;
Comunale

Il Comunale aderisce all’iniziativa #IorestoinSala: è l’unico in tutta la Calabria

Io resto in Sala è un progetto di cinema partecipato, e il Comunale di Catanzaro è l’unico cinema in Calabria ad aver aderito a una iniziativa in cui «il cinema non si trasferisce sulla rete, ma dove la rete diventa cinema».

Si tratta, si legge sul sito del Comunale, di un «modo unico per riprendere a vivere il cinema come se fossi al cinema, ma senza spostarti da casa. In questo momento è di fondamentale importanza partecipare a progetti come questo, che fanno da “ponte” al periodo in cui il cinema riprenderà la sua attività di sempre»  e «quando i cinema “fisici” verranno riaperti, #iorestoinSALA rappresenterà un completamento, un valore aggiunto, un’opportunità per vivere ancora di più il cinema».

Ma come funziona per lo spettatore? Semplice: basta acquistare il biglietto dal sito internet del Cinema di riferimento. Una volta acquistato, sarà assegnato un codice che corrisponde al suo posto assegnato nella sala virtuale. Ogni sala del cinema avrà quindi un suo proprio corrispettivo virtuale con lo stesso numero di posti a sedere.

Al Comunale, infatti, sono stati organizzati quattro appuntamenti con una programmazione che «rispecchia in toto il senso della filosofia del progetto»: Favolacce dei Fratelli D’Innocenzo, premiato a Berlino con l’Orso Argento; Tornare di Cristina ComenciniGeorgetown, attesissimo debutto di Christoph Waltz dietro la macchina da presa, e In viaggio verso un sogno, gioiello indie con Shia LaBeouf firmato a quattro mani da Tyler Nilson e Michael Schwartz e considerato dalla critica americana uno dei dieci migliori film indipendenti dell’anno.

In programma, inoltre, degli appuntamenti speciali, e cioè presentazioni live di attori e registi. Dopo i fratelli D’Innocenzo, intervistati da Paolo Mereghetti, questa sera sarà la volta di Cristina Comencini e Cristiana Mainardi, intervistate giovedì 28 da Gianni Canova. Lorenzo Mattotti e Antonio Albanese,  venerdì 29 da Gian Luca Farinelli. Le interviste “live” avranno inizio alle ore 20:00 a precedere lo streaming del rispettivo film delle 20.30. (rcz)