Ad agosto a Rocca di Neto la quinta edizione del NeaithoSud Festival

Il 4 e il 5 agosto, a Rocca di Neto, è in programma la quinta edizione del NeaithoSud Festival, organizzato da Calabria Sona in collaborazione con  la Pro Loco, e la Marasco Comunicazione e dedicato ai giovani musicisti emergenti  nel panorama etno-folk calabrese.

 Uno stimolo positivo, in tal senso, è arrivato anche dall’Amministrazione comunale di Rocca di Neto, guidata dal Sindaco Alfonso Dattolo, che ha inteso garantire il sostegno dell’ente per la realizzazione dell’evento, riconoscendo il valore aggiunto che il Festival è in grado di offrire per la visibilità e la promozione del territorio.

Il NeaithoSud Festival rappresenterà la vetrina ideale per i giovani talenti che avranno l’opportunità di esibirsi sul palco godendo di un importante ritorno mediatico e televisivo. I concorrenti saranno valutati da una giuria di esperti e di addetti ai lavori, pronti a dispensare utili consigli a tutti i partecipanti. Al vincitore, come negli anni passati, sarà data la possibilità di pubblicare un lavoro discografico con Calabria Sona e di andare in tour la prossima stagione.

Sono partite le iscrizioni per le selezioni dei quattro gruppi che, con 30 minuti a disposizione, si esibiranno la sera del 4 agosto, di cui due accederanno alla finale del giorno successivo. Il termine per le domande è fissato al 20 luglio. Il direttore artistico del Festival, Raffaele Marasco, sta lavorando, inoltre, al programma completo dell’evento che prevede la presenza di ospiti di alto profilo artistico. Non mancheranno, anche in questa edizione, gli stand dedicati agli artigiani del territorio dei vari settori che avranno modo di far conoscere i loro prodotti.

Per informazioni è possibile scrivere un mail a rmarasco@marascocomunicazione.com, telefonare al numero 338-6622510 oppure contattare la stessa Pro Loco di Rocca di Neto su facebook. (rkr)

ROCCA DI NETO: LA TERZA EDIZIONE DEL NEAITHOSUD FESTIVAL

3 agosto – Comincia oggi, a Rocca di Neto, alle 21.30, a Piazza Giovanni Paolo II, la terza edizione del NeaithoSud Festival, il concorso per band emergenti di musica etno, folk e popolare.
La rassegna è stata organizzata da Pro Loco “Neaithos” con il patrocinio del Comune e la direzione artistica di Raffaele Marasco, ed è inserita all’interno del circuito nazionale di Calabria Sona.  Nelle giornate di oggi e domani, lo svolgimento delle semifinali, mentre la finale è prevista per il 5 agosto, ultimo giorno di Festival.
Stasera, a partire dalle 21.30, si esibiscono i gruppi Carmine Sangineto, di Belvedere Marittimo, Patissa di Mesoraca, e gli Svapurati di San Giovanni in Fiore.
Domani, alla stessa ora, terra D’Amuri, di Bisignano,  Anni Veloci di Rocca di Neto e gli Aulo’s Etnofolk di Montepaone.
Tra tutti i gruppi, sarà ripescato il gruppo con più voti. (rkr)