Su Rai Play il “Calabria Fest tutta Italiana 2021 – The top of the year”

Su Rai Play è possibile vedere le tre serate della finale del Calabria Fest Tutta Italiana 2021, il Festival italiano dal format originale e innovativo dedicato alla Nuova Musica d’Autore, svoltosi a fine dicembre nella splendida cornice del Teatro Cilea di Reggio Calabria.

A darne conferma è Giusy Leone, presidente dell’Associazione Culturale Art-Music&Co, che ha organizzato il Festival con media partner ufficiale Rai Radio Tutta Italiana, la conduzione e consulenza musicale di Gianmaurizio Foderaro di Radio Rai, la direzione artistica di Ruggero Pegna e la collaborazione di Palco Reale.

Nei tre speciali, da oggi sempre disponibili sulla moderna piattaforma di Rai Play, si potranno rivedere  le dodici migliori nuove proposte e rivelazioni dell’anno presentate e premiate con il “Premio Top of The Year” di Rai Radio Tutta Italiana:Verdiana, Matteo Faustini, Federica Marinari, Avincola, Ainè, Davide Shorty, Manitoba, Cassandra, Maninni, Napoleone, Barreca e Gaudiano, quest’ultimo primo tra le Nuove Proposte del Sanremo 2021 e tutti protagonisti dei principali festival e talent italiani.

Tre gli attesi e applauditissimi super ospiti di questa edizione: Ermal Meta, che ha ricevuto il “Premio Assomusica” dell’Associazione Italiana Organizzatori e Produttori di Spettacoli dal Vivo per il Miglior Live, la splendida Arisa, premiata dal Sindaco ff Carmelo Versace della “Città Metropolitana” di Reggio per il grande successo popolare e, in conclusione, Federico Zampaglione dei Tiromancino che ha ricevuto il prestigioso “Premio Siae” per i Migliori Testi. Ad aprire il Festival il giovane cantautore Kram, il reggino Rosario Canale vincitore lo scorso anno.

Tanti i momenti da incorniciare di un’edizione di grande successo che ha confermato le straordinarie potenzialità di questo progetto, riconosciuto tra i “Grandi Eventi 2021” della Regione Calabria e realizzato con il Patrocinio di Città Metropolitana, Comune di Reggio, Assomusica e Siae, oltre al riconoscimento del Ministero della Cultura per il Settore “Festival di musica contemporanea e d’autore”. 

Grazie alla formula e all’utilizzo delle più evolute e tecnologiche modalità di video trasmissione in dab (digital audio broadcasting), con diretta streaming sulla pagina facebook ufficiale di Rai Radio Tutta Italiana, è stato registrato un record di visualizzazioni e interazioni con il pubblico che ha seguito l’evento anche dall’estero, promuovendo la Calabria e, al contempo, valorizzando la nuova musica italiana. Un dato destinato a crescere anche a Festival concluso, proprio grazie alla trasmissione che parte oggi sulla piattaforma Rai Play che consente la visione in qualsiasi momento.

Per tutti i protagonisti, oltre agli applausi convinti in teatro, migliaia di commenti positivi e reaction sui principali social. Un’edizione speciale voluta fortemente e realizzata in modo impeccabile nonostante le difficoltà legate al Covid, come hanno sottolineato Giusy Leone, Ruggero Pegna e Gianmaurizio Foderaro, che hanno anche rimarcato l’importanza per la Calabria di un Festival così prestigioso, di enorme risonanza e impatto mediatico, ringraziando il Presidente della Regione Roberto Occhiuto e gli Assessori regionali al Turismo Fausto Orsomarso e alla Cultura Rosario Varì per il prezioso sostegno. Le serate del Calabria Fest Tutta Italiana 2021 sono visibili sul sito www.raiplay.it al link: https://www.raiplay.it/programmi/calabriafesttuttaitaliana. (rrm)

Tutto pronto a Reggio per il Calabria Fest tutta italiana

Prende il via domani, al Teatro “Francesco Cilea” di Reggio Calabria, il Calabria Fest Tutta Italiana, organizzato dall’Associazione Culturale Art-Music&Co presieduta da Giusy Leone, con media partner ufficiale Rai Radio Tutta Italiana.

Conduzione e consulenza musicale sono di Gianmaurizio Foderaro, storico conduttore e responsabile di Rai Radio, e la direzione artistica di Ruggero Pegna e la collaborazione di Palco Reale.

