In 132 comuni calabresi si vota: L’elenco dei candidati e le liste

Oggi e domani i calabresi andranno alle urne non solo per il rinnovo del Parlamento Europeo, ma anche per il Consiglio comunale. Sono 132 i Comuni (il 32,7%), infatti, in cui sarà eletto il nuovo sindaco, tra cui quello di Vibo Valentia. Tuttavia, a Melissa, San Lorenzo e San Luca le elezioni sono state rinviate per la mancata presentazione delle liste dei candidati.

Nella Provincia di Catanzaro sono 19 i Comuni chiamati al voto: Albi, Amato, Cortale, Fossato serralta, Gagliato, Gimigliano, Marcedusa, Marcellinara, Miglierina, Motta Santa Lucia, Pentone, Pianopoli, San Floro, San Pietro a Maida, Sellia, Sellia Marina, Sorbo San Basile, Squillace, Zagarise.

Nella Provincia di Cosenza, sono 65 i Comuni: Acquaformosa, Acquappesa, Alessandriadel Carretto, Altomonte, Amendolara, Aprigliano, Bianchi, Bocchigliero, Buonvicino, Caloveto, Castiglione Cosentino, Cerchiara di Calabria, Cervicati, Civita, Colosimi, Corigliano-Rossano, Cropalati, Crosia, Diamante, Domanico, Figline Vegliaturo, Firmo, Fiumefreddo Bruzio, Frascineto, Grimaldi, Laino Borgo, Laino Castello, Lappano, Lattarico, Longobardi, Malvito, Mendicino, Mongrassano, Montalto Uffugo, Montegiordano, Morano Calabro, Mottafollone, Nocara, Oriolo, Paludi, Parenti, Pedivigliano, Rocca Imperiale, Rose, Roseto Capo Spulico, Rota Greca, San Basile, San Benedetto Ullano, San Donato di Ninea, San Giorgio Albanese, San Marco Argentano, Santa Caterina Albanese, Santa Domenica Talao, Santa Maria del Cedro, Santa Sofia d’Epiro, Santo Stefano di Rogliano, Scigliano, Spezzano Albanese, Tarsia, Terranova da Sibari, Torano Castello, Trebisacce, Vaccarizzo Albanese, Verbicaro, Villapiana.

Nel Crotonese, si rinnoveranno i sindaci e i Consigli comunali in 1o città: Belvedere di Spinello, Caccuri, Carfizzi, Castelsilano, Mesoraca, San Mauro Marchesato, San Nicola dell’Alto, Strongoli, Umbriatico, Verzino.

A Vibo sono 13 i Comuni: Cessaniti,  Drapia, Mileto, Mongiana, Nicotera, Pizzoni, Rombiolo, Simbario, Sorianello, Soriano Calabro, Vallelonga, Vibo Valentia, Zungri.

Nella Provincia Reggina sono 25: Agnana Calabra,  Ardore, Bagaladi, Benestare, Bivongi, Bova Marina, Canolo, Cardeto, Cittanova, Feroleto della Chiesa, Gerace, Gioia Tauro, Laureana di Borrello, Martone, Monasterace, Oppido Mamertina, Portigliola, Riace, Rizziconi, Roccella Ionica, San Giovanni di Gerace, Sant’Alessio in Aspromonte, Sant’Ilario dello Ionio, Scido, Stignano.

