;
Raccontami un Castello II edizione

LAMEZIA – Il 28 marzo un convegno sulla Via Popilia

È in programma a Lamezia, il 28 marzo, presso il Polo Didattico regionale dei Vigili del Fuoco, il convegno In cammino lungo la via Popilia, verso Sant’Antonio di Padova.

«Sarà – ha dichiarato Antonio Modaffari, referente calabrese del Cammino di Sant’Antonio – un momento di riflessione sul legame tra Sant’Antonio e la Calabria, che ci farà capire meglio quello che è stato il passaggio del Santo dalla nostra terra. Un legame forte quello tra la Calabria e Sant’Antonio che dura nel tempo e che si rinnova grazie anche all’idea del Cammino di Sant’Antonio, progetto che vuole ripercorrere il tragitto compiuto da Sant’Antonio da Milazzo a Padova passando per Assisi, voluto dai Frati della Basilica di Padova e dall’Associazione “Il Cammino di Sant’Antonio».

«Un progetto – ha proseguito il referente calabrese Modaffari – che va avanti grazie anche ai numerosi interessamenti da parte di associazioni, comuni e della stessa Regione Calabria. Sarà un appuntamento da non perdere, con interventi importanti per approfondire la tematica del Cammino quali quello di Enzo Spanò, di Pompeo Volpe e di padre Angelo Gatto».

Introdotti da Antonio Modaffari, referente del progetto del Cammino di Sant’Antonio in Calabria, intervengono Marco Ghimenti, direttore regionale dei VV.F. Calabria, Virginia Mariotti, sindaco di San Marco Argentano, Gianluca Callipo, sindaco di Pizzo Calabro, Bruno Macrì, guardiano del Convento dei Frati Minori Cappuccini di Lamezia Terme, Enzo SpanòPompeo Volpe ed Angelo Gatto. (rcz)