Sul palco del Cilea, dunque, saliranno 12 tra le migliori nuove proposte e rilevazione dell’anno tra le più trasmesse su Rai Radio Tutta Italiana e, insieme a loro, tre gli ospiti speciali: Ermal MetaArisaFederico Zampaglione dei Tiromancino(rrc)

 

LAMEZIA – La finalissima del Calabria Fest Tutta Italiana

Questa sera, a Lamezia Terme, a Corso Numistrano, la finalissima dell’edizione 2020 del Calabria Fest Tutta Italiana, il prestigioso Festival della Nuova Musica Italiana organizzato da Art-Music&Co, con la direzione artistico-organizzativa di Ruggero Pegna, la collaborazione di Rai Radio Tutta Italiana, la consulenza di Palco Reale e il contributo dell’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria nel quadro degli Eventi Storicizzati di Rilievo Nazionale.

Questa sera, sul palco, si esibiranno Giovanni Arichetta, originario di Reggio Calabria, Carboidrati di Crotone, Elettra di Roma, Kram di Reggio Calabria e Jo M di Catania. Attesissimi ospiti Leo Gassmann, vincitore di Sanremo 2020 Nuove Proposte e  Francesco Sarcina con Le Vibrazioni. La serata sarà condotta, come le altre, dall’impeccabile Gianmaurizio Foderaro, storica voce Rai, responsabile di Radio Tutta Italiana e consulente del Festival.

Questa sera sarà assegnato al vincitore l’ambito Calabria Fest Tutta Italiana Music Award come Migliore Nuova Proposta dell’anno, creazione del Maestro orafo crotonese Gerardo Sacco. 

Oltre al premio al primo classificato, che sarà consegnato dall’ assessore regionale al Bilancio Franco Talarico, saranno assegnati i riconoscimenti per la performance live da Assomusica, per la presenza social da Radio Tutta Italiana e per il miglior testo dalla Siae, su scelta dello stesso presidente Mogol che ha voluto valutare personalmente i testi di tutte le canzoni in gara.

Soddisfazione per il grande evento che ha acceso i riflettori nazionali sulla Città e suoi tanti beni culturali è stata espressa dal sindaco Paolo Mascaro e dagli assessori Gargano e Vaccaro.

«Nonostante le imposizioni dovute al rispetto del Dpcm anti Covid – ha dichiarato il promoter Pegna – che non hanno consentito accesso libero e in piedi come lo scorso anno con presenze record anche dal vivo, la potenza e la risonanza mediatica di questo festival, grazie alla Rai, ci forniscono numeri straordinari di ascolto e visione, che centrano innanzitutto l’obiettivo promozionale del Festival per Lamezia e l’intera Calabria. In questa modalità a sedere, anche ieri sera corso Numistrano, gremito e calorosissimo, si è confermato una cornice suggestiva, un vero teatro sotto le stelle in uno dei Centri Storici più belli e accoglienti del Sud! Un’edizione difficile ma fantastica, eccezionale per standard tecnico-artistico – prosegue Pegna – con finalisti di altissimo livello da tutta Italia e ospiti giovani, ma bravissimi, come Sofia Tornambene, Chadia Rodriguez e Federica Carta, che hanno infiammato il pubblico!». (rrm)

 

A Lamezia il gran finale del Calabria Fest Tutta Italiana

È tutto pronto per la finale del Calabria Fest Tutta Italiana, il Festival della Nuova Musica Italiana in programma a Lamezia Terme, su Corso Numistrano, da domani, giovedì 27 agosto.

Il Festival, organizzato da Art-Music&Co, con la collaborazione di Rai Radio Tutta Italiana (Radio Ufficiale) e il contributo dell’ Assessorato alla Cultura della Regione Calabria, nel quadro degli “Eventi Storicizzati di Rilievo Nazionale”. Il Festival, tra i principali e il più innovativo dedicato alla valorizzazione di giovani talenti, ha anche il Patrocinio di Assomusica (associazione italiana organizzatori e produttori di spettacoli dal vivo) e del Comune di Lamezia Terme, ha ricevuto il disco verde dalla Commissione di Vigilanza e, per il rispetto delle misure anticovid, sono previsti solo mille biglietti a sera al prezzo simbolico di 5 euro.