Le liste dei candidati

CATANZARO ALBI SALVATORE DARDANO 10/12/57 ALBI SOLIDARIETÀ E PROGRESSO PER ALBI
CATANZARO AMATO SAVERIO RUGA 10/1/67 CATANZARO VIVERE AMATO
CATANZARO CORTALE FRANCESCO SCALFARO 7/7/59 CORTALE (CZ) RINASCITA PER CORTALE-PD-LA SINISTRA
CATANZARO CORTALE ROCCO CRISTOFARO 11/23/59 CORTALE (CZ) RICOSTRUIAMO CORTALE
CATANZARO FOSSATO SERRALTA DOMENICO RAFFAELE 8/11/72 CATANZARO CONTINUIAMO PER IL BENE COMUNE
CATANZARO FOSSATO SERRALTA GIORGIO EUGENIO PEZZUTTO 12/12/63 NEW YORK ALLEANZA PER FOSSATO SERRALTA
CATANZARO GAGLIATO SALVATORE SINOPOLI 8/14/82 CHIARAVALLE CENTRALE GAGLIATO IN COMUNE
CATANZARO GAGLIATO ANTONIO IOZZO 9/5/82 CHIARAVALLE CENTRALE INSIEME PER IL DOMANI
CATANZARO GAGLIATO FRANCESCO FODARO 2/20/50 GAGLIATO IL VENTO DEL CAMBIAMENTO
CATANZARO GIMIGLIANO GIUSEPPE PAONESSA 6/19/70 CATANZARO GIMIGLIANO CASA COMUNE
CATANZARO GIMIGLIANO LAURA MOSCHELLA 12/30/73 VIBO VALENTIA L’ALTERNATIVA PER GIMIGLIANO
CATANZARO MARCEDUSA FORTUNATO MISURACA 11/4/79 CATANZARO  MARCEDUSA AUTONOMA
CATANZARO MARCEDUSA DOMENICO GAROFALO 1/18/84 CATANZARO LIBERTA’ E TRASPARENZA
CATANZARO MARCELLINARA VITTORIO SCERBO 5/7/80 CATANZARO MARCELLINARA PROGETTO FUTURO
CATANZARO MARCELLINARA GIUSEPPE RUGA detto PINO 3/25/64 CATANZARO MARCELLINARA AL CENTRO
CATANZARO MIGLIERINA ANTONIO SACCO 8/9/57 MIGLIERINA UNITI PER MIGLIERINA
CATANZARO MIGLIERINA MARCO TORCHIA 10/4/81 CATANZARO INSIEME PER MIGLIERINA
CATANZARO MOTTA SANTA LUCIA FERDINANDO PIRRI 6/23/60 SCIGLIANO (CS) LISTA CIVICAÀALLE DEL SAVUTO 4.0
CATANZARO MOTTA SANTA LUCIA IVANO EGEO 2/25/75 ORBETELLO (GR) MOTTA VERSO IL DOMANI
CATANZARO PENTONE EZIO MIRENZI 1/25/72 CATANZARO NATURALMENTE PENTONE
CATANZARO PENTONE VINCENZO MARINO 9/27/77 CATANZARO RINASCITA PER PENTONE
CATANZARO PIANOPOLI VALENTINA CUDA 9/19/76 LAMEZIA TERME (CZ) RAMOSCELLO D’ULIVO
CATANZARO SAN FLORO BRUNO META 1/16/92 CATANZARO VIVIAMO SAN FLORO
CATANZARO SAN FLORO MAGDA MELLEA 5/21/85 CATANZARO RINASCI SAN FLORO
CATANZARO SAN PIETRO A MAIDA ANDREA DAVOLI 6/6/75 LAMEZIA TERME (CZ) VIVERE
CATANZARO SAN PIETRO A MAIDA DOMENICO GIAMPÀ 5/30/86 CATANZARO AMIAMO SAN PIETRO
CATANZARO SAN PIETRO A MAIDA CATERINA BERLINGIERI 9/19/59 STEFANACONI (VV) REAGIRE COMUNE
CATANZARO SELLIA TRIPOLINO 6/30/78 CATANZARO INSIEME PER SELLIA
CATANZARO SELLIA ANTONIETTA COSCO 7/30/92 CATANZARO SELLIA 2.0
CATANZARO SELLIA SERAFINA GIORDANO 11/22/78 CATANZARO SELLIA OBIETTIVO COMUNE
CATANZARO SELLIA MARINA GIUSEPPINA FRANGIPANE 6/1/79 CATANZARO SELLIA MARINA LA CITTÀ DI TUTTI
CATANZARO SELLIA MARINA WALTER PLACIDA 9/2/77 CATANZARO SIAMO SELLIA MARINA
CATANZARO SORBO SAN BASILE ALDO SCORZA 10/26/67 SORBO SAN BASILE INSIEME POSSIAMO
CATANZARO SORBO SAN BASILE ROSARIO GIGLIO 1/21/61 SORBO SAN BASILE PASSIONE E SERIETÀ
CATANZARO SQUILLACE ANNA MARIA MUNGO 1/31/69 BUCKTEN PROGETTO SQUILLACE
CATANZARO SQUILLACE VINCENZO ZOFREA 10/21/75 CATANZARO SIAMO SQUILLACE
CATANZARO SQUILLACE STEFANO CARABETTA 6/13/75 MESSINA CIVITASQUILLACE
CATANZARO ZAGARISE DOMENICO GALLELLI 3/3/83 CATANZARO CONTINUIAMO A CRESCERE INSIEME
COSENZA ACQUAFORMOSA ANNALISA MILIONE 9/20/78 CASSANO ALLO IONIO INSIEME
COSENZA ACQUAFORMOSA GENNARO CAPPARELLI 1/8/71 ACQUAFORMOSA UNITI
COSENZA ACQUAPPESA FERNANDO MANCINO 4/1/55 ACQUAPPESA SIAMO ACQUAPPESA
COSENZA ACQUAPPESA FRANCESCO TRIPICCHIO 2/18/77 COSENZA INSIEME
COSENZA ACQUAPPESA MAURO AVOLIO 1/26/54 ACQUAPPESA LIBERAMENTE
COSENZA ALESSANDRIA DEL CARRETTO GIUSEPPE NAPOLI 10/28/02 ROSSANO CALABRO UNITI PER ALESSANDRIA
COSENZA ALESSANDRIA DEL CARRETTO DOMENICO VUODO 3/24/76 ALESSANDRIA DEL CARRETTO IMPEGNO COMUNE
COSENZA ALTOMONTE ROSINA D’AMBRA 1/5/68 ALTOMONTE ALTOMONTE NEL CUORE
COSENZA ALTOMONTE GIANPIETRO CARLO COPPOLA 6/18/67 COSENZA FUTURO COMUNE
COSENZA AMENDOLARA ANTONIO CALIENNI 11/2/80 POLICORO IL CORAGGIO DI CAMBIARE
COSENZA AMENDOLARA MARIA RITA ACCIARDI 7/8/50 BARI ALLEANZA
COSENZA APRIGLIANO ALESSANDRO LEONARDO PORCO 11/4/90 VIBO VALENTIA PRESENTE & FUTURO
COSENZA APRIGLIANO ANDREA MUTO 12/25/71 COSENZA INSIEME SI PUÒ
COSENZA BIANCHI ANGELO FRANCESCO PERRI 12/12/66 CARATE BRIANZA (MB) UNITI PER BIANCHI
COSENZA BIANCHI PASQUALE TAVERNA 5/2/53 BIANCHI INSIEME PER RICOMINCIARE
COSENZA BOCCHIGLIERO ALFONSO BENVENUTO 10/31/74 COSENZA L’AURORA
COSENZA BOCCHIGLIERO DOMENICO AGGAZIO 4/12/62 BOCCHIGLIERO LA SVOLTA
COSENZA BUONVICINO ANGELINA BARBIERO 7/10/59 BELVEDERE MARITTIMO CONTINUITÀ E FUTURO
COSENZA BUONVICINO FIORAVANTE MAGURNO 1/10/65 BUONVICINO BUONVICINO NEL CUORE
COSENZA CALOVETO FRANCESCO SALATINO 8/17/71 COSENZA LIBERTÀ
COSENZA CALOVETO UMBERTO MAZZA 11/1/77 ROSSANO AVANTI PER CALOVETO
COSENZA CALOVETO GIUSEPPE DE TOMMASO 7/28/64 COSENZA LA SVOLTA BUONA
COSENZA CASTIGLIONE COSENTINO SALVATORE MAGARÒ 5/29/54 CASTIGLIONE COSENTINO COME PRIMA PIÙ DI PRIMA
COSENZA CASTIGLIONE COSENTINO ALESSANDRO GRECO 6/12/93 COSENZA RINNOVIAMO CASTIGLIONE
COSENZA CERCHIARA DI CALABRIA LUCA COSIMO FRANZESE 9/26/76 CASSANO ALLO IONIO PRIMAVERA PER CERCHIARA
COSENZA CERCHIARA DI CALABRIA GIUSEPPE RAMUNDO 5/8/93 TREBISACCE CERCHIARA DOMANI
COSENZA CERVICATI GIOBERTO FILICE 10/6/86 COSENZA CERVICATI VIVE
COSENZA CIVITA ALESSANDRO TOCCI 7/2/63 CATANZARO IDEA CIVITA
COSENZA CIVITA GABRIELE ARONNE 8/27/91 CASTROVILLARI ALTERNATIVA SOCIALE
COSENZA CIVITA VINCENZA CERCHIARA 9/28/85 CASTROVILLARI PER CIVITA
COSENZA COLOSIMI GIOVANNI LUCIA 5/2/66 COLOSIMI INSIEME POSSIAMO CONTINUARE
COSENZA COLOSIMI FRANCESCO PALERMO 1/28/00 SOVERIA MANNELLI ADESSO COLOSIMI
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO PASQUALINA STRAFACE 1/13/69 CORIGLIANO CALABRO CITTA’ FUTURA-NOI MODERATI
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO PASQUALINA STRAFACE 1/13/69 CORIGLIANO CALABRO MOVIMENTO DEL TERRITORIO
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO PASQUALINA STRAFACE 1/13/69 CORIGLIANO CALABRO FRATELLI D’ITALIA
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO PASQUALINA STRAFACE 1/13/69 CORIGLIANO CALABRO UNITI PER CORIGLIANO ROSSANO
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO PASQUALINA STRAFACE 1/13/69 CORIGLIANO CALABRO CIVICO E POPOLARE
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO PASQUALINA STRAFACE 1/13/69 CORIGLIANO CALABRO LEGA SALVINI PREMIER
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO PASQUALINA STRAFACE 1/13/69 CORIGLIANO CALABRO FORZA ITALIA – PPE
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO PASQUALINA STRAFACE 1/13/69 CORIGLIANO CALABRO AZIONE – SIAMO EUROPEI
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO FLAVIO STASI 12/15/83 ROSSANO CORIGLIANO-ROSSANO FUTURA
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO FLAVIO STASI 12/15/83 ROSSANO ALLEANZA VERDI E SINISTRA
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO FLAVIO STASI 12/15/83 ROSSANO MOVIMENTO 5 STELLE
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO FLAVIO STASI 12/15/83 ROSSANO CORIGLIANO ROSSANO PULITA
