CASTROVILLARI (CS) – La mostra “Rodariana – la fantasia non è un lupo cattivo”

Oggi pomeriggio, a Castrovillari, alle 17.30, al Castello Aragonese, s’inaugura la mostra Rodariana – la fantasia non è un lupo cattivo a cura di Antonello Silverini.

La mostra, che si potrà visitare fino al 22 novembre dal lunedì al sabato, dalle 15 alle 18, rientra nell’ambito del cartellone di Radure – IV Edizione di Invito al Teatro, promossa dall’ Associazione Culturale Aprustum con la direzione artistica di Casimiro Gatto e vuole celebrare i 100 anni dalla nascita di Gianni Rodari.

Saranno esposte, in anteprima assoluta, insieme a una selezione fra le opere più amate dell’illustratore romano, una nuova collezione di tavole inedite ispirate all’opera del grande Maestro Rodari, opere tutte in cui l’immaginario dell’illustratore e l’utilizzo magistrale delle sue tecniche – dall’acrilico ai pastelli fino al collage e alla pittura digitale – sembrano muoversi nella stessa direzione della grammatica della fantasia, proponendo ogni volta binomi fantastici finalizzati ad una ricerca espressiva continuamente rinnovata.

Il progetto “Radure” che ha l’obiettivo di offrire teatro di qualità in luoghi storici, promuovendo la cultura teatrale, il territorio e le eccellenze della nostra terra, è inserito nel cartellone degli Eventi storicizzati di rilievo regionale. (rcs)