La sottosegretaria Nesci: Il nuovo ospedale di Vibo è priorità

La sottosegretaria per il Sud, Dalila Nesci, ha reso noto che «il nostro lavoro per la realizzazione del nuovo ospedale di Vibo Valentia prosegue con il confronto tra gli attori coinvolti sui nodi ancora da sciogliere. Dopo anni di stallo stiamo affrontando tutte le criticità che ostacolano la realizzazione di un’opera prioritaria per il nostro territorio».

«Abbiamo registrato – ha aggiunto – ulteriori passi in avanti che confermano il corso positivo intrapreso con il tavolo istituzionale convocato presso la Prefettura. Auspichiamo che si proceda con questo rinnovato impegno per consegnare in tempi rapidi anche gli altri nuovi ospedali che devono essere realizzati, non solo per garantire servizi adeguati ai cittadini ma anche per rendere sempre più efficiente la sanità calabrese».

«Soprattutto – ha concluso – nell’attuale fase della pandemia, con la curva dei contagi ancora alta, é indispensabile rafforzare il tessuto sanitario della nostra regione». (rvv)

VIBO – Nuovo ospedale di Vibo, la sottosegretaria Nesci: Bene nomina del responsabile unico

La sottosegretaria per il Sud, Dalila Nesci, ha espresso soddisfazione per la nomina, da parte della Provincia, del Responsabile unico del Procedimento per sbloccare la realizzazione del nuovo ospedale di Vibo Valentia.

Tale nomina, infatti, «sarà oggetto di una nuova riunione in Prefettura il 10 gennaio» ha spiegato Nesci, aggiungendo che «continueremo a vigilare come Governo sulle attività che le varie istituzioni devono portare avanti per dotare la città di Vibo Valentia e le zone limitrofe di una struttura ospedaliera di eccellenza». (rvv)