A condurre sarà Gianmaurizio Foderaro, voce storica e responsabile di Rai Radio Tutta Italiana, sulla cui pagina Facebook ufficiale è avvenuta la selezione dei finalisti, in collaborazione con RaiPlay. Con il nuovo meccanismo del voto social ideato proprio da questo festival, secondo i dati forniti dalla Redazione Web delle Radio Digitali Rai, sono stati oltre 35000 i votanti che hanno scelto 8 finalisti, tra i 20 selezionati dalla Giuria di Qualità. Altri 2 finalisti sono stati scelti dalla giuria composta da promoter e giornalisti, presieduta da Ruggero Pegna, direttore artistico-organizzativo del “Calabria Fest Tutta Italiana” e Giusy Leone, presidente di Art-Music&Co, con la consulenza artistica di Gianmaurizio Foderaro.

A salire sul palcoscenico di Lamezia il 27 agosto, prima semifinale, saranno i romani Latta (Alberto Latta) ed  Ellynora (Eleonora Sorrentino Paravia), Andrea Lombardo di Catanzaro,  Giovanni Arichetta proveniente da Torino, i Carboidrati di Pasquale Sculco di Cirò Marina. In attesa di conoscere i nomi dei primi due finalisti, si esibiranno Sofia Tornabene, la diciottenne di Civitanova Marche vincitrice di X Factor 2019 e Leo Gassmann, il ventiduenne figlio di Alessandro vincitore di Sanremo 2020 per le “Nuove Proposte”, idolo delle teenagers. Il 28 agosto, per la seconda semifinale, ci saranno il reggino Kram (Rosario Canale), le romane Elettra (Elettra Cozzolinoe Nuvola (Elisa Mariotti), il cosentino Claudio D’Addino e il catanese  Jo M (Giovanni Mazzarà). Gli ospiti saranno Federica Carta, tra le più amate giovani cantautrici italiane e Chadia Rodriguez, rapper spagnola naturalizzata italiana e di origini marocchine.

Alla serata finale di sabato 29 agosto accederanno i primi due di ciascuna semifinale e, in attesa dei verdetti del Festival, i super ospiti saranno Francesco Sarcina e Le Vibrazioni.

I 10 finalisti si contenderanno, in diretta streaming su Radio Tutta Italiana e RaiPlay, il “Calabria Fest Tutta Italiana Music Award” come Migliore Nuova Proposta dell’anno, creazione originale del celebre maestro orafo crotonese Gerardo Sacco. Oltre al premio al primo classificato, saranno assegnati i riconoscimenti per il miglior testo dalla Siae, per la performance live da Assomusica, per la presenza social da Radio Tutta Italiana.

L’allestimento coordinato dall’architetto Valeria Nocito dello studio Curatola di Reggio Calabria e da Giacinto Lucchino, responsabile logistico di Art-Music&Co, prevede il rispetto di tutte le misure del Dpcm antiCovid 19 ad oggi in vigore,  con solo mille sedie distanziate per il pubblico. Per ragioni di controllo e rispetto di ogni misura sanitaria, sono già in vendita i relativi biglietti al prezzo simbolico di euro 5 a sera, acquistabili nei punti Ticketone, presso gli Uffici Pegna e il Ferrise Dolce di corso Nicotera a Lamezia Terme, online su www.ticketone.it.

«Finalmente ci siamo. Il Calabria Fest Tutta Italiana – hanno dichiarato Pegna e Leone – è uno dei più prestigiosi festival italiani; una  grande vetrina per artisti emergenti. L’innovativo meccanismo di voto è stato un successo e uno strumento di promozione anche per la Calabria, sede di un evento di enorme risonanza, impatto mediatico e richiamo».

«Un grazie – hanno concluso Leone e Pegna – alla Rai e alla Regione Calabria innanzitutto, poi a Siae e Assomusica, al Comune di Lamezia per l’ospitalità, al Commissariato di Polizia, ai Vigili Urbani, a tutte le forza dell’ordine che collaboreranno, ai media per il sostegno nella comunicazione di ogni fase dell’evento, al pubblico che interverrà!». (zc)

 Tutte le informazioni sulle  pagine  facebook di Rai Radio Tutta Italiana e Calabria Fest Tutta Italiana. Le canzoni in gara sono già ascoltabili anche su www.raiplayradio.it/radiotuttaitaliana.

