;
coni

Alla città di Cosenza l’attestato “European City of Sport 2020”

Prestigioso riconoscimento alla città di Cosenza, a cui è stato consegnato, questa mattina, al salone d’onore del Coni a Roma, l’attestato European City Of Sport 2020.

«Siamo orgogliosi di questo ulteriore riconoscimento – ha dichiarato il sindaco Mario Occhiuto – perché è un riconoscimento che premia le politiche attuate nel segno di una indiscutibile crescita di Cosenza, sempre più luogo di ispirazione quando si tratta di quei Comuni del Centro Sud, e non solo, che registrano un notevole sviluppo quando si parla di rigenerazione urbana».

Il riconoscimento è stato consegnato agli Assessori Carmine Vizza, delegato allo Sport e a Rosaria Succurro, delegata al Turismo e al Marketing Territoriale, alla presenza di Giovanni Malagò, presidente del Coni.

Un attestato, quello consegnato alla città bruzia, che sottolinea il valore attribuito dal Coni alla città di Cosenza e alla sua incisiva azione politica nell’ambito delle infrastrutture sportive, del benessere e di una complessiva attenzione alla qualità della vita del cittadino.

La manifestazione odierna nella capitale anticipa il galà di consegna della bandiera ufficiale  a Cosenza che si terrà a Bruxelles il prossimo 10 dicembre e che rappresenterà l’avvio ufficiale per Cosenza Città Europea dello Sport 2020. (rcs)