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO FLAVIO STASI 12/15/83 ROSSANO PARTITO DEMOCRATICO
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO FLAVIO STASI 12/15/83 ROSSANO CITTÀ LIBERA
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO FLAVIO STASI 12/15/83 ROSSANO AZZURRO MARE
COSENZA CORIGLIANO-ROSSANO FLAVIO STASI 12/15/83 ROSSANO UNITI
COSENZA CROPALATI MARIA ROSA SALVATI CELESTINO 7/3/89 ROSSANO SIAMO CROPALATI
COSENZA CROPALATI DOMENICO CITREA 10/8/74 COSENZA CROPALATI FUTURA
COSENZA CROSIA MASSIMILIANO MORELLO 7/5/72 COSENZA CAMBIAVENTO
COSENZA CROSIA FRANCESCO RUSSO 10/10/84 CARIATI IDENTITÀ
COSENZA CROSIA MARIA TERESA AIELLO 6/22/80 COSENZA INSIEME PER LA RINASCITA
COSENZA DIAMANTE GIUSEPPE PASCALE detto PINO 2/14/64 SALERNO UNITI PER TUTTI
COSENZA DIAMANTE MARCELLO PASCALE 1/1/66 SALERNO LIBERA MENTE
COSENZA DIAMANTE ACHILLE ORDINE 10/14/73 PRAIA A MARE NUOVA ERA
COSENZA DOMANICO VITTORIO BOSCHELLI 6/24/70 COSENZA ALTERNATIVA SOCIALE ITALIANA
COSENZA DOMANICO GIANFRANCO SEGRETI BRUNO 6/7/63 MONTREAL (CND) DOMANICO BENE COMUNE
COSENZA FIGLINE VEGLIATURO PASQUALE FILICE 7/16/71 COSENZA PROGETTO FIGLINE
COSENZA FIRMO VITTORIO FRANCO 10/1/52 FIRMO LISTA POPOLARE RINNOVA FIRMO
COSENZA FIRMO GIUSEPPE BOSCO 6/27/70 CASTROVILLARI LISTA POPOLARE GIGLIO
COSENZA FIUMEFREDDO BRUZIO FORTUNATO ROSARIO BARONE 3/27/47 FIUMEFREDDO BRUZIO BARONE SINDACO
COSENZA FIUMEFREDDO BRUZIO PAOLO ANTONIO SANTE PAGNOTTA 6/15/64 COSENZA FIUMEFREDDO NEL CUORE
COSENZA FRASCINETO GENNARO RIZZO 2/12/82 CASTROVILLARI NUOVI ORIZZONTI
COSENZA FRASCINETO RAFFAELLA TAMBURI 10/24/85 COSENZA SI AMO FRASCINETO
COSENZA FRASCINETO ANGELO CATAPANO 9/10/64 COSENZA UNITI PER FRASCINETO
COSENZA GRIMALDI PAOLO STILLA 7/17/68 COSENZA FUTURO PER GRIMALDI
COSENZA GRIMALDI ROBERTO DE MARCO 3/8/86 COSENZA INSIEME SI PUO’
COSENZA LAINO BORGO MARIANGELINA RUSSO 12/12/66 LAINO BORGO IL PAESE CHE VOGLIAMO
COSENZA LAINO BORGO CRISTINA DONADIO 4/16/92 PRAIA A MARE INSIEME SI PUO’
COSENZA LAINO CASTELLO FRANCESCO RUSSO 4/17/69 CASTROVILLARI UNITI
COSENZA LAINO CASTELLO GIOVANNI COSENZA 12/28/74 PRAIA A MARE INSIEME SI CRESCE
COSENZA LAINO CASTELLO CONCETTINA DANIELE 11/23/81 CASTROVILLARI ALTERNATIVA SOCIALE
COSENZA LAPPANO ANGELO MARCELLO GACCIONE 9/24/66 LAPPANO DEMOCRATICA E LIBERALE
COSENZA LATTARICO ANTONELLA BLANDI 6/12/61 LATTARICO LATTARICO PER TUTTI
COSENZA LATTARICO ROSA RUFFOLO 9/19/87 COSENZA UNITI
COSENZA LONGOBARDI GIACINTO MANNARINO 4/5/75 PAOLA OLTRE IL 2000
COSENZA LONGOBARDI GIOVANNI OSSO 12/1/57 LONGOBARDI SEMPRE NEL CUORE
COSENZA MALVITO FRANCESCA ROSA D’AMBRA 10/3/84 COSENZA MALVITO FUTURA
COSENZA MALVITO GIUSEPPE AMEDEO TURANO 2/21/72 LECCO CAMBIAMENTI PER MALVITO
COSENZA MALVITO FULVIO CALLISTO 3/5/58 MALVITO PATTO CIVICO
COSENZA MALVITO ANNARITA GUARAGLIA 7/29/82 CETRARO LA NUOVA ERA
COSENZA MENDICINO IRMA BUCARELLI 1/1/81 COSENZA ORIZZONTE MENDICINO
COSENZA MENDICINO LUCIANO LUCIANI 2/29/60 COSENZA MENDICINO RINASCE
COSENZA MENDICINO ANGELO GRECO 1/13/74 COSENZA TRADIZIONE E FUTURO
COSENZA MONGRASSANO GIUSEPPE SACCO 8/17/87 COSENZA AVANTI MONGRASSANO
COSENZA MONGRASSANO LUISA MARINO 10/23/71 DARWEN (REGNO UNITO) MONGRASSANO NEL CUORE
COSENZA MONTALTO UFFUGO BIAGIO ANTONIO FARAGALLI 8/21/85 COSENZA MONTALTO SOLIDALE
COSENZA MONTALTO UFFUGO BIAGIO ANTONIO FARAGALLI 8/21/85 COSENZA RADICI E FUTURO
COSENZA MONTALTO UFFUGO BIAGIO ANTONIO FARAGALLI 8/21/85 COSENZA PROSPETTIVA FUTURA
COSENZA MONTALTO UFFUGO BIAGIO ANTONIO FARAGALLI 8/21/85 COSENZA LA MIGLIORE MONTALTO
COSENZA MONTALTO UFFUGO BIAGIO ANTONIO FARAGALLI 8/21/85 COSENZA BIAGIO  FARAGALLI SINDACO
COSENZA MONTALTO UFFUGO BIAGIO ANTONIO FARAGALLI 8/21/85 COSENZA MONTALTO  AZZURRA
COSENZA MONTALTO UFFUGO BIAGIO ANTONIO FARAGALLI 8/21/85 COSENZA CAMBIAMENTO
COSENZA MONTALTO UFFUGO BIAGIO ANTONIO FARAGALLI 8/21/85 COSENZA PASSIONE CIVICA
COSENZA MONTALTO UFFUGO BIAGIO ANTONIO FARAGALLI 8/21/85 COSENZA AMO MONTALTO
COSENZA MONTALTO UFFUGO MAURO D’ACRI 7/31/66 COSENZA MONTALTO IN COMUNE
COSENZA MONTALTO UFFUGO MAURO D’ACRI 7/31/66 COSENZA AGORÀ
COSENZA MONTALTO UFFUGO MAURO D’ACRI 7/31/66 COSENZA KORE
COSENZA MONTALTO UFFUGO MAURO D’ACRI 7/31/66 COSENZA MODERATI PER MONTALTO
COSENZA MONTALTO UFFUGO MAURO D’ACRI 7/31/66 COSENZA FORZA POPOLARE
COSENZA MONTALTO UFFUGO MAURO D’ACRI 7/31/66 COSENZA PRIMAVERA DEMOCRATICA
COSENZA MONTALTO UFFUGO MAURO D’ACRI 7/31/66 COSENZA MONTALTO PROTAGONISTA
COSENZA MONTALTO UFFUGO MAURO D’ACRI 7/31/66 COSENZA LIBERA-MENTE
COSENZA MONTALTO UFFUGO MAURO D’ACRI 7/31/66 COSENZA PROGRESSO E INNOVAZIONE
COSENZA MONTALTO UFFUGO EMILIO VIAFORA 6/2/53 CASOLE BRUZIO EMILIO VIAFORA SINDACO
COSENZA MONTEGIORDANO DOMENICO ROCCO ACCIARDI 8/13/69 MONTEGIORDANO OBIETTIVO
COSENZA MONTEGIORDANO ROCCO INTROCASO 8/21/69 CASSANO ALLO IONIO UN NUOVO CAMMINO
COSENZA MONTEGIORDANO MARIO FRANCHINO 1/20/54 MONTEGIORDANO UNITI
COSENZA MORANO CALABRO GIUSEPPE BRUNO 6/19/80 CASTROVILLARI MORANO PROTAGONISTA
COSENZA MORANO CALABRO MARIO DONADIO 1/17/89 CASTROVILLARI INSIEME
COSENZA MORANO CALABRO DOMENICO LOMBARDI 8/2/82 CASTROVILLARI PARTITO DEMOCRATICO
COSENZA MOTTAFOLLONE ROMEO BASILE 7/12/54 MOTTAFOLLONE PER MOTTAFOLLONE
COSENZA NOCARA MARIA ANTONIETTA PANDOLFI 7/30/67 CORIGLIANO CALABRO INSIEME PER UN FUTURO MIGLIORE
COSENZA NOCARA FRANCESCO TREBISACCE 12/11/58 ROSETO CAPO SPULICO UNITI PER RIPARTIRE
COSENZA ORIOLO VINCENZO DIEGO 6/18/64 ORIOLO CALABRO PATTO DI CITTADINANZA ATTIVA PER ORIOLO
COSENZA ORIOLO COLOTTA 12/9/70 COSENZA ORIOLO NEL CUORE 2024
COSENZA ORIOLO ANTONIO CARUSO 1/23/64 ORIOLO CALABRO ORIOLO BELLISSIMO
COSENZA PALUDI ONOFRIO SOMMARIO 5/26/78 PALUDI L’ALTERNATIVA
COSENZA PALUDI STEFANO GRAZIANO 9/19/81 ROSSANO SI AMO PALUDI
COSENZA PALUDI DOMENICO BALDINO 5/25/52 PALUDI PALUDI NEL CUORE
COSENZA PARENTI EMMA GUARASCIO 8/18/87 ROGLIANO RINASCERE INSIEME
COSENZA PARENTI DONATELLA DEPOSITO 3/13/72 COSENZA OBIETTIVO COMUNE
COSENZA PEDIVIGLIANO GIUSEPPE PERRI 1/7/65 COSENZA SCEGLI PEDIVIGLIANO
COSENZA ROCCA IMPERIALE GIUSEPPE RANU’ 9/22/74 TARANTO #ROCCA CHE CAMBIA 3.0
COSENZA ROCCA IMPERIALE FERDINANDO DI LEO 12/22/73 ROCCA IMPERIALE ROCCA NEL CUORE
COSENZA ROSE ROBERTO BARBIERI 3/2/70 ROSE PROGETTO PER ROSE
COSENZA ROSE OSVALDO FERRO 11/26/72 COSENZA PER CRESCERE INSIEME
COSENZA ROSETO CAPO SPULICO ROSANNA MAZZIA 5/27/67 ROSETO CAPO SPULICO ROSETO PROSPETTIVA FUTURA
COSENZA ROSETO CAPO SPULICO GIOVANNI PUGLIESE 5/9/85 CARIATI SIAMO ROSETO
COSENZA ROTA GRECA GIUSEPPE DE MONTE 7/3/83 COSENZA INSIEME PER ROTA GRECA
COSENZA ROTA GRECA PIERO LUPO 6/28/68 DECOLLATURA (CZ) LIBERTA’ E FUTURO
COSENZA SAN BASILE FILIPPO QUINTO TOCCI 1/4/55 SAN GIORGIO ALBANESE RADICI PER SAN BASILE
COSENZA SAN BASILE LEO BATTAGLIA 3/14/75 CASTROVILLARI ALTERNATIVA SOCIALE ITALIANA
COSENZA SAN BENEDETTO ULLANO ROSSANO GENTILE 10/4/58 SAN BENEDETTO ULLANO FUTURO
