Lunedì la Giornata della Trasparenza 2022 dedicata all’Open Data

Lunedì 28 marzo, alle 10, nella Sala Verde della Cittadella regionale, è in programma la Giornata della Trasparenza 2022, dedicata all’Open Data.

Dopo i saluti istituzionali della vicepresidente Giusi Princi e dell’assessore al Personale, Filippo Pietropaolo, introdurrà l’iniziativa la responsabile prevenzione, corruzione e trasparenza della Regione Calabria, Ersilia Amatruda.

La prima parte dell’evento sarà dedicata all’Open data come opportunità di trasparenza, alla transizione al digitale come misura di trasparenza e alle sinergie di trasparenza tra Giunta e Consiglio regionale.

Gli interventi della seconda parte della Giornata riguarderanno le Linee guida regionali in materia di open data, i dati aperti della statistica ufficiale per il governo del territorio, Open data: novità e attività in corso alla luce della direttiva, l’apertura dei dati e loro riuso creativo, Open data: da adempimento a strumento a servizio della comunità (e di efficienza della Pubblica amministrazione).

Concluderà l’iniziativa la responsabile del settore Ersilia Amatruda. (rcz)

CASSANO ALLO IONIO (CS) – Giovedì l’incontro su “Saper essere oltre al saper fare”

Giovedì 18 novembre, a Cassano allo Ionio, alle 15, nel Salone di rappresentanza del Palazzo di Città, è previsto un incontro sul tema Saper essere oltre al saper fare, organizzata in occasione della Giornata della Trasparenza.

Dopo i saluti istituzionali del sindaco Gianni Papasso, del segretario Comunale Ciriaco Di Talia,  e dell’assessore delegata alla Trasparenza, Anna Maria Bianchi, intervengono il dott. Giuseppe Vizzari, O.I.V., su: Le origini della Trasparenza, Diego D’ Amico, Resp. Area Affari Generali, su: Evoluzione della normativa sulla Trasparenza, Sergio Niger, Resp. Protezione Dati dell’Unical, su : Le nuove dimensioni della Trasparenza e la tutela dei dati personali.

A seguire tavola rotonda e chiusura dei lavori con rilascio di attestato di partecipazione.

Le Giornate della trasparenza sono un’occasione per informare, sul Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza e sul Piano e la Relazione della Performance, tutti i soggetti a vario titolo interessati e coinvolti, i cosiddetti stakeholder. Rappresentano un momento di condivisione di best practice, di esperienze, del ‘clima’ lavorativo e del livello dell’organizzazione del lavoro, nonché dello stato di attuazione degli obblighi di pubblicazione.

Negli eventi, organizzati per tematiche, vengono affrontati gli argomenti in modalità interattiva, vengono raccolti elementi sui risultati raggiunti, effettuate analisi delle potenzialità da sviluppare e delle opportunità per migliorare. (rcs)