune di Frascineto in collaborazione con la quinta edizione della Festa del Vino, terminerà domani, e prevede sei concerti di importanti artisti italiani ed internazionali, spaziando da jazz, al blues, al rock, alla musica etnica e classica.
Il festival sarà aperto dal concerto dal pianista Pietro Guglielmo, previsto per le 19.30, a Largo Bellusci, a cui seguirà, poi, alle 22.00, a Piazza Giovanni XXIII, il concerto di Chiara Padellaro e, alle 23.00, quello di Nany Hernandez.
Domani, ad aprire la serata sarà il concerto, alle 19.30, a Largo Bellusci, del duo Rizza-Pennacchio. A seguire, alle 22.00, a Piazza Giovanni XXIII, è previsto il concerto di Elisabetta Eneh e, a seguire, alle 23.00, Mark Hanna Band.
Inoltre, dalle 19.00, lungo un percorso allestito per le vie principali, ci saranno degli stand in cui i visitatori potranno degustare le varie tipologie di vini locali e non, accompagnati da specialità gastronomiche e  dalla cena street food preparata dallo chef Enzo Barbieri. (rcs)