COSENZA SAN BENEDETTO ULLANO ROSARIA AMALIA CAPPARELLI 7/20/63 BUSTO ARSIZIO (VA) IMPEGNO COMUNE
COSENZA SAN DONATO DI NINEA VINCENZO RUSSO 12/9/49 SAN DONATO DI NINEA IL FUTURO CHE VOGLIAMO
COSENZA SAN DONATO DI NINEA JIM DI GIORNO 4/25/68 SAN DONATO DI NINEA TUTTI PER SAN DONATO
COSENZA SAN GIORGIO ALBANESE GIANNI GABRIELE 8/7/69 SAN GIORGIO ALBANESE RINNOVARE PER CRESCERE
COSENZA SAN MARCO ARGENTANO VIRGINIA MARIOTTI 1/31/65 SAN MARCO ARGENTANO CONTINUITÀ E RINNOVAMENTO
COSENZA SAN MARCO ARGENTANO GIULIO SERRA 10/18/54 SAN MARCO ARGENTANO POPOLARI DEMOCRATICI
COSENZA SANTA CATERINA ALBANESE DAVIDE BUFANO 8/29/82 COSENZA UNITÀ POPOLARE
COSENZA SANTA CATERINA ALBANESE IGOR COZZA 3/16/75 BALINGEN (GERMANIA) OBIETTIVO FUTURO
COSENZA SANTA DOMENICA TALAO ANGELO SALVATORE PAOLINO 9/15/66 BELVEDERE MARITTIMO LIBERAMENTE
COSENZA SANTA DOMENICA TALAO LUIGI BLOISE 1/15/73 BELVEDERE MARITTIMO INSIEME SI CAMBIA
COSENZA SANTA DOMENICA TALAO ALFREDO GIUSEPPE LUCCHESI 7/30/59 SANTA DOMENICA TALAO RINASCITA DEMOCRATICA
COSENZA SANTA MARIA DEL CEDRO UGO VETERE 7/28/69 BELVEDERE MARITTIMO CONTINUITÀ E CONCRETEZZA
COSENZA SANTA MARIA DEL CEDRO BIAGIO FARACE 11/30/71 BELVEDERE MARITTIMO INSIEME PER IL FUTURO
COSENZA SANTA SOFIA D’EPIRO GIANFRANCO CERAMELLA 3/4/72 SANTA SOFIA D’EPIRO INSIEME PER LA RINASCITA
COSENZA SANTA SOFIA D’EPIRO DANIELE ATANASIO SISCA 8/24/90 COSENZA RILANCIAMO SANTA SOFIA
COSENZA SANTO STEFANO DI ROGLIANO LUCIA NICOLETTI 12/13/68 CELLARA UNITI PER UNIRE
COSENZA SANTO STEFANO DI ROGLIANO VINCENZO SIMONE 7/10/84 ROGLIANO SOGNATORI MODERNI
COSENZA SCIGLIANO NICOLA DE MARCO 4/16/74 CASTELLAMMARE DI STABIA (NA) SCIGLIANO DI TUTTI
COSENZA SCIGLIANO RAFFAELE PANE 12/24/70 COSENZA NELLA CONTINUITÀ
COSENZA SPEZZANO ALBANESE ROSSANA CUCCI 1/6/84 CASTROVILLARI IL CORAGGIO DI CAMBIARE
COSENZA SPEZZANO ALBANESE FERDINANDO NOCITI 6/10/59 REGGIO DI CALABRIA IMPEGNO E PASSIONE
COSENZA TARSIA ROBERTO AMERUSO 4/27/77 TORINO TARSIA BENE COMUNE
COSENZA TARSIA GIUSEPPE COVUCCI 7/15/57 TARSIA RINASCITA
COSENZA TERRANOVA DA SIBARI FRANCESCO RUMANÒ 10/28/75 TERRANOVA DA SIBARI L’ALTERNATIVA
COSENZA TERRANOVA DA SIBARI LIUGI LIRANGI 12/26/75 TERRANOVA DA SIBARI NUOVA TERRANOVA
COSENZA TORANO CASTELLO SILVANA MORCAVALLO 11/2/86 COSENZA AVANTI TORANO
COSENZA TORANO CASTELLO LUCIO FRANCO RAIMONDO 1/14/62 TORANO CASTELLO RIVOLUZIONIAMO TORANO
COSENZA TORANO CASTELLO ALFONSO MARTURANO 6/23/68 COSENZA CAMBIA TORANO
COSENZA TREBISACCE MARIATERESA PETTA 6/30/71 COSENZA TREBISACCE PER TRABISACCE
COSENZA TREBISACCE FRANCESCO MUNDO 9/23/61 ALBIDONA RINASCITA
COSENZA VACCARIZZO ALBANESE GIORGIO SCAVELLO 12/16/68 VACCARIZZO ALBANESE LISTA CIVICA PER VACCARIZZO
COSENZA VACCARIZZO ALBANESE ANTONIO POMILLO 3/9/65 ROSSANO LIBERAMENTE
COSENZA VERBICARO FELICE SPINGOLA 2/12/51 VERBICARO RINASCIMENTO
COSENZA VERBICARO FELICE AMOROSO 3/10/72 PRAIA A MARE INSIEME SI CRESCE
COSENZA VERBICARO CARMINE CIRIMELE 3/11/71 BELVEDERE MARITTIMO VIVIAMO VERBICARO
COSENZA VILLAPIANA VINCENZO VENTIMIGLIA 2/28/77 CASSANO ALLO IONIO VILLAPIANA FUTURA – VENTIMIGLIA SINDACO
COSENZA VILLAPIANA PAOLO MONTALTI 5/3/45 VILLAPIANA PAOLO MONTALTI SINDACO
REGGIO CALABRIA AGNANA CALABRA GIUSEPPE NICOLA CUSATO detto PINO 12/6/61 AGNANA CALABRA (RC) UNITI PER AGNANA
REGGIO CALABRIA ARDORE GIUSEPPE CAMPISI 6/21/64 LOCRI (RC) INSIEME PER ARDORE
REGGIO CALABRIA ARDORE GIANFRANCO SORBARA 11/13/77 LOCRI (RC) ARDORE DOMANI
REGGIO CALABRIA BAGALADI SANTO MONORCHIO 3/30/54 BAGALADI (RC) FARE PER BAGALADI
REGGIO CALABRIA BENESTARE DANIELE NASTASI 1/9/81 REGGIO CALABRIA PER BENESTARE
REGGIO CALABRIA BENESTARE DOMENICO MANTEGNA 7/6/81 LOCRI (RC) BENESTARE UNITA
REGGIO CALABRIA BIVONGI GRAZIA ZAFFINO 12/22/66 MELITO PORTO SALVO (RC) IL PAESE CHE VORREI
REGGIO CALABRIA BIVONGI ERNESTO FRANCO 5/4/82 CATANZARO BIVONGI COMUNITA’ ATTIVA
REGGIO CALABRIA BOVA MARINA ANDREA ZIRILLI 12/7/90 MELITO DI PORTO SALVO (RC) CAMBIAMO BOVA MARINA
REGGIO CALABRIA BOVA MARINA DANIELA IIRITI 1/18/77 MELITO PORTO SALVO (RC) BOVA MARINA PROGETTO FUTURO
REGGIO CALABRIA CANOLO FRANCESCO LAROSA 9/1/57 CANOLO (RC) UNITI PER VALORIZZARE CANOLO
REGGIO CALABRIA CARDETO CROCEFISSA DANIELA ARFUSO 7/31/89 REGGIO CALABRIA UNITI PER CARDETO
REGGIO CALABRIA CITTANOVA ANSELMO LA DELFA 11/4/61 CITTANOVA (RC) CITTANOVA CIVICA
REGGIO CALABRIA CITTANOVA DOMENICO BOVALINO 12/26/76 CITTANOVA (RC) SPAZIO CIVICO
REGGIO CALABRIA CITTANOVA DOMENICO ANTICO 2/3/72 CITTANOVA (RC) UNIAMO CITTANOVA
REGGIO CALABRIA CITTANOVA ALESSANDRO CANNATÀ 1/1/57 TAURIANOVA (RC) PER CITTANOVA
REGGIO CALABRIA FEROLETO DELLA CHIESA ANTONINO FIORELLO 4/10/91 TAURIANOVA NUOVA SVOLTA
REGGIO CALABRIA FEROLETO DELLA CHIESA ANTONIO TRANQUILLA 8/28/85 PROGETTO FUTURO
REGGIO CALABRIA GERACE SALVATORE GALLUZZO 7/6/68 LOCRI (RC) RINNOVAMENTO GERACESE
REGGIO CALABRIA GERACE RUDI LIZZI 9/26/84 REGGIO CALABRIA CON VOI PER GERACE
REGGIO CALABRIA GIOIA TAURO MARIAROSARIA RUSSO 5/10/65 REGGIO CALABRIA PROGETTO GIOIESE
REGGIO CALABRIA GIOIA TAURO MARIAROSARIA RUSSO 5/10/65 REGGIO CALABRIA PARTECIPAZIONE E DEMOCRAZIA
REGGIO CALABRIA GIOIA TAURO MARIAROSARIA RUSSO 5/10/65 REGGIO CALABRIA LA GINESTRA
GIOIA TAURO RUSSO 5/10/65 REGGIO CALABRIA INSIEME PER GIOIA
REGGIO CALABRIA GIOIA TAURO MARIAROSARIA RUSSO 5/10/65 REGGIO CALABRIA RINASCITA GIOIESE
REGGIO CALABRIA GIOIA TAURO RENATO BELLOFIORE 3/22/68 TAURIANOVA (RC) CITTADINANZA DEMOCRATICA
REGGIO CALABRIA GIOIA TAURO RENATO BELLOFIORE 3/22/68 TAURIANOVA (RC) LISTA BELLOFIORE
REGGIO CALABRIA GIOIA TAURO SIMONA SCARCELLA 11/10/75 GIOIA TAURO (RC) LA GIOIA DEL DOMANI
REGGIO CALABRIA GIOIA TAURO SIMONA SCARCELLA 11/10/75 GIOIA TAURO (RC) CITTA’ DEL PORTO
REGGIO CALABRIA GIOIA TAURO SIMONA SCARCELLA 11/10/75 GIOIA TAURO (RC) AGIRE
REGGIO CALABRIA GIOIA TAURO SIMONA SCARCELLA 11/10/75 GIOIA TAURO (RC) FORZA ITALIA – PPE
REGGIO CALABRIA GIOIA TAURO SIMONA SCARCELLA 11/10/75 GIOIA TAURO (RC) UNIONE DI CENTRO
REGGIO CALABRIA GIOIA TAURO ROSARIO SCHIAVONE 8/9/74 GIOIA TAURO (RC) TRADIZIONE E INNOVAZIONE
REGGIO CALABRIA GIOIA TAURO ROSARIO SCHIAVONE 8/9/74 GIOIA TAURO (RC) ALLEANZA GIOIESE
REGGIO CALABRIA LAUREANA DI BORRELLO ELEONORA PALMIERI 3/12/83 POLISTENA (RC) UNITI PER IL PROGRESSO
REGGIO CALABRIA LAUREANA DI BORRELLO ALBERTO MORANO 7/5/79 GIOIA TAURO (RC) CONTINUITA’ E FUTURO
REGGIO CALABRIA MARTONE GIORGIO IMPERITURA 8/25/53 MARTONE (RC) INSIEME PER MARTONE
REGGIO CALABRIA MARTONE NICOLA LIMONCINO 12/8/48 MARTONE (RC) UNITI PER MARTONE
REGGIO CALABRIA MONASTERACE ANTONIO PALMIRO SPANÒ 8/15/50 MONASTERACE (RC) MO’ SI CAMBIA
REGGIO CALABRIA MONASTERACE CARLO ALBERTO MURDOLO 1/27/74 MELITO PORTO SALVO (RC) ADESSO PER MONASTERACE
REGGIO CALABRIA MONASTERACE ALESSANDRO ZANNINO 12/5/76 LOCRI (RC) MONASTERACE AL CENTRO
REGGIO CALABRIA OPPIDO MAMERTINA BRUNO BARILLARO 6/18/56 OPPIDO MAMERTINA (RC) OGNI GIORNO INSIEME PER OPPIDO
