VIBO – La Notte Nazionale del Liceo Classico al Morelli

Notte del Liceo Classico Vibo

11 gennaio 2018 – Oggi a Vibo, dalle 18.00, il Liceo Classico “M. Morelli”, aprirà le sue porte per la Notte Nazionale del Liceo Classico.

La serata, che seguirà il tema Testimonianze e conversazioni su diritti umani e diritti universali, si articolerà in diversi eventi, che si svolgeranno tra l’aula magna e l’auditorium.

Nell’aula magna, dopo i saluti del dirigente scolastico, Raffaele Suppa, è prevista la proiezione del video del Coordinamento Nazionale della Notte del Liceo Classico, a cui seguirà un intermezzo teatrale e musicale gestito dagli studenti.

Alle 18.30, si prosegue con la tavola rotonda su gli Eteronimi di Pessoa a cura di Giap Ercole Parini, docente di Sociologia presso l’Università della Calabria.

A seguire, un piccolo spazio teatrale dal titolo Domani nella battaglia pensa a me… dialogo tra Antigone e Stefano Cucchi, a seguire, Pietro Bartolo, medico e autore del libro Le stelle di Lampedusa, parlerà di “immigrazione e Accoglienza” con Carlo Colloca, docente di Sociologia del Territorio presso l’Università di Catania.

Alle 21.00, il reading Quando fu il giorno della Calabria, a cura di Paolo Cutuli.

Nell’Auditorium, invece, si prosegue con il concerto della band Osteria n.5, a cui seguirà la lettura del brano conclusivo del Coordinamento Nazionale della Notte del Liceo Classico, Il lamento dell’esclusa, accompagnato dal flauto. (rvv)