LAMEZIA – Scelti i 20 finalisti del “Calabria Fest tutta italiana”

Sono stati selezionati i 20 finalisti del Calabria Fest Tutta Italiana, il Festival della Nuova Musica Italiana organizzato da Art-Music&Co, con la collaborazione della  Regione Calabria e Rai Radio Tutta Italiana (radio ufficiale), con il patrocinio di Assomusica e del Comune di Lamezia Terme in programma dal 27 al 29 agosto a Lamezia Terme.

Dopo il successo delle scorse edizioni, in particolare di quella passata che, grazie alla nuova piattaforma Rai, ha visto la consacrazione del festival come autentica vetrina per giovani cantanti, cantautori e band, al via il voto per decretare gli otto partecipanti alla finalissima dei giorni 27, 28 e 29 agosto a Lamezia Terme, nel cuore della Calabria.

La giuria di qualità composta da promoter e giornalisti, presieduta da Ruggero Pegna, direttore artistico-organizzativo del “Calabria Fest Tutta Italiana” e Giusy Leone, presidente di Art-Music&Co, con la consulenza artistica di Gianmaurizio Foderaro, conduttore del festival, ha selezionato i 20 nominativi che si contenderanno il diritto di accedere alla finalissima per l’assegnazione del “Calabria Tutta Italiana Music Award” alla Migliore Nuova Proposta dell’anno. Oltre al riconoscimento principale, saranno assegnati altri premi: per il miglior testo, la performance live, il look e l’immagine, la presenza social.

Le modalità di voto ed i 20 concorrenti sono presenti sulla  pagina  facebook di Rai Radio Tutta Italiana,  le canzoni si possono ascoltare attraverso : https://www.raiplayradio.it/radiotuttaitaliana

Questa la rosa ufficiale delle 20 proposte selezionate tra i numerosissimi iscritti, con i rispettivi brani scelti, in ordine di votazione per gruppi di cinque ciascuno, a partire dal 22 giugno: Andrea Lombardo (Catanzaro) “Ci sarà un perchè”, Latta (Roma) “Lacrime del Paradiso”, Eleonora Anania (Lamezia Terme) “Enigma”, Ellynora (Roma) “Zingara”, Giovanni Arichetta (Torino) “Ghiaccio”, per il primo gruppo; La Briscola Bugiarda (La Spezia) “Una casa”, Luca Vittozzi (Roma) “L’ho promesso a me stesso”, Mr Dailom (Varese) “Chi sono”, Santamarya (Viterbo) “Amsterdam”, Settembre (Salerno) “Giugno”, per il secondo gruppo; Claudio D’Addino (Cosenza) “Rosa”, Nuvola (Roma) “Ironico”, Samuele Spinetti (Davoli – Cz) “Tu non ci sei”, Carboidrati (Cirò Marina) “Sogno”, Riccardo Berticelli (Milano) “California”, per il terzo gruppo; Elettra (Roma) “Maledetto”, Giacomo Boco (Torgiano – Pg) “Lunatico”, Il Classico (Bologna) “Loop”, Jo M (Catania) “Ti basta un po’ di sole”, Kram (Reggio Calabria) “Una certezza”, per il quarto e ultimo gruppo. Tre proposte a gruppo passeranno alle semifinali, per un totale di 12 semifinalisti. Tra questi, poi, sempre via facebook, 6 saranno votati per l’accesso alla finalissima. A loro si aggiungeranno altri 2 finalisti ripescati dalla giuria di qualità. Ognuna delle tre serate finali sarà conclusa dai live di big della canzone italiana. Il coordinamento logistico è curato da Giacinto Lucchino. La location sarà ancora una volta quella del maestoso Corso Numistrano.

«Il Covid non ci ha fermato – sottolineano gli organizzatori – Nelle serate finali dal vivo, comunque, saranno seguite scrupolosamente le misure previste dai protocolli governativi e regionali. Un grazie alla Rai – proseguono – per la preziosa collaborazione e alla Regione Calabria per il sostegno, certi che questo Festival, tra i principali del panorama pop italiano, sia un prestigioso veicolo di valorizzazione di giovani artisti, rappresentando tendenze e futuro della musica italiana, e sia anche un importante veicolo di promozione per la Calabria, regione bellissima, ricca di storia, cultura e bellezze paesaggistiche straordinarie». (rcz)