REGGIO CALABRIA OPPIDO MAMERTINA MARGHERITA MAZZEO 5/23/88 CINQUEFRONDI (RC) OPPIDO FUTURA
REGGIO CALABRIA OPPIDO MAMERTINA GIUSEPPE MORIZZI 6/12/71 MESSINA MOVIMENTO POLITICO ARIA NUOVA
REGGIO CALABRIA PORTIGLIOLA ROCCO LUGLIO 12/7/65 LOCRI (RC) NUOVE PROSPETTIVE
REGGIO CALABRIA PORTIGLIOLA PASQUALINO PANETTA 7/30/65 PORTIGLIOLA (RC) IL DOMANI È IL NOSTRO IMPEGNO
REGGIO CALABRIA RIACE ANTONIO TRIFOLI 4/6/70 LOCRI (RC) RIACE VERSO IL FUTURO
REGGIO CALABRIA RIACE DOMENICO LUCANO 5/31/58 MELITO DI PORTO SALVO (RC) RIACE GUARDA IL SOLE
REGGIO CALABRIA RIACE FRANCESCO SALERNO 5/28/62 RIACE (RC) RIACE PROTAGONISTA
REGGIO CALABRIA RIZZICONI ALESSANDRO GIOVINAZZO 2/13/76 MONCALIERI (TO) AVANTI RIZZICONI
REGGIO CALABRIA RIZZICONI TERESINA COLLUFIO 3/22/69 RIZZICONI (RC) RIZZICONI C’È
REGGIO CALABRIA ROCCELLA IONICA VITTORIO ZITO 9/9/68 CATANZARO ROCCELLA PRIMA DI TUTTO
REGGIO CALABRIA ROCCELLA IONICA NICOLA IERVASI 8/23/69 MELITO PORTO SALVO (RC) ROCCELLA IN COMUNE-PRIMA LE PERSONE
REGGIO CALABRIA SAN GIOVANNI DI GERACE ANTONIO VINCENZO GALLUZZO 8/19/57 MELITO DI PORTO SALVO (RC) PER IL FUTURO
REGGIO CALABRIA SAN GIOVANNI DI GERACE ANTONINO BARILLARO 9/29/59 SAN GIOVANNI DI GERACE (RC) RADICI E FUTURO
REGGIO CALABRIA SANT’ALESSIO IN ASPROMONTE PIETRO CARTELLÀ 8/31/79 REGGIO CALABRIA TRE SPIGHE DI GRANO
REGGIO CALABRIA SANT’ALESSIO IN ASPROMONTE FRANCESCO MARRA 11/6/52 SANT’ALESSIO IN ASPROMONTE (RC) IL TIGLIO
REGGIO CALABRIA SANT’ILARIO DELLO IONIO PASQUALE BRIZZI 3/19/73 MELITO DI PORTO SALVO (RC) FORZA SANT’ILARIO
REGGIO CALABRIA GIUSEPPE ZAMPOGNA 1/13/63 SCIDO (RC) NUOVO ORIZZONTE SCIDESE
REGGIO CALABRIA STIGNANO GIUSEPPE TRONO 5/12/65 STIGNANO (RC) PRO STIGNANO
CROTONE BELVEDERE DI SPINELLO ANTONIO GIUSEPPE AMATO 4/26/50 BELVEDERE DI SPINELLO DEMOS
CROTONE CACCURI MARIANNA CALIGIURI 2/22/75 CROTONE CONTINUITÀ E FUTURO
CROTONE CACCURI GIUSEPPE DI GIOIA 12/17/77 CROTONE SIAMO CACCURI
CROTONE CACCURI LUIGI QUINTIERI 12/9/75 CROTONE LEALI CACCURI
CROTONE CARFIZZI GIOVANNA MACRÌ 2/28/67 CARFIZZI CARFIZZI PROGETTO COMUNE
CROTONE CARFIZZI MARIO ANTONIO AMATO 1/16/82 CARIATI INSIEME PER CARFIZZI
CROTONE CASTELSILANO PINA PIPERIO 5/1/74 ZURIGO ABBRACCIA IL FUTURO
CROTONE CASTELSILANO FRANCESCO FOGLIA 6/21/58 CASTELSILANO VOLTIAMO PAGINA
CROTONE CASTELSILANO FRANCESCO DURANTE 11/5/62 CATANZARO LIBERI
CROTONE MESORACA ANNIBALE PARISE 4/26/69 MESORACA INSIEME SI PUÒ
CROTONE MESORACA CARMEN CARCEO 11/25/69 MILANO OLTRE…CON NOI
CROTONE SAN MAURO MARCHESATO LEVINO MICHELE RAJANI 7/2/56 STRONGOLI LIBERAMENTE
CROTONE SAN MAURO MARCHESATO CARMINE BARBUTO 4/24/61 SAN MAURO MARCHESATO RIMETTIAMOCI IL CUORE
CROTONE SAN NICOLA DELL’ALTO FRANCESCO POERIO 1/9/60 SAN NICOLA DELL’ALTO HORA JONE
CROTONE SAN NICOLA DELL’ALTO LUIGI RIZZUTI 1/15/63 SAN NICOLA DELL’ALTO INSIEME PER SAN NICOLA
CROTONE STRONGOLI LUIGI COSTANTINO 12/17/70 STRONGOLI STRONGOLI AL CENTRO
CROTONE STRONGOLI FRANCESCO BENINCASA 7/2/84 CROTONE ADESSO!
CROTONE UMBRIATICO PIETRO GRECO 7/28/85 CARIATI CONTINUITA’ E FUTURO
CROTONE UMBRIATICO GIUSEPPE ANTONIO COZZA 6/7/62 UMBRIATICO LA SVOLTA
CROTONE VERZINO FRANCESCO LEVATO 1/20/62 VERZINO VERZINO VALORI E TRASPARENZA
CROTONE VERZINO LINO CORTESE 2/15/65 VERZINO LIBERAMENTE VERZINO
CROTONE VERZINO FRANCESCO FABIANO 1/5/81 CASTROVILLARI LA NASCITA
VIBO VALENTIA CESSANITI ENRICO GIUSEPPE SORRENTINO 5/7/85 TROPEA PER CESSANITI
VIBO VALENTIA DRAPIA ALESSANDRO PORCELLI 3/4/54 DRAPIA INSIEME PER IL FUTURO
VIBO VALENTIA MILETO SALVATORE FORTUNATO GIORDANO 12/20/62 MILETO CITTÀ FUTURA
VIBO VALENTIA MILETO MICHELE ROMBOLÀ 10/25/61 MILETO EPPUR SI MUOVE
VIBO VALENTIA MONGIANA FRANCESCO ANGILLETTA 3/14/78 RADOLFZELL (GERMANIA) MONGIANA CANGIANTE
VIBO VALENTIA NICOTERA GIUSEPPE MARASCO 6/11/66 VIBO VALENTIA RINASCITA NICOTERESE
VIBO VALENTIA PIZZONI VINCENZO CARUSO 1/2/66 TAURIANOVA CONTINUITA’ E FUTURO
VIBO VALENTIA ROMBIOLO DOMENICO PONTORIERO 9/29/73 VIBO VALENTIA CAMBIAMENTO PER ROMBIOLO
VIBO VALENTIA ROMBIOLO DAVIDE DE RITO 3/7/85 VIBO VALENTIA DEMOCRATICI IN MOVIMENTO
VIBO VALENTIA ROMBIOLO CATERINA CONTARTESE 7/12/90 VIBO VALENTIA ROMBIOLO FUTURA
VIBO VALENTIA SIMBARIO RAFFAELE VERSACE 12/20/83 CHIARAVALLE CENTRALE UN’ALTRA IDEA PER SIMBARIO
VIBO VALENTIA SIMBARIO GENNARO CRISPO 3/5/82 CATANZARO CAMBIAMO SIMBARIO
VIBO VALENTIA SORIANELLO SERGIO CANNATELLI 8/12/73 VIBO VALENTIA SORIANELLO NEL CUORE
VIBO VALENTIA SORIANO CALABRO ANTONINO VITTORIO DE NARDO 3/2/71 SORIANO CALABRO SORIANO FUTURA
VIBO VALENTIA SORIANO CALABRO FRANCESCO PAOLO BARTONE 1/1/53 SORIANO CALABRO LA CITTÀ DEL SOLE
VIBO VALENTIA VALLELONGA MARIA GRAZIA MAZZOTTA 6/22/84 VIBO VALENTIA UNITI PER VALLELONGA
VIBO VALENTIA VALLELONGA ANTHONY MANDARANO 6/2/90 SORIANO CALABRO CON E PER VALLELONGA
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA FRANCESCO MUZZOPAPPA 3/17/60 SAN CALOGERO VIBO AL CENTRO-ITALIA VIVA-IDM
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA FRANCESCO MUZZOPAPPA 3/17/60 SAN CALOGERO INSIEME AL CENTRO-NOI MODERATI- UNIONE DI CENTRO-CIVICA
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA FRANCESCO MUZZOPAPPA 3/17/60 SAN CALOGERO CUORE VIBONESE UNA CITTA’ LIBERA
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA FRANCESCO MUZZOPAPPA 3/17/60 SAN CALOGERO IDENTITÀ TERRITORIALE
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA FRANCESCO MUZZOPAPPA 3/17/60 SAN CALOGERO AZIONE – SIAMO EUROPEI
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA VINCENZO FRANCESCO ROMEO 7/10/55 VIBO VALENTIA PARTITO DEMOCRATICO
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA VINCENZO FRANCESCO ROMEO 7/10/55 VIBO VALENTIA LIBERAMENTE PROGRESSISTI-ALLEANZA VERDI E SINISTRA
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA VINCENZO FRANCESCO ROMEO 7/10/55 VIBO VALENTIA CENTRO STUDI PROGETTO VIBO
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA VINCENZO FRANCESCO ROMEO 7/10/55 VIBO VALENTIA MOVIMENTO 5 STELLE
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA MARCELLA MURABITO 1/21/76 AUGUSTA RIFONDAZIONE COMUNISTA
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA ROBERTO SERAFINO COSENTINO 3/28/72 CATANZARO FORZA VIBO
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA ROBERTO SERAFINO COSENTINO 3/28/72 CATANZARO INDIPENDENZA!
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA ROBERTO SERAFINO COSENTINO 3/28/72 CATANZARO OLTRE
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA ROBERTO SERAFINO COSENTINO 3/28/72 CATANZARO FRATELLI D’ITALIA
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA ROBERTO SERAFINO COSENTINO 3/28/72 CATANZARO VIBO UNICA
VIBO VALENTIA VIBO VALENTIA ROBERTO SERAFINO COSENTINO 3/28/72 CATANZARO FORZA ITALIA – PPE
VIBO VALENTIA ZUNGRI SERAFINO FIAMINGO 1/5/76 VIBO VALENTIA UNITI X ZUNGRI
VIBO VALENTIA ZUNGRI ANTONIO FIAMINGO 9/11/81 VIBO PROGETTO ZUNGRI

