La Camera di Commercio alla Fiera enogastronomica Gulfood di Dubai

La Camera di Commercio di Catanzaro, guidata da Daniele Rossi, insieme al segretario della Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti, Mauro Marzocchi, sta partecipando alla 25esima edizione di Gulfood, la più grande fiera enogastronomica del Medio Oriente.

L’obiettivo, è quello di creare – attraverso diverse riunioni – un contesto di relazioni imprenditoriali a vantaggio delle imprese della Provincia di Catanzaro, sopratutto in prospettiva di un’altra fiera, in programma ad aprile.

L'immagine può contenere: 1 persona, in piedi

«Come spesso ho detto – ha spiegato il presidente Rossi – in queste aree è forte l’interesse e l’attenzione per i prodotti italiani, e quindi calabresi. Il settore dell’enogastronomia è, per nostra inclinazione, quello nel quale possiamo costruire buone prospettive di business ma, per farlo, è necessario che si costruiscano relazioni dirette».

«La giunta camerale – ha proseguito il presidente Rossi – inoltre, ha dimostrato sincero interesse per il grande evento di Dubai 2020 che si terrà a partire da ottobre prossimo, per questo ringrazio sinceramente la Camera di Commercio Italiana negli Emirati Uniti, che si è messa a disposizione dell’istituzione che rappresento e ci sta aiutando in maniera concreta per dare forme alle idee che abbiamo in mente». (rcz)

 

CATANZARO – S’inaugura la biblioteca Camerale

Domani mattina, a Catanzaro, alle 10.30, alla Camera di Commercio, s’inaugura la Biblioteca Camerale.

La Biblioteca, composta da oltre 10 mila volumi, sarà «un presidio culturale in cui diffondere conoscenza a partire, ad esempio, dalla storia economica del territorio catanzarese legata significativamente al commercio e alla produzione serica: da qui possiamo partire per far nascere un progetto più ampio che guardi al recupero delle tradizioni e alla loro trasformazione in valore aggiunto per il territorio» ha dichiarato Daniele Rossi, presidente della Camera di Commercio di Catanzaro. (rcz)

 

CATANZARO – La VI edizione della Borsa del Turismo di Catanzaro

È in corso, a Catanzaro, la sesta edizione della Borsa del Turismo di Catanzaro, organizzata dalla Camera di Commercio di Catanzaro con il supporto organizzativo della sua Azienda Speciale Promocatanzaro.

Obiettivo della manifestazione, promuovere le strutture ricettive, le bellezze paesaggistiche ed enogastronomiche e la rete museale e culturale della Provincia.

«L’edizione 2019 della Borsa del Turismo di Catanzaro  – ha spiegato Daniele Rossi, presidente dell’Ente Camerale di Catanzaro – sarà un’importante vetrina che servirà ai nostri imprenditori e alle nostre bellezze per presentarsi a qualificati buyer provenienti da tutta Europa. La macchina organizzativa di Promocatanzaro ha lavorato incessantemente per presentare agli operatori le migliori realtà del nostro territorio e per favorire futuri ed eventuali accordi che, in potenza, potrebbero diventare un traino per l’intero settore turistico calabrese».

«La nostra rete turistica – ha dichiarato Francesco Chirillo, presidente di Promocatanzaro – dovrà farsi trovare pronta per affrontare al meglio quello che è, di fatto, un delicato e specifico esame. Di certo i nostri imprenditori sono altamente qualificati e preparati e le nostre strutture, insieme alle meraviglie paesaggistiche dell’intera provincia, possono trovar posto nei piani di business che gli operatori stanno mettendo a punto per le prossime stagioni».

A questa edizione, presenti 15 buyer internazionali provenienti da Austria, Francia, Italia, Germania e Regno Unito, che si confronteranno questo pomeriggio, alle 15.00, alla Camera di Commercio di Catanzaro. (rcz)

In copertina, i 15 buyer insieme a Daniele Rossi, presidente della Camera di Commercio di Catanzaro alla Fontana del Cavatore.

 

CATANZARO – Il convegno sulla web education

Questo pomeriggio, a Catanzaro, alle 15.30, presso la Camera di Commercio, il convegno Web Education: la tutela dei minori.

L’evento è stato organizzato dall’AGIFOR – Associazione Giovanile Forense sezione di Catanzaro, presieduta dall’avvocato Luciano Giacobbe.

Modera e conclude i lavori l’avvocato Federico Sapia, responsabile convegni e corsi formazione della sezione penale Agifor. Intervengono Ermenegildo Massimo Scuteri, presidente Camera Penale di Catanzaro “Alfredo Cantafora”, Maurizio Ferrara, segretario generale Camera di Commercio di Catanzaro, Luciano Giacobbe, presidente Agifor sezione Catanzaro, Michela Sessa, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Catanzaro, Giuseppe Rotta, componente del Consiglio distrettuale di disciplina del distretto di Corte di Appello di Catanzaro, e Rossana Greco, presidente Camera Minorile Distrettuale Primo Polacco . Francesco Perrotta.

Oggi sono sempre più frequenti le denunce dei reati di violenza informatica perpetrati a danno dei minori e, pertanto, scopo del convegno è anche quello di sottolineare l’importanza di insegnare ai minori l’utilizzo del web in modo consapevole al fine di far comprendere le opportunità ed i rischi ai quali vanno incontro nel mondo digitale, evidenziando, inoltre, i fenomeni che sempre più si stanno sviluppando in rete, come il cyberbullismo. (rcz)