 

VIBO – Il candidato a sindaco Cosentino incontra la città

Domani sera, a Vibo Valentia, alle 19, a Piazza Garibaldi, Roberto Cosentino, candidato a sindaco, incontrerà i cittadini.

All’evento saranno presenti, oltre al consigliere regionale Michele Comito, il presidente della Commissione Bilancio della Camera, Giuseppe Mangialavori, il coordinatore regionale di FI Francesco Cannizzaro, la candidata alle europee, nonché vicepresidente della Regione, Giusi Princi. Concluderà l’incontro il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto.

«Siamo davvero contenti del grande entusiasmo che si è creato attorno al nostro progetto – ha commentato il coordinatore provinciale, Michele Comito – e del grande favore che stiamo riscontrando insieme a Roberto, che sarà il prossimo sindaco di Vibo Valentia ed al quale tutti stanno offrendo un supporto incondizionato che è un segnale chiaro della serietà della proposta del centrodestra vibonese. Per tale ragione – aggiunge il dirigente azzurro – abbiamo voluto che questa campagna elettorale prevedesse un appuntamento nel quale l’intero partito fosse protagonista, con l’unità e la sintonia di sempre”.

Pd Calabria: Occhiuto in difficoltà nelle comunali di Corigliano Rossano

Il Partito Democratico calabrese ha evidenziato come «Roberto Occhiuto è in forte difficoltà, visto che, per lanciare il suo candidato sindaco di Corigliano-Rossano, ha sentito la necessità di attaccare il Pd in maniera inopportuna e scomposta».

«Significa – hanno spiegato i dem –che Occhiuto e l’intero centrodestra non hanno argomenti né proposte e che il tempo delle loro favole è finito, perché i cittadini non ci credono più». Non usa mezzi termini il Partito democratico calabrese per replicare al presidente della Regione Calabria. I dem della Calabria, che al presidente rimproverano da tempo «il vizio della propaganda e della doppiezza politica sfacciate», ironizzano: «Stavolta l’Occhiuto A, quello dell’ottimismo recitato, posticcio e ossessivo, è uscito allo scoperto, mostrando le proprie debolezze. Il presidente della Regione è andato in tilt perché avverte il peso dell’imminente sconfitta elettorale del centrodestra alle Comunali di Corigliano-Rossano. Per questo, si è dato allo sproloquio nervoso, rifiutando il confronto e omettendo di dire che la sua coalizione governa la Regione da quattro anni e mezzo, durante i quali tutti gli indicatori economici e sociali mostrano un forte peggioramento delle condizioni di vita dei calabresi».

«Inutile, dunque, che Occhiuto – hanno concluso – i dem calabresi – ripari nell’accusa delle minoranze. Oggi è lui che ha la responsabilità e il dovere di governare la Regione. Pertanto, scaricare le proprie responsabilità sugli altri non gli servirà a nascondere le proprie né a vincere le Comunali a Corigliano-Rossano, che il centrodestra perderà come è già successo a Cosenza e a Catanzaro». (rcz)

L’OPINIONE / Antonio Lo Schiavo: «Comunali a Vibo, si punti su competenze e principi morali»

di ANTONIO LO SCHIAVO – I prossimi 8 e 9 giugno gli elettori di diversi comuni della Calabria saranno chiamati alle urne per eleggere i rispettivi consigli comunali.

Tra i centri al voto, unico capoluogo di provincia, vi sarà la città di Vibo Valentia dove si procederà all’elezione del sindaco e di 32 consiglieri.

L’auspicio è che in questa tornata, a differenza di quelle precedenti, si possa agire con senso di responsabilità e ponderatezza fin dalla fase della formazione delle compagini. Evitando di schierare un esercito di liste e candidati spesso utile solo a gonfiare i muscoli ma poco produttivo, se non controproducente, sul piano del consenso.

Operare fin dal principio una selezione di quella che sarà la classe dirigente cittadina per i prossimi cinque anni, puntando su competenze, principi morali, impegno civile e politico, onestà, distanza da ambienti e relazioni controindicate, e scongiurando il proliferare di simboli e candidature spesso da zero voti, sarebbe un segnale molto positivo e, ritengo, apprezzato dagli elettori. Un segnale che i candidati a sindaco darebbero già fin dalla presentazione delle liste, dimostrando serietà e rispetto per l’elettorato vibonese e per il ruolo che hanno accettato di rivestire.

Meno liste e minor numero di candidati al Consiglio (rischiando magari di apparire più deboli sul piano strettamente numerico), dunque, ma maggior qualità della proposta, dei profili e della “squadra” chiamata a dare sostanza ai programmi elettorali, affinché anche questi abbiano una ragion d’essere basata sulle competenze di chi sarà poi deputato ad attuarli e non restino mere enunciazioni.

Mi auguro che proprio da Vibo Valentia, e da chi si candida a guidare la città, possa partire un segnale di responsabilità e trasparenza, per mettere fine al poco edificante spettacolo della caccia al candidato a ogni costo e della spasmodica ricerca di un consenso fine a sé stesso, che spesso rivela carenza di idee e proposte e abbondanza di velleitarie ambizioni personali. (als)

[Antonio Lo Schiavo ̬ consigliere regionale e presidente del Gruppo misto РLiberamente progressisti]

L’OPINIONE / Francesco Gagliardi: A Carolei ha vinto l’astensionismo

di FRANCESCO GAGLIARDI – Anche a Carolei, cittadina alle porte di Cosenza, si è votato per l’elezione del nuovo Consiglio Comunale e per quella del Sindaco. Era in lizza una sola lista capeggiata da Francesco De Luca, perché l’altra lista capeggiata dal Sindaco uscente Iacucci era stata esclusa dalla competizione elettorale.

Iacucci era stato ritenuto incandidabile per una condanna. Come previsto, ha vinto a Carolei l’astensionismo, cosa che non è accaduto negli altri Comuni del Cosentino. Infatti a Panettieri, Cellara e San Vincenzo La Costa i cittadini non hanno disertato le urne, sono andati a votare, malgrado anche in questi Comuni era in lizza una sola lista elettorale. A Carolei hanno esercitato il loro diritto di voto appena il 29,87% degli aventi diritto al voto. Troppo pochi si sono recati alle urne. Hanno preferito la scampagnata ai monti e al mare evidentemente, direbbe qualcuno.

No, hanno accolto le indicazioni del Sindaco uscente il quale aveva invitato i cittadini a disertare le urne. Francesco De Luca, unico candidato rimasto, non è stato, dunque, eletto sindaco di Carolei, nonostante l’esclusione della lista Iacucci. Ora il Comune, come previsto dalla legge, sarà amministrato da un Commissario Prefettizio nominato dal Prefetto di Cosenza. Resterà in carica fino alla prossima elezione amministrativa. Ma ieri sera qualcuno ha festeggiato. A dire il vero hanno festeggiato in molti tra cui il sindaco uscente.

I tanti sostenitori di Iacucci, a urne chiuse, hanno sfilato per le vie del paese con tanto di suoni di clacson e fuochi d’artificio. Hanno fatto bene, hanno fatto male i cittadini della nobile cittadina a non recarsi alle urne? Non spetta a me dirlo che sono un estraneo.

Hanno preferito, però è bene dirlo, la nomina di un commissario prefettizio alla guida del loro Comune, piuttosto che un sindaco, democraticamente eletto, loro paesano, che conosce alla perfezione i vari e i veri problemi cittadini, perché consigliere comunale in carica nella passata consiliatura, nonché vice sindaco di Iacucci.

Io non avrei festeggiato. Carolei non avrà un Sindaco, non si sa per quanto tempo, e questo è molto grave. È una ferita che avrà delle conseguenze e che difficilmente si marginerà presto. I caroleani hanno disertato le urne perché vogliono bene al loro Sindaco uscente, hanno commentato in molti.  (fg)

A Carolei un solo candidato a sindaco

di FRANCESCO GAGLIARDI – Il 12 giugno c.m. si voterà in tutta Italia per i 5 Referendum Costituzionali. In molti Comuni calabresi si voterà anche per il rinnovo dei Consigli Comunali e per l’elezione dei Sindaci. Anche i cittadini di Carolei in provincia di Cosenza si recheranno alle urne, ma sorpresa delle sorprese, nella scheda elettorale che il Presidente di Seggio consegnerà loro  troveranno un solo simbolo e un solo candidato a Sindaco.

La lista elettorale capeggiata dal Sindaco uscente Francesco Iacucci è stata esclusa perché il candidato sindaco è stato dichiarato incandidabile dalla Commissione elettorale circondariale. La Legge Severino, che forse sarà abrogata col Referendum, ha colpito anche il sindaco uscente di Carolei. Avendo riportato una condanna in via definitiva il Sindaco non potrà partecipare alla competizione elettorale del prossimo 12 giugno.

Sarà soltanto uno spettatore e dalla sua abitazione aspetterà l’esito della votazione che in cuor suo spera di essere un flop. C’è rimasto male però. L’esclusione è stata davvero un duro colpo. I suoi manifesti elettorali campeggiano sulle bacheche di Carolei e di Vadue, ma il Sindaco uscente non sarà in corsa per l’eventuale riconferma. Ci sono rimasti anche male i candidati consiglieri comunali della lista “Rinascita”. Ci sono rimasti malissimo le elettrici e gli elettori che avrebbero voluto votare ancora una volta Iacucci alla carica di sindaco, ma nella scheda elettorale, che destino crudele, non c’è il simbolo “Rinascita”, non c’è il nome di Iacucci. E allora? Allora ne vedremo delle belle. Intanto il Sindaco uscente su Facebook in un post ha spiegato alla cittadinanza che la sua esclusione è stata adottata per un problema che riguarda la sua attività e che non era assolutamente a conoscenza, ma che probabilmente altri sapevano. Chiede scusa ai 12 compagni di viaggio.

È rimasto solo in lizza il candidato Francesco De Luca capolista della lista “Insieme per Carolei”, il vice di Iacucci nella passata legislatura. Un solo candidato a Sindaco è un grosso problema. Per vincere le elezioni la lista che gli elettori troveranno sulla scheda dovrà raggiungere il quorum del 50 più 1 degli aventi diritto al voto. Raggiungerà il quorum? Ne dubito. Sono certo di no. Non solo perché prevedo una massiccia astensione, ma anche perché nel registro degli elettori ci sono iscritti centinaia e centinaia di elettori residenti all’estero e che sicuramente non andranno a votare.

La votazione sarà un flop e il candidato a sindaco Francesco De Luca dovrà rimandare tutto alla prossima competizione elettorale. Come saranno pure un flop i cinque Referendum costituzionali. Se non verranno cancellati dalle liste i residenti all’estero (AIRE), in Italia i referendum che richiedono il 50 più 1 dei votanti saranno come al solito un flop.

Essendo cambiato il sistema elettorale per l’elezione del Sindaco il Consiglio di Stato si è occupato della questione sopra citata in due distinti casi, Comune di Tortorella e Comune di Alife, riconoscendo la possibilità di nominare tutti i candidati dell’unica lista ammessa e affermando la non compatibilità del quorum previsto dall’Art. 60 del D.P.R. n.570/1960 col nuovo sistema elettorale. Ad elezioni avvenute ci saranno inevitabilmente dei ricorsi. (fg)

Elezioni a Belvedere Marittimo, si presenta il candidato Marco Carrozzino per la lista “Progetto Belvedere”

Marco Carrozzino, giovane imprenditore che si occupa di turismo, moda ed estetica, candidato al Consiglio comunale di Belvedere Marittimo si presenta alla collettività attraverso un video postato sui social.

Il giovane 26enne sprona i giovani a immaginare degli obiettivi con una nuova visione, nuove idee e un diverso imprinting. Sono progetti nati da un attento studio nel settore turismo che Marco intende mettere in campo. Essere un po’ sognatori, immaginare qualcosa di diverso, passando anche dalla stanza delle critiche, aiuta a costruire un futuro realistico, con il coraggio di mettersi in gioco.

È quanto asserisce Marco Carrozzino nel video. «Mi occupo di turismo – continua – e immagino di realizzare qualcosa di innovativo e coinvolgente per Belvedere, come la partecipazione all’interno di fiere e grandi manifestazioni, vantare le bellezze del borgo e le sue peculiarità, perché può e ci deve stare. Per raggiungere questo traguardo è necessario costruire un prodotto nuovo, fatto di competenze e studio. Mi auguro di poterlo fare da amministratore, da giovane ragazzo e imprenditore, che trova il giusto equilibrio tra lo sforzo di migliorarsi e le strategie di cooperazione. Lo possiamo fare, abbiamo le giuste energie e grandi sogni che nessuno ci porterà via». (rcs)

Elezioni ad Amantea, il caso dei quattro candidati a sindaco che si sono ritirati

di FRANCESCO GAGLIARDI – Domenica 12 giugno si svolgeranno le elezioni amministrative per eleggere i nuovi consigli comunali e i sindaci di varie città italiane. C’è anche la nostra cara e amata Amantea, gloriosa cittadina del basso tirreno cosentino. Ma, purtroppo, dobbiamo segnalare un colpo di scena o di teatro.

Chiamatelo come volete. Non si era mai verificato che all’ultimo momento poco prima di presentare presso gli uffici comunali le liste dei candidati, quattro candidati a sindaco abbiano ritirato la loro candidatura. Amantea è sotto shock.

I cittadini sono rimasti esterrefatti e la notizia si è sparsa velocemente in tutti i quartieri della cittadina. All’ultimo minuto, ma proprio all’ultimo, sono venute a mancare la presentazione di quattro liste elettorali e le candidature di quattro personaggi che da diverso tempo avevano preparato le loro liste elettorali. Ora sono rimasti in due che si sfideranno per occupare l’ambita poltrona di primo cittadino di Amantea: Gigino Socievole e Pellegrino. E gli altri quattro, Signorelli, Clemente, Suriano, Lazzaroli, che fine hanno fatto? Hanno fatto un passo indietro. Ci ha fatto sapere Silvio Clemente postando su Facebook: Per mancanza di candidati provenienti dalla popolosa Frazione di Campora San Giovanni. Signorelli, invece, anche lui su Facebook ci fa sapere che ha dovuto rinunciare alla candidatura di sindaco che ambiva tanto perché hanno giocato in negativo i pregiudizi verso la sua persona. Per gli altri due forse per il bene della città.

Così il 12 giugno gli elettori di Amantea, dopo due anni e mezzo di commissariamento del Comune per infiltrazione mafiosa, si recheranno alle urne per eleggere il nuovo Sindaco che sarà Socievole o Pellegrino, perché gli altri all’ultima ora si sono ritirati. Speriamo che questa volta l’amministrazione nuova che verrà eletta duri a lungo. Non vogliamo più infiltrazioni mafiosi, non vogliamo più Commissari Prefettizi. Non hanno fatto nulla, ma proprio nulla in questi due lunghi anni.

Ora è tempo di cambiare, cambiamo ed auguriamo al Nuovo Sindaco eletto ogni bene e che possa fare per la nostra cara Amantea così bistrattata tutto il bene possibile e che possa Amantea ritornare ad essere la perla del Basso Tirreno Cosentino. (fg)

VILLA SAN GIOVANNI (RC) – Il PD: Filippo Bellantone sarà il candidato sindaco per campo progressista

La Federazione Metropolitana del Partito Democratico ,  ha reso noto di aver dato mandato «all’ingegnere Filippo Bellantone di candidarsi sindaco alla guida di una lista di centrosinistra», per le elezioni amministrative a Villa San Giovanni, in programma il prossimo 12 giugno.

«Il Partito Democratico – si legge in una nota – ha seguito con grande interesse il percorso di avvicinamento all’importante appuntamento elettorale per il rinnovo dell’Amministrazione Comunale di Villa San Giovanni del prossimo 12 giugno. E ha valutato con attenzione la proposta politica formulata dagli ex sindaci che, purtroppo, non è riuscita ad arrivare a una sintesi spendibile alla prossima tornata elettorale per motivazioni non chiare e per responsabilità che, di certo, non possono essere attribuite alle forze politiche appartenenti al campo progressista».

«La delicatezza del momento storico che viviamo e che vive anche Villa San Giovanni – prosegue il comunicato del Partito Democratico – ha imposto il massimo della riflessione  e dell’ascolto. Dopo avere dato spazio alle valutazioni e alle proposte provenienti da tutti i partiti della coalizione progressista, alla costruzione della quale crediamo profondamente a livello locale e nazionale e che rappresenta la bussola della nostra azione politica», hanno portato alla decisione su Bellantone alla guida della lista del Centrosinistra, «una lista – viene spiegato ancora nella nota – che saprà tenere dentro tutte le forze dell’area progressista che si riconosceranno nel programma politico di rinnovamento di Villa San Giovanni e di scatto deciso in avanti e verso il futuro. Villa merita uno sforzo collettivo, che la riporti al ruolo che le compete, dopo anni di disastro amministrativo , l’ha costretta al dissesto economico e finanziario ed a perdere qualsiasi opportunità di sviluppo». (rrc)

Elezioni comunali a Longobucco, Serafino Greco si presenta al fianco di Giovanni Pirillo

Il già assessore comunale nella scorsa legislatura, Serafino Greco, ha spiegato le motivazioni che lo hanno spinto a ripresentarsi al fianco di Giovanni Pirillo alle elezioni di giugno 2022.

«La decisione della mia candidatura è scaturita nel momento che tanti amici e conoscenti mi hanno dimostrato vicinanza e fiducia –ha detto Greco in una nota –. Mi corre l’obbligo di ringraziare tutti gli iscritti a Forza Italia e gli amici del movimento La Calabria che vuoi, ai quali è stato dato ampio mandato esplorativo da parte del Coordinatore Provinciale del partito l’on. Gianluca Gallo. A lui va da parte mia un ringraziamento particolare, per il modo democratico e liberale in cui si pone con le realtà locali».

«Nei giorni scorsi, in un comunicato – ha spiegato – i rappresentanti locali hanno deciso di uscire allo scoperto, sostenendo la candidatura del sottoscritto insieme con la lista civica che vede Giovanni Pirillo come candidato a sindaco». Greco ritorna poi sulle vicende della passata legislatura, finita anzitempo: «la fine anticipata della legislatura Pirillo, causata dalle decisioni di consiglieri dimissionari irresponsabili, ha lasciato la comunità Longobucchese nello sconforto di dover affrontare disagi senza una guida, con l’inverno alle porte e in piena ondata pandemica. Tutto questo però, non permetterà, ora, di fermare l’azione amministrativa intrapresa insieme al già sindaco Giovanni Pirillo».

«In cantiere ci sono tanti progetti, alcuni in itinere – alcuni da avviare, per la promozione turistica e il potenziamento attrattivo del nostro borgo. Altri ancora invece, sono stati portati a compimento, grazie all’impegno e alla collaborazione dei dipendenti comunali e degli operatori locali: come le nuove sezioni museali, i patti di amicizia con alcuni gruppi Cai del territorio extraregionale, la realizzazione dell’Info point, di vitale importanza per chi giunge a visitare il centro storico, la realizzazione della segnaletica turistica, e i diversi progetti approvati dal Parco Nazionale della Sila».

«Tutto un lavoro di programmazione – ha concluso Greco – che intendiamo portare avanti per rendere il nostro meraviglioso borgo, ancora di più, un attrattore turistico per i tanti visitatori che raggiungeranno Longobucco: porta del Parco Nazionale della Sila. Ed infine non di meno importanza la valorizzazione del patrimonio comunale, dove è stato già avviato con oculatezza e responsabilità un progetto programmatico il quale permetterà di divenire un valore aggiuntivo per il bilancio comunale e di conseguenza per l’intera comunità». (rcs)